WP_Post Object ( [ID] => 634710 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-06-06 16:53:47 [post_date_gmt] => 2019-06-06 14:53:47 [post_content] => Jeep lancia le versioni Night Eagle sul mercato italiano: sono disponibili per Compass, Renegade e Cherokee. Si tratta di una gamma dall’anima sportiva, ma con la classica personalità del marchio americano. Tanta tecnologia a bordo e due porte aperte per conoscerle da vicino nei prossimi due weekend (8-9 e 15-16 giugno) nelle concessionarie italiane del marchio del Gruppo FCA.

Le caratteristiche della Jeep Renegade Night Eagle

La Renegade Night Eagle propone cerchi in lega 18” e modanature esterne in Gloss Black, così come i vetri oscurati. All’interno dell’abitacolo, questo modello si caratterizza per il rivestimento in tessuto premium e tanta tecnologia: climatizzatore automatico bi-zona, dispositivo di sicurezza "Low Speed Collision Mitigation" e sistema UconnectTM 7" con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Sono due le motorizzazioni disponibili per questo modello: il turbodiesel Multijet da 1,6 litri e 120 CV, in abbinamento alla trasmissione manuale a sei marce oppure con trasmissione DDCT a doppia frizione, e il nuovo motore a benzina da 1 litro a 3 cilindri da 120 CV di potenza massima e 190 Nm di coppia massima, con trasmissione manuale a sei marce. Il listino parte da 25.200 euro.

La Jeep Cherokee Night Eagle

La Jeep Cherokee Night Eagle, invece, è caratterizzata da elementi di design scuri e inserti color nero lucido. Questi comprendono il badge frontale "Jeep", il badge dedicato "Night Eagle", gli inserti nell'iconica griglia a 7 feritoie, le cornici dei fendinebbia e le finiture della fascia anteriore, le barre sul tetto, i loghi "Jeep" e "4x4" e i cerchi in lega da 18". Anche in questo caso non manca la tecnologia, con il sistema UConnect, con display touch da 8,4”, radio digitale e navigazione satellitare. Con un listino che parte da 48.000 euro, questo modello è equipaggiata con il propulsore MultiJet II da 2,2 litri da 195 CV, con cambio automatico a 9 marce.

L’esclusività della Jeep Compass Night Eagle

Chiudiamo con la Jeep Compass Night Eagle, caratterizzata da finiture di colore nero, il frontale e la griglia di colore Gloss Black, così come le cornici dei fendinebbia e le finiture nei fari alogeni. Presente la modanatura dei cristalli nera, il badge ‘Jeep’ e quello ‘Night Eagle’. All’interno dell’abitacolo c’è una dotazione completa, tra cui spiccano la radio e il navigatore Uconnect con touchscreen da 8,4" e la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica. Tre motorizzazioni disponibili: il benzina MultiAir2 Turbo da 1,4 litri da 140 CV ed i motori diesel MultiJet II da 1,6 litri 120 CV e da 2,0 litri da 140 CV. Il prezzo parte da 30.250 euro. [post_title] => Jeep: debuttano sul mercato italiano le versioni Night Eagle [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => jeep-night-eagle-compass-renegade-cherokee-prezzi-motore-caratteristiche [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-06 16:53:47 [post_modified_gmt] => 2019-06-06 14:53:47 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=634710 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Jeep: debuttano sul mercato italiano le versioni Night Eagle

Due porte aperte previsti nei prossimi due weekend

Arrivano le Jeep Night Eagle per Compass, Renegade e Cherokee. Una gamma dall’anima sportiva, ma con la classica personalità del marchio americano e tanta tecnologia a bordo. Porte aperte nei prossimi due weekend.
Jeep: debuttano sul mercato italiano le versioni Night Eagle

Jeep lancia le versioni Night Eagle sul mercato italiano: sono disponibili per Compass, Renegade e Cherokee. Si tratta di una gamma dall’anima sportiva, ma con la classica personalità del marchio americano. Tanta tecnologia a bordo e due porte aperte per conoscerle da vicino nei prossimi due weekend (8-9 e 15-16 giugno) nelle concessionarie italiane del marchio del Gruppo FCA.

Le caratteristiche della Jeep Renegade Night Eagle

La Renegade Night Eagle propone cerchi in lega 18” e modanature esterne in Gloss Black, così come i vetri oscurati. All’interno dell’abitacolo, questo modello si caratterizza per il rivestimento in tessuto premium e tanta tecnologia: climatizzatore automatico bi-zona, dispositivo di sicurezza “Low Speed Collision Mitigation” e sistema UconnectTM 7″ con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto.

Sono due le motorizzazioni disponibili per questo modello: il turbodiesel Multijet da 1,6 litri e 120 CV, in abbinamento alla trasmissione manuale a sei marce oppure con trasmissione DDCT a doppia frizione, e il nuovo motore a benzina da 1 litro a 3 cilindri da 120 CV di potenza massima e 190 Nm di coppia massima, con trasmissione manuale a sei marce. Il listino parte da 25.200 euro.

La Jeep Cherokee Night Eagle

La Jeep Cherokee Night Eagle, invece, è caratterizzata da elementi di design scuri e inserti color nero lucido. Questi comprendono il badge frontale “Jeep”, il badge dedicato “Night Eagle”, gli inserti nell’iconica griglia a 7 feritoie, le cornici dei fendinebbia e le finiture della fascia anteriore, le barre sul tetto, i loghi “Jeep” e “4×4″ e i cerchi in lega da 18”.

Anche in questo caso non manca la tecnologia, con il sistema UConnect, con display touch da 8,4”, radio digitale e navigazione satellitare. Con un listino che parte da 48.000 euro, questo modello è equipaggiata con il propulsore MultiJet II da 2,2 litri da 195 CV, con cambio automatico a 9 marce.

L’esclusività della Jeep Compass Night Eagle

Chiudiamo con la Jeep Compass Night Eagle, caratterizzata da finiture di colore nero, il frontale e la griglia di colore Gloss Black, così come le cornici dei fendinebbia e le finiture nei fari alogeni. Presente la modanatura dei cristalli nera, il badge ‘Jeep’ e quello ‘Night Eagle’.

All’interno dell’abitacolo c’è una dotazione completa, tra cui spiccano la radio e il navigatore Uconnect con touchscreen da 8,4″ e la telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica. Tre motorizzazioni disponibili: il benzina MultiAir2 Turbo da 1,4 litri da 140 CV ed i motori diesel MultiJet II da 1,6 litri 120 CV e da 2,0 litri da 140 CV. Il prezzo parte da 30.250 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati