WP_Post Object ( [ID] => 621953 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-16 09:42:27 [post_date_gmt] => 2019-04-16 07:42:27 [post_content] => La Peugeot 208 elettrica è la novità più attesa arrivata dal marchio francese: questo modello apre l’era dell’elettrificazione per il Leone, dando il via all’attesa transizione energetica anche in casa transalpina. Ne abbiamo parlato con Thierry Lonziano, direttore Marketing Global Peugeot, alla Milano Design Week, e si è parlato non solo della e-208, ma anche del futuro.

La Peugeot 208, anche elettrica

La nuova generazione della Peugeot 208 ha fatto il suo debutto poco più di un mese fa al Salone di Ginevra 2019 ed è poi arrivata in Italia, con l’esposizione della scorsa settimana alla Milano Design Week. Un modello chiave per il marchio transalpino: “L’Italia è il primo mercato al mondo dove presentiamo la 208 – le parole di Lonziano - E’ una Peugeot, ma cambia tutto. Innanzitutto ha l’i-Cockpit tridimensionale, poi è una vettura termica ed anche elettrica”. Appunto, la e-208 è la grande novità, con i suoi elementi caratteristici estetici, come la griglia in tinta carrozzeria, ma soprattutto con il suo cuore a zero emissioni. Il motore elettrico da 136 CV e 260 Nm di coppia, per un’accelerazione 0-100 in 8,1 secondi ed un’autonomia dichiarata di 340 chilometri, nel ciclo WLTP. “E’ un altro modo di vivere l’auto, molto divertente – prosegue il dirigente del Leone – Le aspettative? Non ci sono limiti”.

Il futuro elettrico di Peugeot, anche negli USA

La Peugeot e-208 è solamente il primo modello a zero emissioni o comunque elettrificato della casa francese: “E’ iniziata l’era elettrificata. Tutte le nostre auto da adesso in poi saranno lanciate con motorizzazione termica ed elettriche o ibride plug-in, un’elettrificazione totale dei modelli Peugeot. Entro un anno, un’auto su due avrà anche una versione elettrificata”. Oltre alla nuova alimentazione, il marchio del Leone sta pianificando il grande ritorno negli Stati Uniti, di cui si parla ormai da un po’ di tempo. E Lonziano conferma: “Siamo proiettati verso il futuro, con un’estensione importante sui modelli, sulla tecnologia ed a livello geografico. Il mercato americano è molto importante e Peugeot ha deciso di tornare nei prossimi tre o quattro anni negli Stati Uniti. Stiamo preparando il ritorno”. Per crescere anche al di là dell’oceano. [post_title] => Peugeot e-208: è iniziata l'era dell’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => peugeot-e-208-e-iniziata-lera-dellelettrificazione-intervista-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-16 11:26:49 [post_modified_gmt] => 2019-04-16 09:26:49 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=621953 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Peugeot e-208: è iniziata l’era dell’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO]

L'intervista a Thierry Lonziano su presente e futuro del Leone

Peugeot è entrata nell'era dell'elettrificazione con la 208 elettrica, presentata a Ginevra e portata anche alla Milano Design Week. Ma tante altre novità attendono il marchio francese: ne abbiamo parlato con Thierry Lonziano.
Peugeot e-208: è iniziata l’era dell’elettrificazione [INTERVISTA VIDEO]

La Peugeot 208 elettrica è la novità più attesa arrivata dal marchio francese: questo modello apre l’era dell’elettrificazione per il Leone, dando il via all’attesa transizione energetica anche in casa transalpina. Ne abbiamo parlato con Thierry Lonziano, direttore Marketing Global Peugeot, alla Milano Design Week, e si è parlato non solo della e-208, ma anche del futuro.

La Peugeot 208, anche elettrica

La nuova generazione della Peugeot 208 ha fatto il suo debutto poco più di un mese fa al Salone di Ginevra 2019 ed è poi arrivata in Italia, con l’esposizione della scorsa settimana alla Milano Design Week. Un modello chiave per il marchio transalpino: “L’Italia è il primo mercato al mondo dove presentiamo la 208 – le parole di Lonziano – E’ una Peugeot, ma cambia tutto. Innanzitutto ha l’i-Cockpit tridimensionale, poi è una vettura termica ed anche elettrica”.

Appunto, la e-208 è la grande novità, con i suoi elementi caratteristici estetici, come la griglia in tinta carrozzeria, ma soprattutto con il suo cuore a zero emissioni. Il motore elettrico da 136 CV e 260 Nm di coppia, per un’accelerazione 0-100 in 8,1 secondi ed un’autonomia dichiarata di 340 chilometri, nel ciclo WLTP. “E’ un altro modo di vivere l’auto, molto divertente – prosegue il dirigente del Leone – Le aspettative? Non ci sono limiti”.

Il futuro elettrico di Peugeot, anche negli USA

La Peugeot e-208 è solamente il primo modello a zero emissioni o comunque elettrificato della casa francese: “E’ iniziata l’era elettrificata. Tutte le nostre auto da adesso in poi saranno lanciate con motorizzazione termica ed elettriche o ibride plug-in, un’elettrificazione totale dei modelli Peugeot. Entro un anno, un’auto su due avrà anche una versione elettrificata”.

Oltre alla nuova alimentazione, il marchio del Leone sta pianificando il grande ritorno negli Stati Uniti, di cui si parla ormai da un po’ di tempo. E Lonziano conferma: “Siamo proiettati verso il futuro, con un’estensione importante sui modelli, sulla tecnologia ed a livello geografico. Il mercato americano è molto importante e Peugeot ha deciso di tornare nei prossimi tre o quattro anni negli Stati Uniti. Stiamo preparando il ritorno”. Per crescere anche al di là dell’oceano.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati