WP_Post Object ( [ID] => 632398 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-05-28 15:21:12 [post_date_gmt] => 2019-05-28 13:21:12 [post_content] => Audi S6 e S7 Sportback aumentano la propria gamma, con l’arrivo in Italia delle versioni diesel ad alte prestazioni. Il nuovo motore V6 TDI da 3 litri, con tecnologia mild-hybrid, eroga 349 CV e 700 Nm di coppia, mentre la trasmissione è affidata al cambio automatico tiptronic a otto rapporti ed alla trazione integrale permanente quattro. Il prezzo parte da 80.450 euro.

Le caratteristiche del nuovo 3.0 V6 TDI

Entrando più nel dettaglio di questa unità, il 3.0 TDI è accoppiato appunto al sistema mild-hybrid a 48 volt ed al compressore elettrico EAV. Quest’ultimo consente di supportare il turbo del motore, quando i gas combusti non garantiscono la spinta sufficiente per un’erogazione immediata della coppia. In questo modo, arriva una risposta immediata da parte dell’acceleratore. La tecnologia mild-hybrid (MHEV) contribuisce, invece, a ridurre i consumi. Il cuore del sistema MHEV a 48 Volt è costituito da un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) collegato all’albero motore e da una batteria agli ioni di litio da 10 Ah collocata sotto il pianale del bagagliaio. Con questo sistema, lo start/stop è attivo sino dalla velocità di 22 chilometri orari. Parlando di prestazioni, la S6 accelera da 0 a 100 km/h in 5 secondi, mentre la S6 Avant e la S7 coprono la stessa accelerazione in un decimo di secondo in più. La velocità massima resta di 250 chilometri orari, elettronicamente limitata su tutti i modelli S.

I consumi ed i prezzi di Audi S6 e S7 Sportback TDI

I consumi nel ciclo combinato si attestano per Audi S6 a 7,8-8,0 litri ogni 100 chilometri a fronte di emissioni di CO2 di 203-208 grammi/km, mentre S6 Avant fa registrare 7,9-8,2 litri e 206-214 grammi/km di CO2 ed S7 Sportback 7,8-8,1 litri e 205-211 grammi/km di CO2. Come dicevamo, sono stati aperti gli ordini in Italia per questa nuova motorizzazione ed è stato annunciato anche il listino prezzi. Per S6 TDI 3.0 quattro tiptronic, si parte da 80.450 euro, mentre la S6 Avant ha un costo di partenza pari a 82.850 euro. La S7 Sportback TDI, invece, parte da 90.100 euro. [post_title] => Audi S6 e S7 Sportback: aprono gli ordini per i diesel sportivi [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => audi-s6-e-s7-sportback-aprono-gli-ordini-per-i-diesel-sportivi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-28 15:21:12 [post_modified_gmt] => 2019-05-28 13:21:12 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=632398 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Audi S6 e S7 Sportback: aprono gli ordini per i diesel sportivi

Il listino prezzi parte da 80.450 euro

Un nuovo diesel sportivo per Audi S6 ed S7 Sportback. Le vetture dei quattro anelli, infatti, possono venir spinte anche dal nuovo V6 TDI da 3.0 litri con 349 CV e 700 Nm di coppia, con tecnologia mild-hybrid.
Audi S6 e S7 Sportback: aprono gli ordini per i diesel sportivi

Audi S6 e S7 Sportback aumentano la propria gamma, con l’arrivo in Italia delle versioni diesel ad alte prestazioni. Il nuovo motore V6 TDI da 3 litri, con tecnologia mild-hybrid, eroga 349 CV e 700 Nm di coppia, mentre la trasmissione è affidata al cambio automatico tiptronic a otto rapporti ed alla trazione integrale permanente quattro. Il prezzo parte da 80.450 euro.

Le caratteristiche del nuovo 3.0 V6 TDI

Entrando più nel dettaglio di questa unità, il 3.0 TDI è accoppiato appunto al sistema mild-hybrid a 48 volt ed al compressore elettrico EAV. Quest’ultimo consente di supportare il turbo del motore, quando i gas combusti non garantiscono la spinta sufficiente per un’erogazione immediata della coppia. In questo modo, arriva una risposta immediata da parte dell’acceleratore.

La tecnologia mild-hybrid (MHEV) contribuisce, invece, a ridurre i consumi. Il cuore del sistema MHEV a 48 Volt è costituito da un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) collegato all’albero motore e da una batteria agli ioni di litio da 10 Ah collocata sotto il pianale del bagagliaio. Con questo sistema, lo start/stop è attivo sino dalla velocità di 22 chilometri orari.

Parlando di prestazioni, la S6 accelera da 0 a 100 km/h in 5 secondi, mentre la S6 Avant e la S7 coprono la stessa accelerazione in un decimo di secondo in più. La velocità massima resta di 250 chilometri orari, elettronicamente limitata su tutti i modelli S.

I consumi ed i prezzi di Audi S6 e S7 Sportback TDI

I consumi nel ciclo combinato si attestano per Audi S6 a 7,8-8,0 litri ogni 100 chilometri a fronte di emissioni di CO2 di 203-208 grammi/km, mentre S6 Avant fa registrare 7,9-8,2 litri e 206-214 grammi/km di CO2 ed S7 Sportback 7,8-8,1 litri e 205-211 grammi/km di CO2.

Come dicevamo, sono stati aperti gli ordini in Italia per questa nuova motorizzazione ed è stato annunciato anche il listino prezzi. Per S6 TDI 3.0 quattro tiptronic, si parte da 80.450 euro, mentre la S6 Avant ha un costo di partenza pari a 82.850 euro. La S7 Sportback TDI, invece, parte da 90.100 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati