WP_Post Object ( [ID] => 621524 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-15 11:06:48 [post_date_gmt] => 2019-04-15 09:06:48 [post_content] => Hyundai è pronta a lanciare una piattaforma completamente nuova per i futuri modelli. Questa base permetterà di migliorare le opzioni di progettazione, la sicurezza nel traffico, l’efficienza nei consumi e le performance di guida. Il primo modello basato su questa piattaforma sarà la nuova Sonata, la cui commercializzazione è prevista nei prossimi mesi in diversi mercati. “Questa nuova tecnologia aumenterà ulteriormente la competitività sul mercato dei futuri veicoli di Hyundai – le parole di Andreas Christoph Hofmann, vicepresidente marketing di Hyundai Europe - poiché migliora il design, la sicurezza e le performance su strada in maniera significativa”.

Hyundai: la piattaforma migliora la sicurezza

La sicurezza è uno dei temi chiave di questa nuova piattaforma Hyundai, grazie all'adozione di un telaio con la distribuzione dei carichi su più linee, acciaio stampato a caldo e ad alta resistenza. La sofisticata struttura con distribuzione dei carichi su più linee fa sì che si incrementi l’energia assorbita dal veicolo in caso di collisione, aumentando la sicurezza grazie alla minimizzazione dell’impatto all’interno dell’abitacolo. Inoltre, l’esteso utilizzo della tecnica di stampaggio a caldo previene la deformazione dello spazio a bordo, così come le ruote si spostano verso l’esterno, in caso di collisione, aumentando la sicurezza degli occupanti. Infine, la piattaforma di terza generazione consente una maggiore tenuta di strada grazie a un notevole aumento della rigidità laterale con i punti fissi per i bracci dello sterzo più vicini al centro dell’asse anteriore.

Il piacere di guida e la nuova piattaforma Hyundai

Anche il piacere di guida è migliorato, secondo la casa coreana, con la piattaforma di terza generazione, grazie ad un sistema che controlla il flusso dell’aria, la piattaforma migliora la ventilazione del vano motore e consente una migliore dissipazione del calore, andando anche a favorire una maggiore stabilità nella parte inferiore del veicolo. La piattaforma modulare è stata sviluppata per essere applicata sulla futura generazione di motori Hyundai SmartStream. [post_title] => Hyundai: una piattaforma nuova per i futuri modelli [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hyundai-una-piattaforma-nuova-per-i-futuri-modelli [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-15 11:06:48 [post_modified_gmt] => 2019-04-15 09:06:48 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=621524 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hyundai: una piattaforma nuova per i futuri modelli

Il debutto avverrà con la nuova Sonata

Hyundai è pronta a lanciare la terza generazione della sua piattaforma: una base completamente nuova, per migliorare sicurezza, piacere di guida ed efficienza nei consumi. La Sonata sarà la prima vettura realizzata con questa base.
Hyundai: una piattaforma nuova per i futuri modelli

Hyundai è pronta a lanciare una piattaforma completamente nuova per i futuri modelli. Questa base permetterà di migliorare le opzioni di progettazione, la sicurezza nel traffico, l’efficienza nei consumi e le performance di guida. Il primo modello basato su questa piattaforma sarà la nuova Sonata, la cui commercializzazione è prevista nei prossimi mesi in diversi mercati.

“Questa nuova tecnologia aumenterà ulteriormente la competitività sul mercato dei futuri veicoli di Hyundai – le parole di Andreas Christoph Hofmann, vicepresidente marketing di Hyundai Europe – poiché migliora il design, la sicurezza e le performance su strada in maniera significativa”.

Hyundai: la piattaforma migliora la sicurezza

La sicurezza è uno dei temi chiave di questa nuova piattaforma Hyundai, grazie all’adozione di un telaio con la distribuzione dei carichi su più linee, acciaio stampato a caldo e ad alta resistenza. La sofisticata struttura con distribuzione dei carichi su più linee fa sì che si incrementi l’energia assorbita dal veicolo in caso di collisione, aumentando la sicurezza grazie alla minimizzazione dell’impatto all’interno dell’abitacolo.

Inoltre, l’esteso utilizzo della tecnica di stampaggio a caldo previene la deformazione dello spazio a bordo, così come le ruote si spostano verso l’esterno, in caso di collisione, aumentando la sicurezza degli occupanti. Infine, la piattaforma di terza generazione consente una maggiore tenuta di strada grazie a un notevole aumento della rigidità laterale con i punti fissi per i bracci dello sterzo più vicini al centro dell’asse anteriore.

Il piacere di guida e la nuova piattaforma Hyundai

Anche il piacere di guida è migliorato, secondo la casa coreana, con la piattaforma di terza generazione, grazie ad un sistema che controlla il flusso dell’aria, la piattaforma migliora la ventilazione del vano motore e consente una migliore dissipazione del calore, andando anche a favorire una maggiore stabilità nella parte inferiore del veicolo. La piattaforma modulare è stata sviluppata per essere applicata sulla futura generazione di motori Hyundai SmartStream.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati