WP_Post Object ( [ID] => 629720 [post_author] => 37 [post_date] => 2019-05-16 20:50:42 [post_date_gmt] => 2019-05-16 18:50:42 [post_content] => La carovana della 1000 Miglia 2019 è partita stamane alle 6.30 precise da Cervia-Milano Marittima e le prime vetture giungeranno nella capitale italiana attorno alle 20.30. Il che significa oltre 12 ore a bordo dei propri mezzi per tutti i partecipanti, che quest'anno hanno fatto registrare 430 iscritti provenienti da ogni parte del Mondo. Ecco la Classifica aggiornata al momento in cui scriviamo questo articolo riguardante la seconda giornata di corsa.

La prima parte della seconda giornata

In testa alla classifica con 13833 punti stamane vi era il duo composto da Andrea Vesco e Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929. Tallonati da vicino, ovvero con 13465 punti, troviamo Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), che guidano una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928. Terzo posto del podio, con 13189 punti, l’equipaggio composto da Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927. L'arrivo della seconda giornata ha richiesto prima di attraversare le città di Cesenatico, Gambettola, Urbino, Corinaldo e Senigallia. Alle 13:00 è stato effettuato il breve ristoro a Fabriano, nel loggiato di San Francesco, per poi proseguire verso Perugia, Assisi, Terni, Rieti prima della suggestiva passerella in Via Veneto, a Roma. Domattina invece, alle 6:30 di Venerdì 17 Maggio, la corsa riprenderà risalendo l’Italia verso Bologna, traguardo della terza e penultima tappa della trentasettesima rievocazione storica della 1000 Miglia. Al passaggio delle ore 13.00 in vetta alla classifica provvisoria ha continuato il testa a testa fra i tre equipaggi favoriti, con continui ribaltamenti di fronte a rendere emozionante la competizione. Al termine della prova di precisione 27 "Mercatino Conca 6", hanno guadagnato la prima posizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 17596; scavalcati al secondo posto il duo Andrea Vesco-Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 17514 punti; in terza posizione sempre la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, che finora hanno totalizzato 16893 punti. Per quanto riguarda la Coppa delle Dame guida la graduatoria provvisoria, con 10184 punti e il 46esimo piazzamento generale, l’equipaggio composto da Franca Boni e Monica Barziza su Lancia Aprilia 1500 del 1949.

Il commento di Moceri-Bonetti

«L’inizio di questa seconda tappa è stato molto impegnativo sia dal punto di vista del trasferimento, in un percorso nuovo per la 1000 Miglia condito da parecchi tornanti, sia dal punto di vista delle prove tecniche, anche estreme. Abbiamo fatto fatica a rispettare i tempi ma nonostante ciò abbiamo dato filo da torcere sollecitando molto l’auto. Nella gestione della 1000 Miglia è necessario infatti preservare la macchina, per arrivare questa sera a Roma ma soprattutto sabato a Brescia», aveva commentato il duo di testa al momento della sosta prevista a Fabriano.
Se vi siete persi tutte le notizie della 1000 Miglia 2019, sia in riferimento alla giornata precedente sia per quanto concerne gli eventi concomitanti alla «Corsa più bella del Mondo» potete recuperare cliccando qui.   Crediti Immagine Copertina: 1000 Miglia (Pagina Facebook)
[post_title] => 1000 Miglia 2019, la Classifica della seconda giornata [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => 1000-miglia-2019-la-classifica-della-seconda-giornata [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-16 20:50:42 [post_modified_gmt] => 2019-05-16 18:50:42 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=629720 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

1000 Miglia 2019, la Classifica della seconda giornata

Gli aggiornamenti dal percorso dopo tappa 2

Oggi arrivo a Roma per la 1000 Miglia 2019, ecco le classifiche e le principali notizie dopo la seconda giornata di corsa.
1000 Miglia 2019, la Classifica della seconda giornata

La carovana della 1000 Miglia 2019 è partita stamane alle 6.30 precise da Cervia-Milano Marittima e le prime vetture giungeranno nella capitale italiana attorno alle 20.30. Il che significa oltre 12 ore a bordo dei propri mezzi per tutti i partecipanti, che quest’anno hanno fatto registrare 430 iscritti provenienti da ogni parte del Mondo. Ecco la Classifica aggiornata al momento in cui scriviamo questo articolo riguardante la seconda giornata di corsa.

La prima parte della seconda giornata

In testa alla classifica con 13833 punti stamane vi era il duo composto da Andrea Vesco e Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929. Tallonati da vicino, ovvero con 13465 punti, troviamo Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), che guidano una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928. Terzo posto del podio, con 13189 punti, l’equipaggio composto da Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927.
L’arrivo della seconda giornata ha richiesto prima di attraversare le città di Cesenatico, Gambettola, Urbino, Corinaldo e Senigallia. Alle 13:00 è stato effettuato il breve ristoro a Fabriano, nel loggiato di San Francesco, per poi proseguire verso Perugia, Assisi, Terni, Rieti prima della suggestiva passerella in Via Veneto, a Roma. Domattina invece, alle 6:30 di Venerdì 17 Maggio, la corsa riprenderà risalendo l’Italia verso Bologna, traguardo della terza e penultima tappa della trentasettesima rievocazione storica della 1000 Miglia.

Al passaggio delle ore 13.00 in vetta alla classifica provvisoria ha continuato il testa a testa fra i tre equipaggi favoriti, con continui ribaltamenti di fronte a rendere emozionante la competizione.
Al termine della prova di precisione 27 “Mercatino Conca 6”, hanno guadagnato la prima posizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 17596; scavalcati al secondo posto il duo Andrea Vesco-Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 17514 punti; in terza posizione sempre la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, che finora hanno totalizzato 16893 punti.
Per quanto riguarda la Coppa delle Dame guida la graduatoria provvisoria, con 10184 punti e il 46esimo piazzamento generale, l’equipaggio composto da Franca Boni e Monica Barziza su Lancia Aprilia 1500 del 1949.

Il commento di Moceri-Bonetti

«L’inizio di questa seconda tappa è stato molto impegnativo sia dal punto di vista del trasferimento, in un percorso nuovo per la 1000 Miglia condito da parecchi tornanti, sia dal punto di vista delle prove tecniche, anche estreme. Abbiamo fatto fatica a rispettare i tempi ma nonostante ciò abbiamo dato filo da torcere sollecitando molto l’auto. Nella gestione della 1000 Miglia è necessario infatti preservare la macchina, per arrivare questa sera a Roma ma soprattutto sabato a Brescia», aveva commentato il duo di testa al momento della sosta prevista a Fabriano.

Se vi siete persi tutte le notizie della 1000 Miglia 2019, sia in riferimento alla giornata precedente sia per quanto concerne gli eventi concomitanti alla «Corsa più bella del Mondo» potete recuperare cliccando qui.

 

Crediti Immagine Copertina: 1000 Miglia (Pagina Facebook)

1000 Miglia 2019, la Classifica della seconda giornata
2 (40%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati