WP_Post Object ( [ID] => 624546 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-04-23 15:15:04 [post_date_gmt] => 2019-04-23 13:15:04 [post_content] => Le immagini in bianco e nero lasciano spazio ai colori, prima tenui e progressivamente più definiti e spicca il rosso della Ferrari. Tante sfide, 1000 GP di Formula 1, quasi da sempre le vetture del Cavallino Rampante hanno lottato per il successo e, nell'occasione, proprio la casa di Maranello ha voluto omaggiare la serie regina dell'automobilismo, ricordando quanto fatto nel corso degli anni.

Dal sogno del Drake in poi

L'incalzante sequenza di momenti, di personaggi, di successi e soprattutto di monoposto realizzate da Ferrari, che hanno calcato i tracciati internazionali, compongono questo tributo alla Formula 1, ovvero ai 1000 GP disputati. Sono ben 973 quelli affrontati dalla Scuderia di Maranello, un numero importante che sottolinea il forte legame tra il Cavallino Rampate e la serie regina. Vetture e volti divenuti immortali, firmando alcuni dei momenti più interessanti e numerose storie costantemente narrate dai nostalgici e dagli esperti. Grandiosi i successi, calamitanti le scene di gioia, gli stessi sorrisi dei protagonisti che prima e attualmente hanno indossato o vestono i colori della squadra fondata nel lontano 1929. Compare Enzo Ferrari, l'uomo che ha firmato per primo un sogno condiviso poi da milioni di tifosi. Figurano alcuni celebri fuoriclasse come Alberto Ascari, Niki Lauda, l'indimenticabile Gilles Villeneuve o il magistrale Michael Schumacher. Esempi di talento, di personalità e di visione tattica estrema. Logica e cuore, immediatezza e ponderazione, tante personalità diverse con un solo obiettivo, quello di vincere e di continuare a farlo in ogni nuova sfida. Perché i piloti corrono anche con la mente, sognano forse più velocemente degli altri e puntano sempre al massimo risultato per indole e per natura. Questo ricordo della Ferrari può risvegliare i ricordi di tanti o mostrare ai più giovani un passato tutto da riscoprire. Può incantare, commuovere, affascinare, fornire istanti di una storia lunga e intensa. Un racconto chiamato Formula 1 e vissuto, combattuto, assaporato, condiviso da Ferrari. Un confronto potente e reale. [post_title] => Ferrari: i ricordi della Scuderia nell'omaggio al Circus per il GP numero 1000 [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ferrari-ricordi-scuderia-gp-1000-formula-1 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-23 15:18:03 [post_modified_gmt] => 2019-04-23 13:18:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=624546 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari: i ricordi della Scuderia nell’omaggio al Circus per il GP numero 1000 [VIDEO]

Una natura competitiva

Un filmato riassume, in due minuti, il lungo percorso della Scuderia Ferrari in Formula 1. Una presenza importante, considerando le 973 gare effettuate sulle 1000 disputate e festeggiate di recente
Ferrari: i ricordi della Scuderia nell’omaggio al Circus per il GP numero 1000 [VIDEO]

Le immagini in bianco e nero lasciano spazio ai colori, prima tenui e progressivamente più definiti e spicca il rosso della Ferrari. Tante sfide, 1000 GP di Formula 1, quasi da sempre le vetture del Cavallino Rampante hanno lottato per il successo e, nell’occasione, proprio la casa di Maranello ha voluto omaggiare la serie regina dell’automobilismo, ricordando quanto fatto nel corso degli anni.

Dal sogno del Drake in poi

L’incalzante sequenza di momenti, di personaggi, di successi e soprattutto di monoposto realizzate da Ferrari, che hanno calcato i tracciati internazionali, compongono questo tributo alla Formula 1, ovvero ai 1000 GP disputati. Sono ben 973 quelli affrontati dalla Scuderia di Maranello, un numero importante che sottolinea il forte legame tra il Cavallino Rampate e la serie regina. Vetture e volti divenuti immortali, firmando alcuni dei momenti più interessanti e numerose storie costantemente narrate dai nostalgici e dagli esperti.
Grandiosi i successi, calamitanti le scene di gioia, gli stessi sorrisi dei protagonisti che prima e attualmente hanno indossato o vestono i colori della squadra fondata nel lontano 1929. Compare Enzo Ferrari, l’uomo che ha firmato per primo un sogno condiviso poi da milioni di tifosi. Figurano alcuni celebri fuoriclasse come Alberto Ascari, Niki Lauda, l’indimenticabile Gilles Villeneuve o il magistrale Michael Schumacher. Esempi di talento, di personalità e di visione tattica estrema. Logica e cuore, immediatezza e ponderazione, tante personalità diverse con un solo obiettivo, quello di vincere e di continuare a farlo in ogni nuova sfida. Perché i piloti corrono anche con la mente, sognano forse più velocemente degli altri e puntano sempre al massimo risultato per indole e per natura.
Questo ricordo della Ferrari può risvegliare i ricordi di tanti o mostrare ai più giovani un passato tutto da riscoprire. Può incantare, commuovere, affascinare, fornire istanti di una storia lunga e intensa. Un racconto chiamato Formula 1 e vissuto, combattuto, assaporato, condiviso da Ferrari. Un confronto potente e reale.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati