WP_Post Object ( [ID] => 623928 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-04-18 17:30:27 [post_date_gmt] => 2019-04-18 15:30:27 [post_content] => La Lotus Evora GT4 Concept è una delle novità, insieme all'annuncio dell'hypercar elettrica Type 130, che il marchio britannico ha presentato in anteprima al Salone di Shanghai 2019. Come possiamo vedere dalle foto rilasciate, ci troviamo di fronte a un grintoso prototipo di vettura da competizione, che non a caso prefigura gli aggiornamenti tecnici che la Lotus Evora GT4 adotterà nella stagione 2020 del motorsport.

Union Jack e bandiera cinese si uniscono sulla livrea

La Lotus Evora GT4 Concept, basata sulla versione più potente del modello stradale, ovvero la GT430 Sport, si distingue per la sua eccentrica livrea. Il look della supercar racing propone la combinazione dei colori della Union Jack britannica, che caratterizzano l'anteriore della vettura, con quelli della bandiera cinese, che invece colorano la parte posteriore.

Migliorie aerodinamiche e abitacolo da corsa

Quasi a fare da simbolo dell'impegno dell'inglese Lotus in Cina, la Lotus Evora GT4 Concept adotta lo stesso telaio in alluminio della Evora di serie, ma porta in dote alcuni nuovi accorgimenti in termini di aerodinamica, oltre ad un sistema di raffreddamento migliorato e reso più efficiente. Sulla coda del prototipo di Lotus spiccano il grande diffusore e l'alettone fisso in fibra di carbonio. Gli interni della Lotus Evora GT4 Concept sono in linea con una vettura da competizione. Abitacolo alleggerito e spogliato di tutto il superfluo, con sedile sportivo singolo in carbonio e diverse dotazioni di sicurezza necessarie. Dentro la vettura spazio dunque a cinture di sicurezza a sei attacchi, roll-bar, estintore e interruttore d'emergenza che permette con un gesto di spegnere il motore.

Equipaggiata col V6 3.5 da 456 CV

A spinger la Lotus Evora GT4 Concept c'è il motore V6 da 3.5 litri che eroga 456 CV di potenza e 510 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a 6 marce con paddles al volante. La vettura, grazie ad un peso di soli 1.200 chilogrammi nonostante le numerose dotazioni di sicurezza, vanta un invidiabile rapporto peso/potenza di 380 CV per tonnellata. La Lotus Evora GT4 Concept è in grado di toccare i 274 km/h di velocità massima. [post_title] => Lotus Evora GT4 Concept: anteprima di racing car al Salone di Shanghai [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lotus-evora-gt4-concept-anteprima-di-racing-car-al-salone-di-shanghai-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-18 17:30:27 [post_modified_gmt] => 2019-04-18 15:30:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=623928 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lotus Evora GT4 Concept: anteprima di racing car al Salone di Shanghai [FOTO]

Livrea che mescola Union Jack e bandiera cinese

La Lotus Evora GT4 Concept svelata in anteprima a Shanghai è il prototipo di racing-car caratterizzato da una carrozzeria "ibrida" anglo-cinese. Spinta dal motore V6 3.5 litri da 456 CV che la fa arrivare fino ad una velocità di 274 km/h.

La Lotus Evora GT4 Concept è una delle novità, insieme all’annuncio dell’hypercar elettrica Type 130, che il marchio britannico ha presentato in anteprima al Salone di Shanghai 2019. Come possiamo vedere dalle foto rilasciate, ci troviamo di fronte a un grintoso prototipo di vettura da competizione, che non a caso prefigura gli aggiornamenti tecnici che la Lotus Evora GT4 adotterà nella stagione 2020 del motorsport.

Union Jack e bandiera cinese si uniscono sulla livrea

La Lotus Evora GT4 Concept, basata sulla versione più potente del modello stradale, ovvero la GT430 Sport, si distingue per la sua eccentrica livrea. Il look della supercar racing propone la combinazione dei colori della Union Jack britannica, che caratterizzano l’anteriore della vettura, con quelli della bandiera cinese, che invece colorano la parte posteriore.

Migliorie aerodinamiche e abitacolo da corsa

Quasi a fare da simbolo dell’impegno dell’inglese Lotus in Cina, la Lotus Evora GT4 Concept adotta lo stesso telaio in alluminio della Evora di serie, ma porta in dote alcuni nuovi accorgimenti in termini di aerodinamica, oltre ad un sistema di raffreddamento migliorato e reso più efficiente. Sulla coda del prototipo di Lotus spiccano il grande diffusore e l’alettone fisso in fibra di carbonio.

Gli interni della Lotus Evora GT4 Concept sono in linea con una vettura da competizione. Abitacolo alleggerito e spogliato di tutto il superfluo, con sedile sportivo singolo in carbonio e diverse dotazioni di sicurezza necessarie. Dentro la vettura spazio dunque a cinture di sicurezza a sei attacchi, roll-bar, estintore e interruttore d’emergenza che permette con un gesto di spegnere il motore.

Equipaggiata col V6 3.5 da 456 CV

A spinger la Lotus Evora GT4 Concept c’è il motore V6 da 3.5 litri che eroga 456 CV di potenza e 510 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale a 6 marce con paddles al volante. La vettura, grazie ad un peso di soli 1.200 chilogrammi nonostante le numerose dotazioni di sicurezza, vanta un invidiabile rapporto peso/potenza di 380 CV per tonnellata. La Lotus Evora GT4 Concept è in grado di toccare i 274 km/h di velocità massima.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati