WP_Post Object ( [ID] => 620810 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-04-12 15:57:51 [post_date_gmt] => 2019-04-12 13:57:51 [post_content] => La Mercedes Classe S MY 2020, che dovrebbe essere svelata entro fine anno e potrebbe debutterà già al Salone di Francoforte del prossimo settembre, è stata fotografata durante i test sulle strade di Stoccarda. La nuova Mercedes Classe S, che sarà più grande e più spaziosa rispetto all'attuale modello, se ne va in giro ancora quasi completamente nascosta dalla pellicola mimetica.

Guida autonoma superiore al Livello 2

La nuova Mercedes Classe S incrementerà la tecnologia presenta a bordo, evolvendo ulteriormente l'attuale equipaggiamento di guida autonoma di Livello 2 con l'aggiunta di nuove funzionalità derivate anche dalla Classe E, come nel caso del Drive Pilot. Ci si aspetta dunque che la nuova Classe S si avvicini ancora di più alla guida completamente autonoma, con sistemi in grado di gestire da sola diverse situazioni di guida in città e in autostrada. Non è da escludere che la nuova Mercedes Classe S, essendo il modello più lussuoso del marchio della Stella, possa portare al debutto anche delle tecnologie inedite.

Ci sarà l'ibrida, forse più avanti anche l'elettrica

La futura Mercedes Classe S farà un uso più ampio dell'alimentazione elettrificata, con un evoluzione della variante ibrida attualmente in gamma, la Classe S 506e. Parliamo di un'auto spinta da un powertrain che combina un motore V6 turbo con un motore elettrico che garantisce di percorrere fino a 50 chilometri a zero emissioni. La Mercedes Classe S, come suggerisce il trend del mondo automotive, è destinata a diventare anche 100% elettrica, ma difficilmente questo accadrà nell'imminente futuro. Per il momento, con una tecnologia delle batterie non sufficientemente avanzata per rispondere alle esigenze della Stella per un modello come la Classe S, Mercedes non vuole ostacolare la ricerca delle qualità di spazio e lusso. Tuttavia è probabile che tra qualche anno la nuova generazione della Mercedes Classe S accolga in gamma la sua variante elettrica. [post_title] => Nuova Mercedes Classe S: immortalata in strada [FOTO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-mercedes-classe-s-immortalata-in-strada-foto-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-12 15:57:51 [post_modified_gmt] => 2019-04-12 13:57:51 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=620810 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Mercedes Classe S: immortalata in strada [FOTO SPIA]

Avrà tecnologie di guida autonoma più avanzate

La Mercedes Classe S di nuova generazione è stata fotografata durante i collaudi in strada in Germania. La nuova berlina della Stella potrebbe essere svelata a settembre al Salone di Francoforte 2019.

La Mercedes Classe S MY 2020, che dovrebbe essere svelata entro fine anno e potrebbe debutterà già al Salone di Francoforte del prossimo settembre, è stata fotografata durante i test sulle strade di Stoccarda. La nuova Mercedes Classe S, che sarà più grande e più spaziosa rispetto all’attuale modello, se ne va in giro ancora quasi completamente nascosta dalla pellicola mimetica.

Guida autonoma superiore al Livello 2

La nuova Mercedes Classe S incrementerà la tecnologia presenta a bordo, evolvendo ulteriormente l’attuale equipaggiamento di guida autonoma di Livello 2 con l’aggiunta di nuove funzionalità derivate anche dalla Classe E, come nel caso del Drive Pilot. Ci si aspetta dunque che la nuova Classe S si avvicini ancora di più alla guida completamente autonoma, con sistemi in grado di gestire da sola diverse situazioni di guida in città e in autostrada. Non è da escludere che la nuova Mercedes Classe S, essendo il modello più lussuoso del marchio della Stella, possa portare al debutto anche delle tecnologie inedite.

Ci sarà l’ibrida, forse più avanti anche l’elettrica

La futura Mercedes Classe S farà un uso più ampio dell’alimentazione elettrificata, con un evoluzione della variante ibrida attualmente in gamma, la Classe S 506e. Parliamo di un’auto spinta da un powertrain che combina un motore V6 turbo con un motore elettrico che garantisce di percorrere fino a 50 chilometri a zero emissioni.

La Mercedes Classe S, come suggerisce il trend del mondo automotive, è destinata a diventare anche 100% elettrica, ma difficilmente questo accadrà nell’imminente futuro. Per il momento, con una tecnologia delle batterie non sufficientemente avanzata per rispondere alle esigenze della Stella per un modello come la Classe S, Mercedes non vuole ostacolare la ricerca delle qualità di spazio e lusso. Tuttavia è probabile che tra qualche anno la nuova generazione della Mercedes Classe S accolga in gamma la sua variante elettrica.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati