WP_Post Object ( [ID] => 634294 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-06-05 15:23:24 [post_date_gmt] => 2019-06-05 13:23:24 [post_content] => Il Groupe PSA Italia registra anche a maggio un trend positivo sul mercato, in scia all'ottimo primo quadrimestre dell'anno chiuso con una quota di mercato record. Nel mese appena trascorso Groupe PSA ha immatricolato in Italia 33.398 vetture e veicoli commerciali dei marchi Citroen, DS, Opel e Peugeot, pari ad una quota di mercato del 15,6%, vale a dire quasi +1% rispetto a maggio 2018.  Nell'ultimo mese tutti i brand di Groupe PSA hanno fatto registrare il segno positivo, con il volume di immatricolato complessivo del costruttore francese che è cresciuto del 6% in controtendenza rispetto al mercato che registra un -0,5%.

In aumento la quota di mercato

Positivi i risultati anche nel segmento dei veicoli commerciali con 3.439 immatricolazioni, pari ad una quota di oltre il 20%, che permette a Groupe PSA Italia di consolidare il secondo posto in termini di quota di mercato. Posizione che si conferma anche mettendo insieme auto e veicoli commerciali, con il Gruppo che nei primi cinque mesi dell'anno registra 166.566 immatricolazioni pari ad un quota di mercato del 16,9% (+1,4% rispetto allo stesso periodo di un anno fa). Dall'inizio del'anno, il volume dell'immatricolato complessivo del Gruppo aumenta di oltre il 6%, in controtendenza rispetto al mercato che registra un -3%.

Citroen C3 e gamma SUV su tutte

Le auto che hanno trainato i risultati del Groupe PSA sono stati la Citroen C3 (quasi 21.000 unità vendute) e la gamma dei SUV, recentemente arricchita dai lanci di Citroen C5 Aircross e DS 3 Crossback, che con 35.248 immatricolazioni rappresenta oltre il 43% del mix di vendite. [post_title] => Groupe PSA Italia: a maggio si conferma il trend in crescita dei risultati commerciali [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => groupe-psa-italia-vendite-mercato-maggio-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-05 15:23:24 [post_modified_gmt] => 2019-06-05 13:23:24 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=634294 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Groupe PSA Italia: a maggio si conferma il trend in crescita dei risultati commerciali

Vendite +6%, in controtendenza rispetto al mercato

Il Groupe PSA Italia continua a crescere sul mercato con il trend positivo che prosegue anche a maggio, grazie alle vendite in aumento dei marchi Peugeot, Citroen, DS e Opel.
Groupe PSA Italia: a maggio si conferma il trend in crescita dei risultati commerciali

Il Groupe PSA Italia registra anche a maggio un trend positivo sul mercato, in scia all’ottimo primo quadrimestre dell’anno chiuso con una quota di mercato record.

Nel mese appena trascorso Groupe PSA ha immatricolato in Italia 33.398 vetture e veicoli commerciali dei marchi Citroen, DS, Opel e Peugeot, pari ad una quota di mercato del 15,6%, vale a dire quasi +1% rispetto a maggio 2018.  Nell’ultimo mese tutti i brand di Groupe PSA hanno fatto registrare il segno positivo, con il volume di immatricolato complessivo del costruttore francese che è cresciuto del 6% in controtendenza rispetto al mercato che registra un -0,5%.

In aumento la quota di mercato

Positivi i risultati anche nel segmento dei veicoli commerciali con 3.439 immatricolazioni, pari ad una quota di oltre il 20%, che permette a Groupe PSA Italia di consolidare il secondo posto in termini di quota di mercato. Posizione che si conferma anche mettendo insieme auto e veicoli commerciali, con il Gruppo che nei primi cinque mesi dell’anno registra 166.566 immatricolazioni pari ad un quota di mercato del 16,9% (+1,4% rispetto allo stesso periodo di un anno fa). Dall’inizio del’anno, il volume dell’immatricolato complessivo del Gruppo aumenta di oltre il 6%, in controtendenza rispetto al mercato che registra un -3%.

Citroen C3 e gamma SUV su tutte

Le auto che hanno trainato i risultati del Groupe PSA sono stati la Citroen C3 (quasi 21.000 unità vendute) e la gamma dei SUV, recentemente arricchita dai lanci di Citroen C5 Aircross e DS 3 Crossback, che con 35.248 immatricolazioni rappresenta oltre il 43% del mix di vendite.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati