WP_Post Object ( [ID] => 633307 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-06-01 09:49:30 [post_date_gmt] => 2019-06-01 07:49:30 [post_content] => La Lexus RX si aggiorna, con un leggero restyling per il MY2020. Qualche novità dal punto di vista estetico e, soprattutto, un passo avanti importante per quanto riguarda la connettività, con l’introduzione di Apple CarPlay e Android Auto. Il debutto europeo è fissato per il prossimo 30 giugno a Chantilly (Francia), mentre l’inizio delle vendite è previsto per il prossimo autunno.

Le novità della Lexus RX restyling

La nuova Lexus RX mantiene un aspetto potente e sportivo, con alcuni aggiornamenti per il frontale e la coda, in modo da allinearsi agli stilemi degli ultimi modelli del marchio. In particolare, sono stati i paraurti anteriore e posteriore a ricevere alcune modifiche, per elevare l’aspetto dinamico della vettura, ma ci sono anche una nuova cornice della griglia e novità nei gruppi ottici. Entrando nell’abitacolo, la Lexus RX 2020 propone schienali a due regolazioni per la terza fila di sedili nella versione L, con 95 millimetri in più di spazio, per le modifiche alle poltrone della seconda fila.

La nuova Lexus RX e la tecnologia

Il SUV è stato, come dicevamo, aggiornato soprattutto dal punto di vista tecnologico. In primo piano c’è un nuovo display touchscreen, con l’integrazione con gli smartphone (inedita per Lexus) grazie ad Apple CarPlay e Android Auto. E’ disponibile anche il controllo vocale, che viene abilitato tramite i telefoni dei clienti con Apple Siri o Google Assistant. Tecnologia significa anche sistemi di assistenza alla guida e la nuova Lexus RX propone le ultime tecnologia del Lexus Safety System+. Tra le novità più rilevanti, c’è l’introduzione della tecnologia Blade Scan Type AHS, grazie al quale vengono gestiti gli abbaglianti per migliorare la visibilità notturna, senza abbagliare gli altri utenti della strada. Secondo Lexus, infatti, un pedone può essere visto a ben 56 metri di distanza, quasi raddoppiando la visibilità di un impianto tradizionale. [post_title] => Lexus RX: svelato il restyling, arriverà in autunno [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-lexus-rx-2020-caratteristiche-motori-prova [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-05-31 16:53:36 [post_modified_gmt] => 2019-05-31 14:53:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=633307 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Lexus RX: svelato il restyling, arriverà in autunno [FOTO]

Novità estetiche e soprattutto tecnologiche per il SUV

La nuova Lexus RX presenta delle novità estetiche e tecnologiche, con la connettività in primo piano. Ancora da annunciare le motorizzazioni, mentre l'anteprima europea si terrà il prossimo 30 giugno in Francia.

La Lexus RX si aggiorna, con un leggero restyling per il MY2020. Qualche novità dal punto di vista estetico e, soprattutto, un passo avanti importante per quanto riguarda la connettività, con l’introduzione di Apple CarPlay e Android Auto. Il debutto europeo è fissato per il prossimo 30 giugno a Chantilly (Francia), mentre l’inizio delle vendite è previsto per il prossimo autunno.

Le novità della Lexus RX restyling

La nuova Lexus RX mantiene un aspetto potente e sportivo, con alcuni aggiornamenti per il frontale e la coda, in modo da allinearsi agli stilemi degli ultimi modelli del marchio. In particolare, sono stati i paraurti anteriore e posteriore a ricevere alcune modifiche, per elevare l’aspetto dinamico della vettura, ma ci sono anche una nuova cornice della griglia e novità nei gruppi ottici.

Entrando nell’abitacolo, la Lexus RX 2020 propone schienali a due regolazioni per la terza fila di sedili nella versione L, con 95 millimetri in più di spazio, per le modifiche alle poltrone della seconda fila.

La nuova Lexus RX e la tecnologia

Il SUV è stato, come dicevamo, aggiornato soprattutto dal punto di vista tecnologico. In primo piano c’è un nuovo display touchscreen, con l’integrazione con gli smartphone (inedita per Lexus) grazie ad Apple CarPlay e Android Auto. E’ disponibile anche il controllo vocale, che viene abilitato tramite i telefoni dei clienti con Apple Siri o Google Assistant.

Tecnologia significa anche sistemi di assistenza alla guida e la nuova Lexus RX propone le ultime tecnologia del Lexus Safety System+. Tra le novità più rilevanti, c’è l’introduzione della tecnologia Blade Scan Type AHS, grazie al quale vengono gestiti gli abbaglianti per migliorare la visibilità notturna, senza abbagliare gli altri utenti della strada. Secondo Lexus, infatti, un pedone può essere visto a ben 56 metri di distanza, quasi raddoppiando la visibilità di un impianto tradizionale.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati