WP_Post Object ( [ID] => 626813 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-05-06 15:18:53 [post_date_gmt] => 2019-05-06 13:18:53 [post_content] => La Volkswagen T-Roc è stata presentata al Salone di Francoforte 2017 ed è il crossover compatto del marchio tedesco. Un modello che ha subito avuto un più che discreto successo ed, ora, a più di un anno dall’arrivo nelle concessionarie, è uno dei modelli più venduti in Italia: nel mese di aprile, infatti, si è piazzato al settimo posto assoluto, con quasi 4.000 esemplari immatricolati.

Esterni

Questo modello ha una forte personalizzazione, sin dalla parte estetica e di design. Un modello con proporzioni dinamiche ed uno stile sportivo, con un frontale in cui si fa notare la larga calandra con proiettori doppi ed il sottile listello cromato. Di forte impatto è inoltre l’elemento trasversale del paraurti, verniciato in tinta con la carrozzeria, nel quale, come precedentemente accennato, sono integrati indicatori di direzione e luci diurne a LED. La verniciatura bicolore, con tetto cromaticamente differente rispetto alla carrozzeria, è un altro elemento distintivo della Volkswagen T-Roc, dove la linea del tetto si abbassa verso il posteriore, in tipico stile coupé. Dove troviamo un andamento orizzontale delle linee, con i gruppi ottici posteriori a LED in design 3D ed al centro i loghi VW e T-Roc cromati. Nel livello più basso sono collocate esternamente le mascherine dei terminali di scarico (in look cromato sulle versioni top di gamma), mentre la zona centrale è occupata da un diffusore. Per approfondire le caratteristiche, clicca qui.

Interni

Entrando all’interno dell’abitacolo, guidatore e passeggeri godono di una posizione di seduta alta, che misura almeno 572 mm da terra sui sedili anteriori e 618 mm su quelli posteriori. In configurazione cinque posti, la capacità del bagagliaio della Volkswagen T-Roc è di 445 litri, ma lo schienale dei sedili posteriori può essere reclinato in un rapporto 40/60, per ottenere una capacità di carico pari a 1.290 litri. Non manca, ovviamente, tanta tecnologia. Il crossover tedesco è disponibile con Active Info Display di nuova generazione, con una strumentazione completamente digitale, ed il sistema di infotainment con display da 8 pollici. La dotazione di serie prevede il sistema Composition Media, comprensivo di lettore CD, con display da 8 pollici interamente rivestito in vetro, mentre il top di gamma è il Discover Media con modulo di navigazione. La connettività è garantita da App-Connect, in cui viene integrato MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto, così come è disponibile anche il pacchetto servizi Security&Service, tramite cui si può ricevere assistenza con chiamata di soccorso, chiamata d’emergenza automatica e chiamata in caso di panne.

Allestimenti

Sono tre gli allestimenti disponibili per il mercato italiano: Style, Advanced e Business. Sulla versione d’ingresso della T-Roc troviamo di serie: cerchi da 17 pollici, fendinebbia, luci posteriori a LED, frenata d’emergenza City, Front Assist con riconoscimento pedoni, cruise control adattivo, sistema di rilevamento della stanchezza del conducente, Lane Assist, Radio Composition Media con display da 8 pollici, App Connect, climatizzatore manuale, sensori di parcheggio e sensori pioggia. Nella versione Advanced il crossover tedesco aggiunge i cerchi in lega da 18 pollici, le modanature laterali cromate, i fari anteriori full LED e posteriori oscurati a LED, il climatizzatore automatico Climatronic e la strumentazione digitale Active Info Display. Passando all’allestimento Business, sono presenti Discover Media ed i servizi online Net-Car Guide.

Motori

La Volkswagen T-Roc è disponibile con la motorizzazione 1.0 benzina TSI da 115 cavalli e con una doppia opzione diesel: il 1.6 TDI da 115 CV ed il 2.0 TDI da 150 CV, quest’ultimo abbinabile anche alla trasmissione DSG ed alla trazione integrale 4Motion. Per approfondire il 1.6 diesel, clicca qua.

Prezzi

Il listino prezzi della Volkswagen T-Roc parte da 23.600 euro per il modello benzina, per arrivare fino a 34.750 euro del top di gamma. Qui il configuratore, ma ecco nel dettaglio quanto costa il crossover tedesco: Benzina 1.0 TSI Style BlueMotion Technology 115 CV 23.600 euro Diesel 1.6 TDI SCR Style BlueMotion Technology 115 CV 27.250 euro 1.6 TDI SCR Business BlueMotion Technology 115 CV 27.800 euro 1.6 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology 115 CV 29.250 euro 2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology 150 CV 29.250 euro 2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology DSG 150 CV 31.250 euro 2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology 150 CV 29.800 euro 2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology DSG 150 CV 31.800 euro 2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology 150 CV 31.250 euro 2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology DSG 150 CV 33.250 euro 2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 32.750 euro 2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 33.300 euro 2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 34.750 euro

Come va

Le nostre prove su strada della Volkswagen T-Roc: la versione con motore 1.6 diesel TDI da 115 CV e quella con motore 2.0 litri TDI da 150 CV, con cambio DSG e trazione 4Motion.

Pregi e difetti

Pregi: spaziosa, con un look piacevole e consumi ridotti. Difetti: visibilità posteriore ridotta e prezzi un po' elevati.

La versione consigliata

La Volkswagen T-Roc 1.6 TDI da 115 CV è un buon mix tra buone prestazioni, consumi non elevati ed un po' di brio, unito ad un prezzo inferiore ai 30.000 euro, anche se si opta per l'allestimento più ricco. Anche se la Style ha già una dotazione di serie piuttosto ricca. [post_title] => Volkswagen T-Roc: la guida all'acquisto del crossover compatto [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => volkswagen-t-roc-motori-prezzi-prova-allestimenti-configuratore-consumi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-06 16:58:32 [post_modified_gmt] => 2019-05-06 14:58:32 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=626813 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Volkswagen T-Roc: la guida all’acquisto del crossover compatto

Tutte le informazioni sulla vettura del marchio tedesco

La Volkswagen T-Roc è uno dei modelli di maggior successo attualmente in Italia. Tutte le informazioni sul crossover compatto tedesco: esterni, interni, allestimenti, prezzi, motori e le nostre prove su strada.

La Volkswagen T-Roc è stata presentata al Salone di Francoforte 2017 ed è il crossover compatto del marchio tedesco. Un modello che ha subito avuto un più che discreto successo ed, ora, a più di un anno dall’arrivo nelle concessionarie, è uno dei modelli più venduti in Italia: nel mese di aprile, infatti, si è piazzato al settimo posto assoluto, con quasi 4.000 esemplari immatricolati.

Esterni

Questo modello ha una forte personalizzazione, sin dalla parte estetica e di design. Un modello con proporzioni dinamiche ed uno stile sportivo, con un frontale in cui si fa notare la larga calandra con proiettori doppi ed il sottile listello cromato. Di forte impatto è inoltre l’elemento trasversale del paraurti, verniciato in tinta con la carrozzeria, nel quale, come precedentemente accennato, sono integrati indicatori di direzione e luci diurne a LED.

La verniciatura bicolore, con tetto cromaticamente differente rispetto alla carrozzeria, è un altro elemento distintivo della Volkswagen T-Roc, dove la linea del tetto si abbassa verso il posteriore, in tipico stile coupé. Dove troviamo un andamento orizzontale delle linee, con i gruppi ottici posteriori a LED in design 3D ed al centro i loghi VW e T-Roc cromati. Nel livello più basso sono collocate esternamente le mascherine dei terminali di scarico (in look cromato sulle versioni top di gamma), mentre la zona centrale è occupata da un diffusore. Per approfondire le caratteristiche, clicca qui.

Interni

Entrando all’interno dell’abitacolo, guidatore e passeggeri godono di una posizione di seduta alta, che misura almeno 572 mm da terra sui sedili anteriori e 618 mm su quelli posteriori. In configurazione cinque posti, la capacità del bagagliaio della Volkswagen T-Roc è di 445 litri, ma lo schienale dei sedili posteriori può essere reclinato in un rapporto 40/60, per ottenere una capacità di carico pari a 1.290 litri.

Non manca, ovviamente, tanta tecnologia. Il crossover tedesco è disponibile con Active Info Display di nuova generazione, con una strumentazione completamente digitale, ed il sistema di infotainment con display da 8 pollici. La dotazione di serie prevede il sistema Composition Media, comprensivo di lettore CD, con display da 8 pollici interamente rivestito in vetro, mentre il top di gamma è il Discover Media con modulo di navigazione.

La connettività è garantita da App-Connect, in cui viene integrato MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto, così come è disponibile anche il pacchetto servizi Security&Service, tramite cui si può ricevere assistenza con chiamata di soccorso, chiamata d’emergenza automatica e chiamata in caso di panne.

Allestimenti

Sono tre gli allestimenti disponibili per il mercato italiano: Style, Advanced e Business. Sulla versione d’ingresso della T-Roc troviamo di serie: cerchi da 17 pollici, fendinebbia, luci posteriori a LED, frenata d’emergenza City, Front Assist con riconoscimento pedoni, cruise control adattivo, sistema di rilevamento della stanchezza del conducente, Lane Assist, Radio Composition Media con display da 8 pollici, App Connect, climatizzatore manuale, sensori di parcheggio e sensori pioggia.

Nella versione Advanced il crossover tedesco aggiunge i cerchi in lega da 18 pollici, le modanature laterali cromate, i fari anteriori full LED e posteriori oscurati a LED, il climatizzatore automatico Climatronic e la strumentazione digitale Active Info Display. Passando all’allestimento Business, sono presenti Discover Media ed i servizi online Net-Car Guide.

Motori

La Volkswagen T-Roc è disponibile con la motorizzazione 1.0 benzina TSI da 115 cavalli e con una doppia opzione diesel: il 1.6 TDI da 115 CV ed il 2.0 TDI da 150 CV, quest’ultimo abbinabile anche alla trasmissione DSG ed alla trazione integrale 4Motion. Per approfondire il 1.6 diesel, clicca qua.

Prezzi

Il listino prezzi della Volkswagen T-Roc parte da 23.600 euro per il modello benzina, per arrivare fino a 34.750 euro del top di gamma. Qui il configuratore, ma ecco nel dettaglio quanto costa il crossover tedesco:

Benzina
1.0 TSI Style BlueMotion Technology 115 CV 23.600 euro

Diesel
1.6 TDI SCR Style BlueMotion Technology 115 CV 27.250 euro
1.6 TDI SCR Business BlueMotion Technology 115 CV 27.800 euro
1.6 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology 115 CV 29.250 euro
2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology 150 CV 29.250 euro
2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology DSG 150 CV 31.250 euro
2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology 150 CV 29.800 euro
2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology DSG 150 CV 31.800 euro
2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology 150 CV 31.250 euro
2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology DSG 150 CV 33.250 euro
2.0 TDI SCR Style BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 32.750 euro
2.0 TDI SCR Business BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 33.300 euro
2.0 TDI SCR Advanced BlueMotion Technology DSG 4MOTION 150 CV 34.750 euro

Come va

Le nostre prove su strada della Volkswagen T-Roc: la versione con motore 1.6 diesel TDI da 115 CV e quella con motore 2.0 litri TDI da 150 CV, con cambio DSG e trazione 4Motion.

Pregi e difetti

Pregi: spaziosa, con un look piacevole e consumi ridotti.

Difetti: visibilità posteriore ridotta e prezzi un po’ elevati.

La versione consigliata

La Volkswagen T-Roc 1.6 TDI da 115 CV è un buon mix tra buone prestazioni, consumi non elevati ed un po’ di brio, unito ad un prezzo inferiore ai 30.000 euro, anche se si opta per l’allestimento più ricco. Anche se la Style ha già una dotazione di serie piuttosto ricca.

Volkswagen T-Roc: la guida all’acquisto del crossover compatto
4.5 (90%) 12 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati