WP_Post Object ( [ID] => 622994 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-18 11:26:45 [post_date_gmt] => 2019-04-18 09:26:45 [post_content] => La nuova Mercedes GLS ha fatto il suo debutto al Salone di New York 2019, nelle classiche giornate di anteprima stampa. Si tratta della terza generazione dell’ammiraglia dei SUV del marchio tedesco, con maggiore spazio e comfort, un aumento delle tecnologie e motorizzazioni benzina elettrificate. L’arrivo sul mercato europeo è previsto dopo l’estate, con prezzi da annunciare.

Le caratteristiche della nuova Mercedes GLS

La Mercedes GLS è un modello di grandissimo successo, in particolare negli Stati Uniti (anche tra il pubblico femminile), e questa nuova generazione conta di aumentare ancor di più le vendite. Il SUV cresce nelle dimensioni di 77 millimetri, con un aumento del passo (60 mm), per dare maggiore spazio e comfort per i passeggeri posteriori ed anche per i bagagli (fino a 2.400 litri). Una delle novità è l’arrivo della versione a sei posti, che mancava a questa gamma: tre file di sedili singoli, con la possibilità di aggiungere due touchscreen posteriori, connessi con l’infotainment MBUX, aggiornato con l’ultima versione ed il doppio display da 12,3 pollici. Gli indicatori della strumentazione e del display multimediale sono così facilmente leggibili sugli schermi ad alta risoluzione, mentre il sistema di assistenza per gli interni MBUX, disponibile a richiesta, consente l'utilizzo intuitivo di diverse funzioni MBUX, anche tramite il riconoscimento dei movimenti. Chi acquista il pacchetto Comfort Plus, riceverà un tablet Android da 7”, che si può riporre in una docking station dedicata, per poter gestire la parte multimediale della vettura.

Mercedes GLS: le motorizzazioni

La nuova Mercedes GLS si propone in Europa anche con motorizzazioni diesel: la 350 d e 400 d sono spinte dal motore 3.0 diesel, rispettivamente con potenza di 286 e 330 cavalli. Le versioni benzina, invece, sono elettrificate: in particolare con il nuovo V8 della GLS 580 4Matic, con una potenza di 489 CV, a cui si aggiungono in alcuni tratti i 22 CV della funzione EQ Boost. L’altro modello benzina disponibile è il 3.0 turbo mild hybrid da 367 cavalli, per la GLS 450, anche in questo caso con la possibilità di aggiungere 22 CV con EQ Boost. Tutti i modelli è previsto di serie il cambio automatico 9G-Tronic, con trazione integrale 4Matic. [post_title] => Nuova Mercedes GLS: debutto mondiale al Salone di New York 2019 [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mercedes-gls-2020-foto-informazioni-motori-uscita [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-18 11:26:59 [post_modified_gmt] => 2019-04-18 09:26:59 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=622994 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Mercedes GLS: debutto mondiale al Salone di New York 2019 [FOTO]

Sarà disponibile in Europa dopo l'estate

La Mercedes GLS è stata aggiornata con la terza generazione al Salone di New York 2019. Più grande e spaziosa, tanta tecnologia all'interno e nuove motorizzazioni benzina elettrificate. Arriverà dopo l'estate.

La nuova Mercedes GLS ha fatto il suo debutto al Salone di New York 2019, nelle classiche giornate di anteprima stampa. Si tratta della terza generazione dell’ammiraglia dei SUV del marchio tedesco, con maggiore spazio e comfort, un aumento delle tecnologie e motorizzazioni benzina elettrificate. L’arrivo sul mercato europeo è previsto dopo l’estate, con prezzi da annunciare.

Le caratteristiche della nuova Mercedes GLS

La Mercedes GLS è un modello di grandissimo successo, in particolare negli Stati Uniti (anche tra il pubblico femminile), e questa nuova generazione conta di aumentare ancor di più le vendite. Il SUV cresce nelle dimensioni di 77 millimetri, con un aumento del passo (60 mm), per dare maggiore spazio e comfort per i passeggeri posteriori ed anche per i bagagli (fino a 2.400 litri).

Una delle novità è l’arrivo della versione a sei posti, che mancava a questa gamma: tre file di sedili singoli, con la possibilità di aggiungere due touchscreen posteriori, connessi con l’infotainment MBUX, aggiornato con l’ultima versione ed il doppio display da 12,3 pollici.

Gli indicatori della strumentazione e del display multimediale sono così facilmente leggibili sugli schermi ad alta risoluzione, mentre il sistema di assistenza per gli interni MBUX, disponibile a richiesta, consente l’utilizzo intuitivo di diverse funzioni MBUX, anche tramite il riconoscimento dei movimenti. Chi acquista il pacchetto Comfort Plus, riceverà un tablet Android da 7”, che si può riporre in una docking station dedicata, per poter gestire la parte multimediale della vettura.

Mercedes GLS: le motorizzazioni

La nuova Mercedes GLS si propone in Europa anche con motorizzazioni diesel: la 350 d e 400 d sono spinte dal motore 3.0 diesel, rispettivamente con potenza di 286 e 330 cavalli. Le versioni benzina, invece, sono elettrificate: in particolare con il nuovo V8 della GLS 580 4Matic, con una potenza di 489 CV, a cui si aggiungono in alcuni tratti i 22 CV della funzione EQ Boost.

L’altro modello benzina disponibile è il 3.0 turbo mild hybrid da 367 cavalli, per la GLS 450, anche in questo caso con la possibilità di aggiungere 22 CV con EQ Boost. Tutti i modelli è previsto di serie il cambio automatico 9G-Tronic, con trazione integrale 4Matic.

Nuova Mercedes GLS: debutto mondiale al Salone di New York 2019 [FOTO]
1.5 (30%) 16 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati