WP_Post Object ( [ID] => 624474 [post_author] => 82 [post_date] => 2019-04-20 12:24:48 [post_date_gmt] => 2019-04-20 10:24:48 [post_content] => Porsche è al lavoro sulla nuova 718 Cayman GT4 e sembrerebbe che la formula sia rimasta invariata: un’auto sportiva perfetta per la pista; una ricetta che Porche ha saputo gestire bene visto il successo della precedente versione.  

Porsche 718 Cayman GT4: preparata sulla pista più estrema

Sembra che Porsche stia cercando di tirare fuori il meglio dalle sue sportive più estremizzate; la nuova 718 Cayman GT4 è stata infatti vista sfrecciare al Nurburgring e l’impressione è quella di una GT4 più veloce, con un sound migliore e, a giudicare dall’estetica, anche più aggressiva. Non sono ancora state rilasciate informazioni ufficiali da Porsche anche se sembrerebbe che questa nuova 718 Cayman GT4 riuscirà a coprire lo 0-100 in circa 4 secondi e avrà una velocità massima di 297 km/h. Risultati che dovrebbero essere raggiunti con il 3.8 o 4.0 L sei cilindri boxer. Una cosa però è certa: il motore sarà aspirato, rispetto alla 718 Cayman e Boxster entrambe dotate di turbina. E’ inoltre probabile che, per rispettare la line-up di Porsche con modelli più costosi ed esclusivi, la potenza del motore della 718 Cayman GT4 si aggirerà intorno ai 420 cv, tutti scaricati sulle ruote posteriori come i precedenti modelli. La nuova vettura sarà inizialmente venduta esclusivamente con un cambio manuale a sei rapporti dotato però di un’intrigante funzione: rev-matching automatico, così da sfruttare al meglio il motore durante i track-day. Tuttavia, per i clienti meno esigenti, Porsche offrirà probabilmente, in un secondo momento, la trasmissione automatica con cambio PDK. Aspettiamo la presentazione della nuova sportiva estrema di Porsche al Goodwood Festival of Speed a luglio. [post_title] => Porsche 718 Cayman GT4 2020: avvistata tra le curve del Nurburgring [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 2020-porsche-718-cayman-gt4-avvistata-tra-le-curve-del-nurburgring [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-20 12:35:48 [post_modified_gmt] => 2019-04-20 10:35:48 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=624474 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 718 Cayman GT4 2020: avvistata tra le curve del Nurburgring

Una nuova versione ancora più estrema e aggressiva

Sei cilindri boxter aspirato, circa 420 cv e un nuovo look più aggressivo: così la nuova Porsche 718 Cayman GT4 è stata vista girare tra le celebri curve del Nordschleife.
Porsche 718 Cayman GT4 2020: avvistata tra le curve del Nurburgring

Porsche è al lavoro sulla nuova 718 Cayman GT4 e sembrerebbe che la formula sia rimasta invariata: un’auto sportiva perfetta per la pista; una ricetta che Porche ha saputo gestire bene visto il successo della precedente versione.

 

Porsche 718 Cayman GT4: preparata sulla pista più estrema

Sembra che Porsche stia cercando di tirare fuori il meglio dalle sue sportive più estremizzate; la nuova 718 Cayman GT4 è stata infatti vista sfrecciare al Nurburgring e l’impressione è quella di una GT4 più veloce, con un sound migliore e, a giudicare dall’estetica, anche più aggressiva.

Non sono ancora state rilasciate informazioni ufficiali da Porsche anche se sembrerebbe che questa nuova 718 Cayman GT4 riuscirà a coprire lo 0-100 in circa 4 secondi e avrà una velocità massima di 297 km/h. Risultati che dovrebbero essere raggiunti con il 3.8 o 4.0 L sei cilindri boxer. Una cosa però è certa: il motore sarà aspirato, rispetto alla 718 Cayman e Boxster entrambe dotate di turbina.

E’ inoltre probabile che, per rispettare la line-up di Porsche con modelli più costosi ed esclusivi, la potenza del motore della 718 Cayman GT4 si aggirerà intorno ai 420 cv, tutti scaricati sulle ruote posteriori come i precedenti modelli.

La nuova vettura sarà inizialmente venduta esclusivamente con un cambio manuale a sei rapporti dotato però di un’intrigante funzione: rev-matching automatico, così da sfruttare al meglio il motore durante i track-day. Tuttavia, per i clienti meno esigenti, Porsche offrirà probabilmente, in un secondo momento, la trasmissione automatica con cambio PDK.

Aspettiamo la presentazione della nuova sportiva estrema di Porsche al Goodwood Festival of Speed a luglio.

Porsche 718 Cayman GT4 2020: avvistata tra le curve del Nurburgring
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati