WP_Post Object ( [ID] => 629988 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-05-20 11:00:00 [post_date_gmt] => 2019-05-20 09:00:00 [post_content] =>

Edizione speciale o restyling

La Honda Civic Type R sta 'volando' sul tracciato del Nurburgring per testare un possibile restyling o una serie speciale della sportiva per eccellenza di casa Honda.

Estetica

Sono ben due le nuove Honda Civic Type R che stanno effettuando i test drive, una bianca e una gialla. Un colore insolito che al momento non è presente a listino e che potrebbe suggerire l'arrivo di una versione speciale del modello. Per quanto riguarda l'estetica, le Civic Type R sono camuffate a macchia di leopardo con il camouflage che copre il paraurti anteriore e le nuove prese dell'aria, la presa d'aria sul cofano, il tetto, gli specchietti retrovisori e il paraurti posteriore, questo per mascherare le possibili nuove rifiniture esterne magari in fibra di carbonio. Resta da segnalare che il triplo terminale di scarico e i cerchi in lega, sono esattamente gli stessi della 'vecchia' Honda Civic Type R.

Motore

Solo novità estetiche quindi? Con tutta probabilità no. Dalla nuova Honda Civic Type R ci aspettiamo un incremento della prestazione magari con una modifica del propulsore che attualmente trova posto sotto al cofano, il 2.0 turbo da 320 CV accompagnato esclusivamente dal cambio manuale e dalla trazione integrale. Oltre a questo potrebbe essere in cantiere un diverso set up per l'assetto generale dell'auto per renderla ancora più rigida e 'puntata'.   [post_title] => Honda Civic Type R: restyling o edizione speciale in arrivo [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-honda-civic-type-r-2020-restyling-allestimenti-interni-motori-uscita-prova [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-20 11:05:04 [post_modified_gmt] => 2019-05-20 09:05:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=629988 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 2 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Honda Civic Type R: restyling o edizione speciale in arrivo

Honda Civic Type R 2020: alcuni muletti spiati al Nurburgring

Honda Civic Type R 2020: alcuni muletti spiati al Nurburgring. E' in arrivo il restyling? Quello che sappiamo su estetica, motori, uscita e foto
Honda Civic Type R: restyling o edizione speciale in arrivo

Edizione speciale o restyling

La Honda Civic Type R sta ‘volando’ sul tracciato del Nurburgring per testare un possibile restyling o una serie speciale della sportiva per eccellenza di casa Honda.

Estetica

Sono ben due le nuove Honda Civic Type R che stanno effettuando i test drive, una bianca e una gialla. Un colore insolito che al momento non è presente a listino e che potrebbe suggerire l’arrivo di una versione speciale del modello. Per quanto riguarda l’estetica, le Civic Type R sono camuffate a macchia di leopardo con il camouflage che copre il paraurti anteriore e le nuove prese dell’aria, la presa d’aria sul cofano, il tetto, gli specchietti retrovisori e il paraurti posteriore, questo per mascherare le possibili nuove rifiniture esterne magari in fibra di carbonio. Resta da segnalare che il triplo terminale di scarico e i cerchi in lega, sono esattamente gli stessi della ‘vecchia’ Honda Civic Type R.

Motore

Solo novità estetiche quindi? Con tutta probabilità no. Dalla nuova Honda Civic Type R ci aspettiamo un incremento della prestazione magari con una modifica del propulsore che attualmente trova posto sotto al cofano, il 2.0 turbo da 320 CV accompagnato esclusivamente dal cambio manuale e dalla trazione integrale. Oltre a questo potrebbe essere in cantiere un diverso set up per l’assetto generale dell’auto per renderla ancora più rigida e ‘puntata’.

 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Albert

    21 Maggio 2019 at 14:15

    Il restyling probabilmente riguarderà tutta la gamma Civic. E’ sufficiente dare un’occhiata al sito Honda statunitense per capire che la versione distribuita sul mercato europeo è sostanzialmente quella dello scorso anno.

  2. Gaetano

    28 Luglio 2019 at 08:13

    Buongiorno, credo vi siate involontariamente sbagliati scrivendo “trazione integrale”. Magari montassero il SH-AWD.

Articoli correlati