WP_Post Object ( [ID] => 634953 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-06-07 12:36:50 [post_date_gmt] => 2019-06-07 10:36:50 [post_content] => Fiat presenta MegaBonus, la nuova iniziativa commerciale che fino al 30 giugno 2019 permette di risparmiare fino a 6.000 euro sull'acquisto di un'auto nuova. Si tratta di offerta che si rivolge a tutti, proponendo l'accesso ad un serie di vantaggi sull'intera gamma Fiat anche a chi non ha la necessità di rottamare una vettura usata.

Fiat Panda da 7.600 euro

Con la promozione MegaBonus ad esempio si può acquistare la Fiat Panda a partire da 7.600 euro oppure mettersi subito al volante della Fiat Tipo a partire da 11.500 euro, in caso di finanziamento e anticipo zero. Il massimo del MegaBonus, ovvero 6.000 euro, è riservato a chi vorrà sostituire la propria auto con la Fiat Tipo o la 500L in pronta consegna. Dunque se hai in programma di acquistare una nuova auto di Fiat, il marchio torinese sottolinea che questo è il momento giusto per farlo.

Nuovo spot con Rovazzi e due week-end di porte aperte

La nuova campagna MegaBonus di Fiat allarga a tutti i vantaggi che lo scorso mese la MegaRottamazione riservava anche a coloro che non sono proprietari del veicolo, né parenti dell'intestatario. Ancora una volta per far conoscere al pubblico le sue novità commerciali, il marchio Fiat si avvale dell'ironia di Fabio Rovazzi e della sua simpatica nonna, protagonisti di un nuovo spot, oltre che della sua Rete di vendita pronta ad accogliere il pubblico in concessionaria anche durante i porte aperte in programma nei prossimi week-end: 8/9 e 15/16 giugno. [post_title] => Fiat lancia MegaBonus: 6.000 euro di vantaggi per tutti [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-megabonus-offerte-promozioni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-07 12:36:50 [post_modified_gmt] => 2019-06-07 10:36:50 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=634953 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat lancia MegaBonus: 6.000 euro di vantaggi per tutti

Promozione valida fino al 30 giugno, anche senza rottamazione

Fiat lancia MegaBonus, la nuova iniziativa promozionale che amplia a tutti i vantaggi delle offerte del marchio torinese, non rendendo necessaria la rottamazione di una vettura usata.
Fiat lancia MegaBonus: 6.000 euro di vantaggi per tutti

Fiat presenta MegaBonus, la nuova iniziativa commerciale che fino al 30 giugno 2019 permette di risparmiare fino a 6.000 euro sull’acquisto di un’auto nuova.

Si tratta di offerta che si rivolge a tutti, proponendo l’accesso ad un serie di vantaggi sull’intera gamma Fiat anche a chi non ha la necessità di rottamare una vettura usata.

Fiat Panda da 7.600 euro

Con la promozione MegaBonus ad esempio si può acquistare la Fiat Panda a partire da 7.600 euro oppure mettersi subito al volante della Fiat Tipo a partire da 11.500 euro, in caso di finanziamento e anticipo zero. Il massimo del MegaBonus, ovvero 6.000 euro, è riservato a chi vorrà sostituire la propria auto con la Fiat Tipo o la 500L in pronta consegna. Dunque se hai in programma di acquistare una nuova auto di Fiat, il marchio torinese sottolinea che questo è il momento giusto per farlo.

Nuovo spot con Rovazzi e due week-end di porte aperte

La nuova campagna MegaBonus di Fiat allarga a tutti i vantaggi che lo scorso mese la MegaRottamazione riservava anche a coloro che non sono proprietari del veicolo, né parenti dell’intestatario. Ancora una volta per far conoscere al pubblico le sue novità commerciali, il marchio Fiat si avvale dell’ironia di Fabio Rovazzi e della sua simpatica nonna, protagonisti di un nuovo spot, oltre che della sua Rete di vendita pronta ad accogliere il pubblico in concessionaria anche durante i porte aperte in programma nei prossimi week-end: 8/9 e 15/16 giugno.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati