WP_Post Object ( [ID] => 621537 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-15 12:09:45 [post_date_gmt] => 2019-04-15 10:09:45 [post_content] => Opel Corsa elettrica aprirà il piano di elettrificazione del marchio tedesco. Come gli altri marchi del Gruppo PSA, anche il fulmine sta lavorando sul futuro ed il primo modello a zero emissioni sarà la sesta generazione della best seller della casa. L’arrivo è previsto nei prossimi mesi, con un’apertura degli ordini già a metà 2019, mentre il bagno di folla arriverà a settembre al Salone di Francoforte.

Le caratteristiche dell’Opel Corsa elettrica

Non ci sono ancora notizie sulla motorizzazione elettrica della nuova Opel Corsa, che arriveranno sicuramente tra qualche settimana, ma già sono state annunciate alcune caratteristiche della sesta generazione di questo fortunato modello. Innanzitutto, la nuova Corsa sarà molto più leggera della precedente, visto che è il peso è stato ridotto di circa il 10%, portando quello complessivo a scendere sotto i 1.000 kg (per la precisione, peserà 980 kg). L’uso specifico di acciai di diverso tipo e di varie modalità di giunzione ha permesso di ridurre notevolmente il peso di quel modello. Sono stati utilizzati acciai ad alta e altissima resistenza ed è stata posta particolare attenzione sull’ottimizzazione dei percorsi di carico, dei giunti, della struttura e della forma. Novità in vista anche per l’illuminazione, visto che viene introdotta la tecnologia IntelliLux LED Matrix. La nuova Corsa monterà, infatti, per la prima volta i fari anteriori attivi full LED che non abbagliano gli altri utenti della strada, in cui si adattano automaticamente alle situazioni del traffico e dell’ambiente circostante.

Il futuro elettrico di Opel

Queste sono le informazioni note, al momento, sulla sesta generazione, mentre la casa tedesca ha già programmato il suo futuro più immediato nell’elettrificazione. Ci saranno otto lanci tra nuovi modelli e restyling entro il 2020: “Quest’anno ci sarà l’apertura degli ordini della nuova Corsa elettrica e della Grandland X ibrida – le parole di Angelo Simone, direttore del brand Opel Italia - la nostra prima ibrida plug-in”. Successivamente, ci saranno altri modelli sia nuovi che rivisitati, con l’obiettivo di avere l’intera gamma Opel elettrificata entro il 2024. [post_title] => Opel Corsa elettrica: gli ordini si apriranno verso metà 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-corsa-elettrica-gli-ordini-si-apriranno-verso-meta-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-15 12:09:45 [post_modified_gmt] => 2019-04-15 10:09:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=621537 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Corsa elettrica: gli ordini si apriranno verso metà 2019

Sarà più leggera e con i fari IntelliLux LED Matrix

Opel Corsa elettrica si avvicina all'arrivo, con ordini attesi verso la metà di quest'anno: sarà più leggera del 10% rispetto all'attuale generazione, con i fari IntelliLux LED Matrix. Aprirà l'era dell'elettrificazione del marchio tedesco.
Opel Corsa elettrica: gli ordini si apriranno verso metà 2019

Opel Corsa elettrica aprirà il piano di elettrificazione del marchio tedesco. Come gli altri marchi del Gruppo PSA, anche il fulmine sta lavorando sul futuro ed il primo modello a zero emissioni sarà la sesta generazione della best seller della casa. L’arrivo è previsto nei prossimi mesi, con un’apertura degli ordini già a metà 2019, mentre il bagno di folla arriverà a settembre al Salone di Francoforte.

Le caratteristiche dell’Opel Corsa elettrica

Non ci sono ancora notizie sulla motorizzazione elettrica della nuova Opel Corsa, che arriveranno sicuramente tra qualche settimana, ma già sono state annunciate alcune caratteristiche della sesta generazione di questo fortunato modello. Innanzitutto, la nuova Corsa sarà molto più leggera della precedente, visto che è il peso è stato ridotto di circa il 10%, portando quello complessivo a scendere sotto i 1.000 kg (per la precisione, peserà 980 kg).

L’uso specifico di acciai di diverso tipo e di varie modalità di giunzione ha permesso di ridurre notevolmente il peso di quel modello. Sono stati utilizzati acciai ad alta e altissima resistenza ed è stata posta particolare attenzione sull’ottimizzazione dei percorsi di carico, dei giunti, della struttura e della forma.

Novità in vista anche per l’illuminazione, visto che viene introdotta la tecnologia IntelliLux LED Matrix. La nuova Corsa monterà, infatti, per la prima volta i fari anteriori attivi full LED che non abbagliano gli altri utenti della strada, in cui si adattano automaticamente alle situazioni del traffico e dell’ambiente circostante.

Il futuro elettrico di Opel

Queste sono le informazioni note, al momento, sulla sesta generazione, mentre la casa tedesca ha già programmato il suo futuro più immediato nell’elettrificazione. Ci saranno otto lanci tra nuovi modelli e restyling entro il 2020: “Quest’anno ci sarà l’apertura degli ordini della nuova Corsa elettrica e della Grandland X ibrida – le parole di Angelo Simone, direttore del brand Opel Italia – la nostra prima ibrida plug-in”.

Successivamente, ci saranno altri modelli sia nuovi che rivisitati, con l’obiettivo di avere l’intera gamma Opel elettrificata entro il 2024.

Opel Corsa elettrica: gli ordini si apriranno verso metà 2019
1 (20%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati