WP_Post Object ( [ID] => 632975 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-05-30 15:39:41 [post_date_gmt] => 2019-05-30 13:39:41 [post_content] =>

Ferrari SF90 Stradale. Per gli amici la Ferrari ibrida

Ferrari non ha ancora costruito la sua prima 'elettrica' ma si avvicina al sogno più green presentando al mondo la prima plug-in-hybrid della casa rossa di Maranello, a quanto pare, la prima di una lunga serie. La primogenita si chiama Ferrari SF90 Stradale e con lei Ferrari incomincia a scrivere il proprio futuro. Lei è una ibrida di 1.000 CV che, oltre a essere velocissima, è sexy da morire.

Estetica

E scusate tanto se dico che è proprio figa con quel 'didietro' scultoreo come quello di una fitness girl appena uscita dalla palestra, dopo una sessione di glutei. Sarà per il doppio scarico centrale di generose dimensioni che lascia fuoriuscire la melodia del rombo Ferrari o sarà per il doppio diffusore...sta di fatto che a vedere le prime immagini della Ferrari SF90 Stradale qui la temperatura di sta alzando. E davanti, ma l'avete vista? Ma quanto è accattivante con quelle forme? Mi ricordano le curve mozzafiato di Sophia Loren nel film 'Ieri, oggi, domani'. Il suo visino cosi curvilineo fa da contrasto ai fari anteriori matrix LED disegnati con linee più nette. Approfondisci il capitolo 'Estetica e Design' qui, nel nostro articolo dedicato.

Interni

Dietro al volante della Ferrari SF90 Stradale troviamo la quintessenza dei sistemi di infotainment. Un quadro comandi composto unicamente da un mega schermo da ben 16,6 pollici di diagonale. Su questo schermo viene riprodotto un nuovo software con navigazione satellitare appositamente concepito per la SF90 Stradale, personalizzabile completamente attraverso il volante e completato da un Head-Up Display capace non solo di fornire tutte le informazioni su velocità e percorso, ma persino, basandosi sulle nostre abitudini, avvisarci della difficoltà delle curve come se fossimo in un rally.

Il motore

Refrigeriamoci un po' con i freddi numeri. Abbiamo detto che la nuova Ferrari SF90 Stradale 2020 avrà 1.000 CV di potenza totale, la somma dei 780 cv termici del 4 litri V8 biturbo. Il cuore più grande e potente mai realizzato dal Cavallino Rampante è posizionato centralmente all'interno della scocca mentre altri 220 CV saranno erogati dalla componente elettrica composta da tre motori: due posizionati sull'asse anteriore e il terzo posizionato tra il motore termico e il cambio a doppia frizione di derivazione Formula Uno, a otto rapporti. Sotto la scocca troveranno posto anche il pacco di batterie agli ioni di litio da 7,9 kWh. Approfondisci qui, il capitolo motori.

Prezzi e uscita

La nuova Ferrari SF90 arriverà tra noi nel primo semestre del 2020, in due versioni: nell'allestimento Standard oppure con il pacchetto più racing Assetto Fiorano con ammortizzatori Multimatic, inserti e componenti in titanio e fibra di carbonio e, infine, pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2. Il prezzo, per ora, latita ma con tutta probabilità la Ferrari SF90 avrà un costo inferiore a LaFerrari. [post_title] => Ferrari SF90 Stradale: tutto sulla V8 ibrida plug-in di Maranello [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-ferrari-sf90-stradale-v8-ibrida-plug-in-foto-video-prezzo-prova-caratteristiche [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-30 15:39:41 [post_modified_gmt] => 2019-05-30 13:39:41 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=632975 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Ferrari SF90 Stradale: tutto sulla V8 ibrida plug-in di Maranello

Ferrari SF90 Stradale 2020: tutto quello che dovete sapere in un unico articolo

Ferrari SF90 Stradale 2020: la prima Ferrari plug-in hybrid con motore V8 biturbo e 3 motori elettrici.
Ferrari SF90 Stradale: tutto sulla V8 ibrida plug-in di Maranello

Ferrari SF90 Stradale. Per gli amici la Ferrari ibrida

Ferrari non ha ancora costruito la sua prima ‘elettrica’ ma si avvicina al sogno più green presentando al mondo la prima plug-in-hybrid della casa rossa di Maranello, a quanto pare, la prima di una lunga serie. La primogenita si chiama Ferrari SF90 Stradale e con lei Ferrari incomincia a scrivere il proprio futuro. Lei è una ibrida di 1.000 CV che, oltre a essere velocissima, è sexy da morire.

Estetica

E scusate tanto se dico che è proprio figa con quel ‘didietro’ scultoreo come quello di una fitness girl appena uscita dalla palestra, dopo una sessione di glutei. Sarà per il doppio scarico centrale di generose dimensioni che lascia fuoriuscire la melodia del rombo Ferrari o sarà per il doppio diffusore…sta di fatto che a vedere le prime immagini della Ferrari SF90 Stradale qui la temperatura di sta alzando. E davanti, ma l’avete vista? Ma quanto è accattivante con quelle forme? Mi ricordano le curve mozzafiato di Sophia Loren nel film ‘Ieri, oggi, domani’. Il suo visino cosi curvilineo fa da contrasto ai fari anteriori matrix LED disegnati con linee più nette. Approfondisci il capitolo ‘Estetica e Design’ qui, nel nostro articolo dedicato.

Interni

Dietro al volante della Ferrari SF90 Stradale troviamo la quintessenza dei sistemi di infotainment. Un quadro comandi composto unicamente da un mega schermo da ben 16,6 pollici di diagonale. Su questo schermo viene riprodotto un nuovo software con navigazione satellitare appositamente concepito per la SF90 Stradale, personalizzabile completamente attraverso il volante e completato da un Head-Up Display capace non solo di fornire tutte le informazioni su velocità e percorso, ma persino, basandosi sulle nostre abitudini, avvisarci della difficoltà delle curve come se fossimo in un rally.

Il motore

Refrigeriamoci un po’ con i freddi numeri. Abbiamo detto che la nuova Ferrari SF90 Stradale 2020 avrà 1.000 CV di potenza totale, la somma dei 780 cv termici del 4 litri V8 biturbo. Il cuore più grande e potente mai realizzato dal Cavallino Rampante è posizionato centralmente all’interno della scocca mentre altri 220 CV saranno erogati dalla componente elettrica composta da tre motori: due posizionati sull’asse anteriore e il terzo posizionato tra il motore termico e il cambio a doppia frizione di derivazione Formula Uno, a otto rapporti. Sotto la scocca troveranno posto anche il pacco di batterie agli ioni di litio da 7,9 kWh. Approfondisci qui, il capitolo motori.

Prezzi e uscita

La nuova Ferrari SF90 arriverà tra noi nel primo semestre del 2020, in due versioni: nell’allestimento Standard oppure con il pacchetto più racing Assetto Fiorano con ammortizzatori Multimatic, inserti e componenti in titanio e fibra di carbonio e, infine, pneumatici Michelin Pilot Sport Cup2. Il prezzo, per ora, latita ma con tutta probabilità la Ferrari SF90 avrà un costo inferiore a LaFerrari.

Ferrari SF90 Stradale: tutto sulla V8 ibrida plug-in di Maranello
4.9 (97.14%) 7 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati