WP_Post Object ( [ID] => 627637 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-05-09 16:53:38 [post_date_gmt] => 2019-05-09 14:53:38 [post_content] => E’ un momento molto positivo per Seat: il marchio spagnolo, infatti, ha venduto oltre 200.000 vetture nel primo quadrimestre 2019, arrivando a quota 202.600 esemplari. E’ la prima volta che la casa di Martorell supera quota duecentomila auto immatricolate nei primi quattro mesi di un anno, visto che nel 2018 (precedente primato) si era fermata alla consegna di 189.300 auto. “In un contesto economico complesso – le parole di Wayne Griffiths, vicepresidente vendite e marketing del marchio iberico - stiamo crescendo saldamente nei primi quattro mesi dell'anno e conquistando quote di mercato, soprattutto nei principali mercati europei. Confidiamo di mantenere questa tendenza positiva per il resto dell'anno grazie alla gamma SUV, che rappresenta già oltre il 40% delle nostre vendite a livello globale”.

Doppia cifra di crescita per Seat in Italia

Una parte del merito per questo primato firmato Seat arriva anche dall’Italia. Le vendite della casa spagnola nel nostro Paese sono aumentate del 14,4%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con un mese di aprile in cui è stato segnato un +23,3%, rispetto ad aprile 2018. Nei primi quattro mesi del 2019, Germania, Algeria e Regno Unito sono i tre paesi i cui volumi crescono di più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Spagna, primo mercato di Seat, registra una crescita del 4,2%, raggiungendo così in questi quattro mesi un totale di 40.900 vetture vendute.

Buoni risultati anche per Cupra

I risultati sono positivi anche quanto riguarda le vendite del nuovo marchio Cupra. Nei primi quattro mesi dell'anno, infatti, ha venduto 7.900 vetture, l'82,3% in più rispetto ai primi quattro mesi del 2018. La soddisfazione di Griffiths: “Cupra ha contribuito in modo significativo al nostro successo con i positivi risultati di Ateca, presentata recentemente, così come di Leon". [post_title] => Seat: vendute più di 200.000 vetture tra gennaio e aprile 2019 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => seat-vendute-piu-di-200-000-vetture-tra-gennaio-e-aprile-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-09 16:53:38 [post_modified_gmt] => 2019-05-09 14:53:38 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=627637 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Seat: vendute più di 200.000 vetture tra gennaio e aprile 2019

Risultati positivi anche per il nuovo marchio Cupra

Seat ha iniziato il 2019 nel migliore dei modi: il primo quadrimestre di quest'anno è stato il migliore di sempre, con oltre 200.000 veicoli venduti. Risultati positivi anche in Italia e per il nuovo marchio ad alte prestazioni Cupra.
Seat: vendute più di 200.000 vetture tra gennaio e aprile 2019

E’ un momento molto positivo per Seat: il marchio spagnolo, infatti, ha venduto oltre 200.000 vetture nel primo quadrimestre 2019, arrivando a quota 202.600 esemplari. E’ la prima volta che la casa di Martorell supera quota duecentomila auto immatricolate nei primi quattro mesi di un anno, visto che nel 2018 (precedente primato) si era fermata alla consegna di 189.300 auto.

“In un contesto economico complesso – le parole di Wayne Griffiths, vicepresidente vendite e marketing del marchio iberico – stiamo crescendo saldamente nei primi quattro mesi dell’anno e conquistando quote di mercato, soprattutto nei principali mercati europei. Confidiamo di mantenere questa tendenza positiva per il resto dell’anno grazie alla gamma SUV, che rappresenta già oltre il 40% delle nostre vendite a livello globale”.

Doppia cifra di crescita per Seat in Italia

Una parte del merito per questo primato firmato Seat arriva anche dall’Italia. Le vendite della casa spagnola nel nostro Paese sono aumentate del 14,4%, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con un mese di aprile in cui è stato segnato un +23,3%, rispetto ad aprile 2018.

Nei primi quattro mesi del 2019, Germania, Algeria e Regno Unito sono i tre paesi i cui volumi crescono di più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Spagna, primo mercato di Seat, registra una crescita del 4,2%, raggiungendo così in questi quattro mesi un totale di 40.900 vetture vendute.

Buoni risultati anche per Cupra

I risultati sono positivi anche quanto riguarda le vendite del nuovo marchio Cupra. Nei primi quattro mesi dell’anno, infatti, ha venduto 7.900 vetture, l’82,3% in più rispetto ai primi quattro mesi del 2018.

La soddisfazione di Griffiths: “Cupra ha contribuito in modo significativo al nostro successo con i positivi risultati di Ateca, presentata recentemente, così come di Leon”.

Seat: vendute più di 200.000 vetture tra gennaio e aprile 2019
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati