WP_Post Object ( [ID] => 624085 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-04-19 11:38:39 [post_date_gmt] => 2019-04-19 09:38:39 [post_content] => Il nuovo Toyota Proace City è stato svelato dal marchio giapponese, in attesa del debutto ufficiale previsto per il 30 aprile al Salone di Birmingham 2019. Si tratta del nuovo veicolo commerciale compatto, disponibile in due versioni (Furgone e Passenger), con una capienza fino a 1.500 chilogrammi di capacità di carico. Ampia gamma di motori benzina e diesel, con arrivo sul mercato ad inizio 2020.

Le caratteristiche del Toyota Proace City

Il nuovo furgone compatto sarà disponibile in due lunghezze (4,4 metri o 4,7 metri), entrambe nelle versioni da cinque o sette posti, con la possibilità di trasportare un volume massimo di 4,3 m3 nella versione Long (3,3 m3 Short) ed una lunghezza di carico fino ad un massimo di 3,4 metri. Per il posteriore la versione Furgone prevede di serie 2 porte asimmetriche, mentre la versione Passenger un portellone singolo con apertura verticale finestrato. Lo spazio è, come dicevamo, uno dei punti di forza principali del Proace City, non solo per quanto riguarda il carico, ma anche all’interno dell’abitacolo. Il furgone è disponibile con due sedili anteriori oppure con sedile passeggero a due posti, mentre nella versione passeggeri sarà possibile richiedere (optional) un tetto panoramico con compartimenti di stivaggio in stile aeroplano e una struttura ‘galleggiante’ a forma di arco che insieme totalizzano una capacità di 74 litri. Toyota Proace City può essere richiesto con tre sedili individuali o una configurazione 60:40 per la seconda fila e, su entrambi i formati, è possibile aggiungere un’ulteriore fila di sedili che assicura il comfort anche agli adulti grazie ai sedili scorrevoli.

Toyota Proace City: tecnologia e sicurezza

Pur trattandosi di un veicolo commerciale, non manca tanta tecnologia a bordo del Toyota Proace City: dal touchscreen 8”, con compatibilità con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink. Al display è possibile abbinare anche il navigatore e le funzioni online, inclusa la mappatura 3D, i comandi vocali e le informazioni sul traffico. Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, di serie sono presenti Pre-Crash, Road Sign Assist, Lane Keep Assist, Cruise Control ed un “Coffee Cup Warning”. Salendo di livello vengono aggiunti Automatic High Beam, Sway Warning ed il nuovo Road Sign Assist, mentre l’equipaggiamento full optional prevede anche l’Adaptive Cruise Control e il Blind Spot Monitor.

I motori del Toyota Proace City

Non sono stati forniti i dettagli, ma il Toyota Proace City sarà disponibile con una gamma di motorizzazioni benzina e diesel, con opzioni che spaziano dai 75 ai 130 cavalli di potenza, oltre alla scelta tra cambio manuale a 5 o 6 rapporti oppure cambio automatico a 8 rapporti. [post_title] => Toyota Proace City: svelato il nuovo veicolo commerciale compatto [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-proace-city-motori-informazioni-dimensioni-spazio-uscita [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-19 11:38:39 [post_modified_gmt] => 2019-04-19 09:38:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=624085 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota Proace City: svelato il nuovo veicolo commerciale compatto [FOTO]

Il debutto è previsto per il 30 aprile a Birmingham

Toyota Proace City è il nuovo veicolo commerciale leggero del marchio giapponese, di cui sono state svelate foto e prime specifiche, in attesa del debutto ufficiale del 30 aprile. Arriverà sul mercato all'inizio del 2020.

Il nuovo Toyota Proace City è stato svelato dal marchio giapponese, in attesa del debutto ufficiale previsto per il 30 aprile al Salone di Birmingham 2019. Si tratta del nuovo veicolo commerciale compatto, disponibile in due versioni (Furgone e Passenger), con una capienza fino a 1.500 chilogrammi di capacità di carico. Ampia gamma di motori benzina e diesel, con arrivo sul mercato ad inizio 2020.

Le caratteristiche del Toyota Proace City

Il nuovo furgone compatto sarà disponibile in due lunghezze (4,4 metri o 4,7 metri), entrambe nelle versioni da cinque o sette posti, con la possibilità di trasportare un volume massimo di 4,3 m3 nella versione Long (3,3 m3 Short) ed una lunghezza di carico fino ad un massimo di 3,4 metri. Per il posteriore la versione Furgone prevede di serie 2 porte asimmetriche, mentre la versione Passenger un portellone singolo con apertura verticale finestrato.

Lo spazio è, come dicevamo, uno dei punti di forza principali del Proace City, non solo per quanto riguarda il carico, ma anche all’interno dell’abitacolo. Il furgone è disponibile con due sedili anteriori oppure con sedile passeggero a due posti, mentre nella versione passeggeri sarà possibile richiedere (optional) un tetto panoramico con compartimenti di stivaggio in stile aeroplano e una struttura ‘galleggiante’ a forma di arco che insieme totalizzano una capacità di 74 litri.

Toyota Proace City può essere richiesto con tre sedili individuali o una configurazione 60:40 per la seconda fila e, su entrambi i formati, è possibile aggiungere un’ulteriore fila di sedili che assicura il comfort anche agli adulti grazie ai sedili scorrevoli.

Toyota Proace City: tecnologia e sicurezza

Pur trattandosi di un veicolo commerciale, non manca tanta tecnologia a bordo del Toyota Proace City: dal touchscreen 8”, con compatibilità con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink. Al display è possibile abbinare anche il navigatore e le funzioni online, inclusa la mappatura 3D, i comandi vocali e le informazioni sul traffico.

Per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida, di serie sono presenti Pre-Crash, Road Sign Assist, Lane Keep Assist, Cruise Control ed un “Coffee Cup Warning”. Salendo di livello vengono aggiunti Automatic High Beam, Sway Warning ed il nuovo Road Sign Assist, mentre l’equipaggiamento full optional prevede anche l’Adaptive Cruise Control e il Blind Spot Monitor.

I motori del Toyota Proace City

Non sono stati forniti i dettagli, ma il Toyota Proace City sarà disponibile con una gamma di motorizzazioni benzina e diesel, con opzioni che spaziano dai 75 ai 130 cavalli di potenza, oltre alla scelta tra cambio manuale a 5 o 6 rapporti oppure cambio automatico a 8 rapporti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati