WP_Post Object ( [ID] => 626646 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-05-06 10:18:27 [post_date_gmt] => 2019-05-06 08:18:27 [post_content] => La Suzuki Swift Sport incontra la Katana, moto naked della Casa di Hamamatsu, per dar vita a una speciale edizione limitata realizzata in soli 30 esemplari che mette insieme auto e moto del costruttore giapponese. A far da ispirazione a questa limite edition della Suzuki Swift Sport è la nuova due ruote naked Katana, svelata l'anno scorso all'Intermot di Colonia e poi vista successivamente in occasione dell'Eicma di Milano. Proposta al prezzo di 28.999 euro, la Suzuki Swift Sport Katana per il momento è riservata in esclusiva al mercato olandese.

I colori da Katana della speciale Suzuki Swift Sport

La Suzuki Swift Sport Katana si caratterizza visivamente per gli stessi colori della nuova moto, tornata dopo diversi anni nella gamma del marchio nipponico. La compatta limited edition di Suzki adotta il nero e argento con inserti rossi attraverso una carrozzeria in tinta silver metallizzato con tetto nero perlato. I dettagli in rosso li troviamo nella finitura che fa da cornice alla calandra, mentre sulla fiancata si notano bonnet stripes e grafiche che riproducono la scritta "Katana" in kanji e il simbolo della popolare spada giapponese, da cui deriva il nome della moto di Suzuki. La Swift Sport Katana monta i cerchi OZ Racing da 17 pollici di serie, oppure a richiesta da 18 pollici.

Interni rivisti, assetto ribassato e nuove sospensioni

L'abitacolo della Suzuki Swift Sport Katana è stato personalizzato "a tema", anche se in maniera più leggera rispetto agli esterni. Dentro la vettura troviamo i rivestimenti dedicati su sedili, volante e tappezzeria degli interni. Alcune novità riguardando anche i dettagli tecnici, con la limited edition giapponese che è stata resta ancora più sportiva e dinamica grazie all'assetto ribassato e alla presenza delle sospensioni regolabili.

Motore 1.4 Boosterjet da 140 CV ma sound più ruggente

Sotto il cofano ella Suzuki Swift Sport Katana c'è il motore della versione standard della piccola nipponica a vocazione sportiva. Parliamo del propulsore 1.4 Boosterjet che sviluppa 140 CV. Su questa versione però il rombo del motore è maggiormente accentuato e più coinvolgente, questo grazie alla presenza di un impianto di scarico ad hoc che è compreso negli accorgimenti tecnici apportati alla Suzuki Swift Sport Katana. [post_title] => Suzuki Swift Sport Katana: 30 esemplari in limited edition ispirati alla moto giapponese [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => suzuki-swift-sport-katana-30-esemplari-in-limited-edition-ispirati-alla-moto-giapponese-foto [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-06 10:18:27 [post_modified_gmt] => 2019-05-06 08:18:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=626646 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Suzuki Swift Sport Katana: 30 esemplari in limited edition ispirati alla moto giapponese [FOTO]

Con i colori della naked di Hamamatsu

La Suzuki Swift Sport dedica una speciale versione alla Katana, la moto naked di Hamamatsu, con una limited edition in 30 unità riservate esclusivamente all'Olanda.

La Suzuki Swift Sport incontra la Katana, moto naked della Casa di Hamamatsu, per dar vita a una speciale edizione limitata realizzata in soli 30 esemplari che mette insieme auto e moto del costruttore giapponese.

A far da ispirazione a questa limite edition della Suzuki Swift Sport è la nuova due ruote naked Katana, svelata l’anno scorso all’Intermot di Colonia e poi vista successivamente in occasione dell’Eicma di Milano. Proposta al prezzo di 28.999 euro, la Suzuki Swift Sport Katana per il momento è riservata in esclusiva al mercato olandese.

I colori da Katana della speciale Suzuki Swift Sport

La Suzuki Swift Sport Katana si caratterizza visivamente per gli stessi colori della nuova moto, tornata dopo diversi anni nella gamma del marchio nipponico. La compatta limited edition di Suzki adotta il nero e argento con inserti rossi attraverso una carrozzeria in tinta silver metallizzato con tetto nero perlato. I dettagli in rosso li troviamo nella finitura che fa da cornice alla calandra, mentre sulla fiancata si notano bonnet stripes e grafiche che riproducono la scritta “Katana” in kanji e il simbolo della popolare spada giapponese, da cui deriva il nome della moto di Suzuki. La Swift Sport Katana monta i cerchi OZ Racing da 17 pollici di serie, oppure a richiesta da 18 pollici.

Interni rivisti, assetto ribassato e nuove sospensioni

L’abitacolo della Suzuki Swift Sport Katana è stato personalizzato “a tema”, anche se in maniera più leggera rispetto agli esterni. Dentro la vettura troviamo i rivestimenti dedicati su sedili, volante e tappezzeria degli interni. Alcune novità riguardando anche i dettagli tecnici, con la limited edition giapponese che è stata resta ancora più sportiva e dinamica grazie all’assetto ribassato e alla presenza delle sospensioni regolabili.

Motore 1.4 Boosterjet da 140 CV ma sound più ruggente

Sotto il cofano ella Suzuki Swift Sport Katana c’è il motore della versione standard della piccola nipponica a vocazione sportiva. Parliamo del propulsore 1.4 Boosterjet che sviluppa 140 CV. Su questa versione però il rombo del motore è maggiormente accentuato e più coinvolgente, questo grazie alla presenza di un impianto di scarico ad hoc che è compreso negli accorgimenti tecnici apportati alla Suzuki Swift Sport Katana.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati