WP_Post Object ( [ID] => 630228 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-05-21 10:37:10 [post_date_gmt] => 2019-05-21 08:37:10 [post_content] => L’Opel Corsa è la best seller del marchio tedesco. La nuova generazione è attesa nel corso dell’anno, ma anche quella attuale sta facendo registrare numeri importanti. Tra le versioni disponibili, c’è anche la GSi, per chi ama un po’ più di sportività, anche in una compatta. I suoi 150 cavalli, infatti, permettono a questo modello di raggiungere i 207 chilometri orari.

Le caratteristiche dell’Opel Corsa GSi

Entrando più nel dettaglio, l’Opel Corsa GSi è spinta dal motore 1.4 turbo da 150 CV e 220 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a sei marce, con rapporti particolarmente corti, per aumentare lo spunto. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 8,9 secondi e, come dicevamo, si possono raggiungere i 207 km/h al volante di questo modello. Il motore non è l’unico elemento caratteristico di questa versione, ma anche a livello estetico si nota l’aspetto sportivo: le grandi prese d’aria, il cofano scolpito ed un evidente spoiler posteriore la fanno riconoscere al primo sguardo. Entrando all’interno dell’abitacolo, invece, si possono notare i sedili performance Recaro ed il volante sportivo.

Opel Corsa GSi, una storia nata nel 1988

La storia dell’Opel Corsa GSi (sigla storica per il marchio del fulmine per richiamare ad un modello sportivo) è lunga oltre 30 anni. La prima versione arrivò nel 1988, con la Corsa A da 100 cavalli. Poi arrivarono la Corsa B GSi 16V da 109 CV, con una potente coppia ai bassi regimi, la Corsa C GSi da 125 CV, con una velocità massima di 202 km/h e la Corsa D GSi, per la prima volta con motore turbo 1600 cc da 150 CV. Nell’agosto del 2012 Opel e Corsa si presero una pausa dalla versione GSi, ma lo stop durò poco, solamente sei anni. Il 2017 ha visto il ritorno della sigla GSi sulla Insignia e lo scorso anno è tornata anche la Corsa GSi, per un binomio destinato a continuare anche nei prossimi anni. [post_title] => Opel Corsa GSi: la sportiva compatta da 150 CV [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => opel-corsa-gsi-sportiva-motore-caratteristiche-storia-video [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-21 10:38:22 [post_modified_gmt] => 2019-05-21 08:38:22 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=630228 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Corsa GSi: la sportiva compatta da 150 CV [VIDEO]

Una storia lunga oltre 30 anni, per la versione più prestazionale

L'Opel Corsa GSi è la versione sportiva della best seller del marchio tedesco, con i suoi 150 CV ed i 207 km/h di velocità massima. Una storia iniziata nel 1988 e destinata a proseguire anche nel corso dei prossimi anni.
Opel Corsa GSi: la sportiva compatta da 150 CV [VIDEO]

L’Opel Corsa è la best seller del marchio tedesco. La nuova generazione è attesa nel corso dell’anno, ma anche quella attuale sta facendo registrare numeri importanti. Tra le versioni disponibili, c’è anche la GSi, per chi ama un po’ più di sportività, anche in una compatta. I suoi 150 cavalli, infatti, permettono a questo modello di raggiungere i 207 chilometri orari.

Le caratteristiche dell’Opel Corsa GSi

Entrando più nel dettaglio, l’Opel Corsa GSi è spinta dal motore 1.4 turbo da 150 CV e 220 Nm di coppia massima, abbinato al cambio manuale a sei marce, con rapporti particolarmente corti, per aumentare lo spunto. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 8,9 secondi e, come dicevamo, si possono raggiungere i 207 km/h al volante di questo modello.

Il motore non è l’unico elemento caratteristico di questa versione, ma anche a livello estetico si nota l’aspetto sportivo: le grandi prese d’aria, il cofano scolpito ed un evidente spoiler posteriore la fanno riconoscere al primo sguardo. Entrando all’interno dell’abitacolo, invece, si possono notare i sedili performance Recaro ed il volante sportivo.

Opel Corsa GSi, una storia nata nel 1988

La storia dell’Opel Corsa GSi (sigla storica per il marchio del fulmine per richiamare ad un modello sportivo) è lunga oltre 30 anni. La prima versione arrivò nel 1988, con la Corsa A da 100 cavalli. Poi arrivarono la Corsa B GSi 16V da 109 CV, con una potente coppia ai bassi regimi, la Corsa C GSi da 125 CV, con una velocità massima di 202 km/h e la Corsa D GSi, per la prima volta con motore turbo 1600 cc da 150 CV.

Nell’agosto del 2012 Opel e Corsa si presero una pausa dalla versione GSi, ma lo stop durò poco, solamente sei anni. Il 2017 ha visto il ritorno della sigla GSi sulla Insignia e lo scorso anno è tornata anche la Corsa GSi, per un binomio destinato a continuare anche nei prossimi anni.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati