Citroen C1 Origins: la nuova versione per celebrare i 100 anni

Citroen C1 Origins: la nuova versione per celebrare i 100 anni

E' spinta dal motore VTi 72, con un prezzo di 14.400 euro

Arriva la Citroen C1 Origins, la nuova versione speciale e limitata della citycar per celebrare i 100 anni di storia della casa francese. Elementi esclusivi su esterni ed interni, tanta tecnologia e motore 1.0 benzina da 72 cavalli.
Citroen C1 Origins: la nuova versione per celebrare i 100 anni

La Citroen C1 Origins è la nuova versione della citycar del Double Chevron, realizzata per celebrare i cent’anni della marca francese. Si tratta di un’edizione limitata, già disponibile per altri modelli della gamma Citroen, con elementi estetici esclusivi all’esterno ed all’interno, così come con un aumento della tecnologia. E’ disponibile solo con il motore VTi 72, al prezzo di 14.400 euro.

Le caratteristiche della Citroen C1 Origins

Entrando più nel dettaglio, la Citroen C1 Origins è proposta nella versione cinque porte e con la scelta tra quattro colorazioni (Polar White, Silver Grey, Graphite Grey e Ink Black) ed in varianti bicolore con il tetto Ink Black. All’esterno è caratterizzata dagli elementi grafici color bronzo che richiamano i doppi ingranaggi a cuspide all’origine della storia della Marca, per i gusci dei retrovisori esterni neri, la fiancata posteriore ed il portellone del bagagliaio decorati da una doppia banda e per i dettagli color bronzo che caratterizzano i coprimozzi delle ruote.

Presenti anche i vetri posteriori oscurati, i cerchi in lega da 15” Planet Black e la firma ‘Origins since 1919’ sulle porte anteriori. All’interno, la personalizzazione Origins comprende sedili Grigio Chiné con impunture Gold e decorazione “Origins”, tappetini anteriori e posteriori dedicati.

La Citroen C1 Origins e la tecnologia

Come dicevamo, la tecnologia è un altro punto chiave della Citroen C1 Origins, con un equipaggiamento più ricco delle versioni classiche: climatizzatore automatico, telecamera per la retromarcia, Touch Pad 7” Mirror Link con compatibilità Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link e quattro altoparlanti DAB.

Il motore è il tre cilindri benzina 1.0 litri VTi da 72 cavalli e 93 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a cinque rapporti. Il prezzo, chiavi in mano, è di 14.400 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati