WP_Post Object ( [ID] => 626802 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-05-06 12:23:11 [post_date_gmt] => 2019-05-06 10:23:11 [post_content] => La BMW Serie 4 Cabrio 2020 torna sotto la luce dei riflettori grazie ad un nuovo video spia che ha filmato un prototipo della futura variante "scoperta" della Serie 4 bavarese mentre si muoveva nei pressi del tracciato del Nurburgring, prima di entrare in pista e dare il via ad una serie di giri veloci. 

La nuova BMW Serie 4 Cabrio ha il tetto in tela

Nell'Inferno Verde della pista tedesca i collaudatori stanno testando la nuova BMW Serie 4 Cabrio che conferma ancora una volta il ritorno della capote in tessuto, una novità che andrà a modificare il peso dell'auto garantendo maggiore leggerezza rispetto al modello precedente. Ancora una volta il prototipo della nuova BMW Serie 4 Cabrio è quasi del tutto ricoperto del camouflage che ne nasconde i reali tratti estetici.

Più leggera con la nuova piattaforma CLAR

Oltre alla novità del ritorno del tettuccio in tela più leggero, la nuova BMW Serie 4 Cabrio aggiungerà quasi certamente una maggiore capacità di carico del bagagliaio, grazie alla possibilità di ripiegare la capote in tessuto in maniera agevole per essere stipata in uno spazio decisamente minore rispetto a quello che viene richiesto dal più complesso meccanismo di ripiegamento del tetto in metallo dell'attuale Serie 4 Cabrio. La riduzione del peso sarà ulteriormente accentuata dall'adozione della piattaforma CLAR, novità che sulla BMW Serie 3 berlina ha permesso di risparmiare 55 kg nonostante le dimensioni della vettura siano cresciute.

Il design della BMW Serie 4 Cabrio 2020

Per quanto riguarda il design c'è ancora da aspettare per capire come sarà il look della BMW Serie 4 Cabrio 2020 una volta arrivata in produzione. Su questo prototipo per esempio non ci sono i fanali posteriori, oltre a mancare il tappo del serbatoio del carburante. In ogni caso, anche se ci sarà da aspettare la fase finale dello sviluppo per saperne di più sull'estetica, non ci aspettiamo grandi rivoluzioni rispetto alla BMW Serie 4 Cabrio che conosciamo e che proporrà la stessa ricetta stilistica della Serie 3, ma modificata con carrozzeria due porte e tetto apribile. Anche se non ci sono stati ancora avvistamenti della nuova BMW Serie 4 Coupé, come da tradizione è lecito attendersi che prima di presentare la versione cabrio il costruttore bavarese sveli alcuni mesi prima la versione coupé della nuova BMW Serie 4. [post_title] => Nuova BMW Serie 4 Cabrio: collaudi in pista al Nurburgring [VIDEO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-serie-4-cabrio-prezzo-2019-2020 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-06 12:25:11 [post_modified_gmt] => 2019-05-06 10:25:11 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=626802 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova BMW Serie 4 Cabrio: collaudi in pista al Nurburgring [VIDEO SPIA]

Confermato il ritorno del tetto in tessuto

La nuova BMW Serie 4 Cabrio è stata avvistata al Nurburgring in un nuovo video spia che ci mostra un prototipo con addosso il camouflage mimetico e con il tettuccio in tela.
Nuova BMW Serie 4 Cabrio: collaudi in pista al Nurburgring [VIDEO SPIA]

La BMW Serie 4 Cabrio 2020 torna sotto la luce dei riflettori grazie ad un nuovo video spia che ha filmato un prototipo della futura variante “scoperta” della Serie 4 bavarese mentre si muoveva nei pressi del tracciato del Nurburgring, prima di entrare in pista e dare il via ad una serie di giri veloci. 

La nuova BMW Serie 4 Cabrio ha il tetto in tela

Nell’Inferno Verde della pista tedesca i collaudatori stanno testando la nuova BMW Serie 4 Cabrio che conferma ancora una volta il ritorno della capote in tessuto, una novità che andrà a modificare il peso dell’auto garantendo maggiore leggerezza rispetto al modello precedente. Ancora una volta il prototipo della nuova BMW Serie 4 Cabrio è quasi del tutto ricoperto del camouflage che ne nasconde i reali tratti estetici.

Più leggera con la nuova piattaforma CLAR

Oltre alla novità del ritorno del tettuccio in tela più leggero, la nuova BMW Serie 4 Cabrio aggiungerà quasi certamente una maggiore capacità di carico del bagagliaio, grazie alla possibilità di ripiegare la capote in tessuto in maniera agevole per essere stipata in uno spazio decisamente minore rispetto a quello che viene richiesto dal più complesso meccanismo di ripiegamento del tetto in metallo dell’attuale Serie 4 Cabrio. La riduzione del peso sarà ulteriormente accentuata dall’adozione della piattaforma CLAR, novità che sulla BMW Serie 3 berlina ha permesso di risparmiare 55 kg nonostante le dimensioni della vettura siano cresciute.

Il design della BMW Serie 4 Cabrio 2020

Per quanto riguarda il design c’è ancora da aspettare per capire come sarà il look della BMW Serie 4 Cabrio 2020 una volta arrivata in produzione. Su questo prototipo per esempio non ci sono i fanali posteriori, oltre a mancare il tappo del serbatoio del carburante. In ogni caso, anche se ci sarà da aspettare la fase finale dello sviluppo per saperne di più sull’estetica, non ci aspettiamo grandi rivoluzioni rispetto alla BMW Serie 4 Cabrio che conosciamo e che proporrà la stessa ricetta stilistica della Serie 3, ma modificata con carrozzeria due porte e tetto apribile.

Anche se non ci sono stati ancora avvistamenti della nuova BMW Serie 4 Coupé, come da tradizione è lecito attendersi che prima di presentare la versione cabrio il costruttore bavarese sveli alcuni mesi prima la versione coupé della nuova BMW Serie 4.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati