WP_Post Object ( [ID] => 627811 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-05-10 15:02:20 [post_date_gmt] => 2019-05-10 13:02:20 [post_content] => La Kia Sportage accoglie la nuova motorizzazione ibrida ampliando così l'offerta della propria gamma. Il SUV best-seller di Kia ora è disponibile anche con la nuova piattaforma MHEV basata sul motore diesel da 1.6 litri, da 155 CV e 280 Nm di coppia o da 136 CV e 320 Nm, abbinabili sia col cambio manuale che con l'automatico a doppia frizione DCT a 7 marce, oltre che col sistema di trazione anteriore o con la trazione integrale.

Kia Sportage Hybrid: tecnologia ed efficienza

La Kia Sportage Hybrid, dotata di un motore di ultima generazione che consente di ridurre consumi ed emissioni, monta il sistema Mild-Hybrid con batteria da 48 Volt posizionato sotto il piano del bagagliaio, così da non compromettere capacità di carico e abitabilità. La tecnologia propulsiva si basa sul generatore MHSG (Mild-Hybrid Start-Generator) che è azionato direttamente dall'albero a gomiti tramite una cinghia, non necessitando così di alcuna modifica alla disposizione originaria dei componenti nel vano motore.

La batteria della Kia Sportage Hybrid

In fase di accelerazione la nuova Kia Sportage ibrida, grazie all'MHSG, dispone di una potenza elettrica di 10 kW che supporta il motore termico. La presenza di un convertitore DC/AC permette alla batteria da 48 Volt la totale integrazione con il normale impianto elettrico dell'auto. La stessa batteria, oltre ad attivare ai sistemi ausiliari di bordo, provvede anche ad avviare il motore nella maggior parte dei casi (ad eccezione di condizioni con temperature particolarmente basse).

In concessionaria da metà maggio

Grazie alla tecnologia Mild-Hybrid la Kia Sportage ibrida consente di ridurre le emissioni di CO2 fino al 4% (ciclo WLTP) rispetto alla variante diesel. Inoltre a rendere più efficiente il SUV ibrido di Kia ci sono anche i nuovi filtri SCR, che permettono alla Sportage Hybrid di rispettare le normative Euro 6D-Temp. La Kia Sportage ibrida dichiara un livello di emissioni di CO2 compreso tra 110 e 130 g/km (WLTP). La Kia Sportage Hybrid sarà disponibile nelle concessionarie italiane da metà maggio. [post_title] => Kia Sportage: ora è anche ibrida [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => kia-sportage-hybrid-ibrida-mhev-prezzo-motore-consumi-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-10 15:08:10 [post_modified_gmt] => 2019-05-10 13:08:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=627811 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Kia Sportage: ora è anche ibrida [FOTO]

La Kia Sportage Hybrid in concessionaria da metà maggio

La Kia Sportage Hybrid debutta nella gamma italiana del SUV best-seller del marchio sudcoreano, proponendo una variante più efficiente in grado di ridurre consumi ed emissioni di CO2.

La Kia Sportage accoglie la nuova motorizzazione ibrida ampliando così l’offerta della propria gamma. Il SUV best-seller di Kia ora è disponibile anche con la nuova piattaforma MHEV basata sul motore diesel da 1.6 litri, da 155 CV e 280 Nm di coppia o da 136 CV e 320 Nm, abbinabili sia col cambio manuale che con l’automatico a doppia frizione DCT a 7 marce, oltre che col sistema di trazione anteriore o con la trazione integrale.

Kia Sportage Hybrid: tecnologia ed efficienza

La Kia Sportage Hybrid, dotata di un motore di ultima generazione che consente di ridurre consumi ed emissioni, monta il sistema Mild-Hybrid con batteria da 48 Volt posizionato sotto il piano del bagagliaio, così da non compromettere capacità di carico e abitabilità. La tecnologia propulsiva si basa sul generatore MHSG (Mild-Hybrid Start-Generator) che è azionato direttamente dall’albero a gomiti tramite una cinghia, non necessitando così di alcuna modifica alla disposizione originaria dei componenti nel vano motore.

La batteria della Kia Sportage Hybrid

In fase di accelerazione la nuova Kia Sportage ibrida, grazie all’MHSG, dispone di una potenza elettrica di 10 kW che supporta il motore termico. La presenza di un convertitore DC/AC permette alla batteria da 48 Volt la totale integrazione con il normale impianto elettrico dell’auto. La stessa batteria, oltre ad attivare ai sistemi ausiliari di bordo, provvede anche ad avviare il motore nella maggior parte dei casi (ad eccezione di condizioni con temperature particolarmente basse).

In concessionaria da metà maggio

Grazie alla tecnologia Mild-Hybrid la Kia Sportage ibrida consente di ridurre le emissioni di CO2 fino al 4% (ciclo WLTP) rispetto alla variante diesel. Inoltre a rendere più efficiente il SUV ibrido di Kia ci sono anche i nuovi filtri SCR, che permettono alla Sportage Hybrid di rispettare le normative Euro 6D-Temp. La Kia Sportage ibrida dichiara un livello di emissioni di CO2 compreso tra 110 e 130 g/km (WLTP). La Kia Sportage Hybrid sarà disponibile nelle concessionarie italiane da metà maggio.

Kia Sportage: ora è anche ibrida [FOTO]
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati