WP_Post Object ( [ID] => 619877 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-05-03 15:20:43 [post_date_gmt] => 2019-05-03 13:20:43 [post_content] =>

Cosa cambia: motore e estetica

Sotto al cofano della BMW Serie 1 di nuova generazione trova posto il motore turbo-compresso TwinScroll 2.0, quattro cilindri, in grado di erogare 306 CV. La potenza verrà scaricata sul manto stradale grazie alla trazione integrale intelligente BMW, xDrive. Per rivaleggiare e differenziarsi con le sue principali antagoniste sul mercato Automotive; Audi S3, Volkswagen Golf R e Mercedes-Benz A35 AMG 4Matic, la nuova BMW Serie 1 xDrive 2019 sceglie di aggiornare la calandra anteriore con delle grandi luci dal design sportivo che convergono verso la caratteristica griglia 'a doppio rene', con la trama a nido d'ape. Questa sovrasta tre bocche anteriori, posizionate poco più in basso, che rendono il paraurti molto aggressivo e sportivo. Senza contare le sottili 'branchie verticali' che mettono in risalto la maggiorata larghezza dei passa-ruota, anteriori e posteriori.

Il lato B e la coda della nuova BMW Serie 1 2019

Ai lati della vettura risaltano le pinze dei freno di colore blu, tipiche dell'allestimento BMW M Performance oltre alle accentuate minigonne laterali e allo spoiler di generose dimensioni, in coda. A proposito di coda. Come non notare il sexy, doppio, terminale di scarico della nuova BMW Serie 1 xDrive 2019, ancora, le suddette 'branchie verticali' e la griglia centrale che rende ancora più sportiveggiante la parte posteriore?

Gli interni

All'interno dell'abitacolo la nuova BMW Serie 1 2019 si ispirerà alle sorelle maggiori, le BMW Serie 3, con la consolle centrale che predilige orientarsi verso il guidatore piuttosto che seguire una linea piatta. Il quadro strumenti dovrebbe essere completamente digitale  mentre lo schermo touch-screen per l'infotainment è posizionato nella parte superiore del cruscotto. Il volante presenterà le razze con i comandi multifunzione e sarà avvolto in pelle. Vicino al cambio risponderà 'presente' il controller rotativo utile per comandare il sistema di infotainment iDrive circondato, inoltre, da pulsanti fisici di scelta rapida per i menu dell'infotainment, i pulsanti per selezionare le varie modalità di guida e il pulsante per avviare o spegnere il motore. Nel complesso, gli interni sembrano più sofisticati e high-tech rispetto al modello precedente, mentre il passaggio alla trazione anteriore permetterà di avere più spazio all'interno dell'abitacolo e una maggior capacità di carico per il bagagliaio.

Data di uscita

La nuova BMW Serie 1 xDrive 2019 dovrebbe arrivare tra noi entro la fine dell'anno, con il modello BMW M Performance che debutterà pochi mesi dopo l'uscita dell'allestimento 'standard'. [post_title] => BMW Serie 1 2019 M135i xDrive: ecco come e cosa cambia [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-bmw-serie-1-2019-m135i-xdrive-prova-prezzi-uscita-opinioni-caratteristiche-allestimenti-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-03 15:32:05 [post_modified_gmt] => 2019-05-03 13:32:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=619877 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW Serie 1 2019 M135i xDrive: ecco come e cosa cambia

BMW M135i xDrive 2019: sotto al cofano il motore turbo-compresso TwinScroll 2.0, quattro cilindri, in grado di erogare 306 CV

La nuova BMW Serie 1 xDrive 2019 (M135i) torna a farsi vedere in nuove foto spia mentre è impegnata nei primi test drive sul circuito del Nurburgring.

Cosa cambia: motore e estetica

Sotto al cofano della BMW Serie 1 di nuova generazione trova posto il motore turbo-compresso TwinScroll 2.0, quattro cilindri, in grado di erogare 306 CV. La potenza verrà scaricata sul manto stradale grazie alla trazione integrale intelligente BMW, xDrive. Per rivaleggiare e differenziarsi con le sue principali antagoniste sul mercato Automotive; Audi S3, Volkswagen Golf R e Mercedes-Benz A35 AMG 4Matic, la nuova BMW Serie 1 xDrive 2019 sceglie di aggiornare la calandra anteriore con delle grandi luci dal design sportivo che convergono verso la caratteristica griglia ‘a doppio rene’, con la trama a nido d’ape. Questa sovrasta tre bocche anteriori, posizionate poco più in basso, che rendono il paraurti molto aggressivo e sportivo. Senza contare le sottili ‘branchie verticali’ che mettono in risalto la maggiorata larghezza dei passa-ruota, anteriori e posteriori.

Il lato B e la coda della nuova BMW Serie 1 2019

Ai lati della vettura risaltano le pinze dei freno di colore blu, tipiche dell’allestimento BMW M Performance oltre alle accentuate minigonne laterali e allo spoiler di generose dimensioni, in coda.

A proposito di coda. Come non notare il sexy, doppio, terminale di scarico della nuova BMW Serie 1 xDrive 2019, ancora, le suddette ‘branchie verticali’ e la griglia centrale che rende ancora più sportiveggiante la parte posteriore?

Gli interni

All’interno dell’abitacolo la nuova BMW Serie 1 2019 si ispirerà alle sorelle maggiori, le BMW Serie 3, con la consolle centrale che predilige orientarsi verso il guidatore piuttosto che seguire una linea piatta. Il quadro strumenti dovrebbe essere completamente digitale  mentre lo schermo touch-screen per l’infotainment è posizionato nella parte superiore del cruscotto. Il volante presenterà le razze con i comandi multifunzione e sarà avvolto in pelle. Vicino al cambio risponderà ‘presente’ il controller rotativo utile per comandare il sistema di infotainment iDrive circondato, inoltre, da pulsanti fisici di scelta rapida per i menu dell’infotainment, i pulsanti per selezionare le varie modalità di guida e il pulsante per avviare o spegnere il motore. Nel complesso, gli interni sembrano più sofisticati e high-tech rispetto al modello precedente, mentre il passaggio alla trazione anteriore permetterà di avere più spazio all’interno dell’abitacolo e una maggior capacità di carico per il bagagliaio.

Data di uscita

La nuova BMW Serie 1 xDrive 2019 dovrebbe arrivare tra noi entro la fine dell’anno, con il modello BMW M Performance che debutterà pochi mesi dopo l’uscita dell’allestimento ‘standard’.

BMW Serie 1 2019 M135i xDrive: ecco come e cosa cambia
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati