WP_Post Object ( [ID] => 635304 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-06-10 19:45:31 [post_date_gmt] => 2019-06-10 17:45:31 [post_content] => La Abarth 124 Spider, nell'evocativa livrea delle mitiche macchinine Hot Wheels, sarà presente al Bovisa Drive-In, che si terrà da giugno a novembre 2019, per una decina di week-end, in via Lambruschini 33, a Milano. 

Viaggio indietro nel tempo

Da oltre mezzo secolo, i modellini Hot Wheels, uno dei giocattoli più amati da grandi e piccini, riportano nel loro DNA la cultura delle hot rod americane degli anni '50. Così vien quasi naturale affiancarli al Drive-In, il cinema all'aperto da guardare in auto, che rappresenta una delle attività che più ha caratterizzato questa epoca.

Primo appuntamento il 14-16 giugno

Al Bovisa Drive-In l'immersione negli anni '50, oltre che attraverso film come Grease, American Graffiti e serie come Happy Days, sarà totale anche grazie alla presenza della vera Hot Wheels Abarth. Il primo appuntamento, nel quale è previsto la rassegna Black Suits, è in programma questo week-end, dal 14 al 16 giugno, e ospiterà due film cult: The Blues Brothers e Le Iene.

Le fiamme sul cofano

Oltre a godersi quest'esperienza d'altri tempi del Drive-In, ci sarà la possibilità di vedere da vicino la speciale Abarth 124 Spider il cui design si fa bollente grazie alle storiche fiamme rosse e gialle, segno distintivo di ogni Hot Wheels che si rispetti, presenti sul cofano anteriore della vettura, mentre le fiancate sono caratterizzate dal classico e inconfondibile logo Hot Wheels. [post_title] => Hot Wheels Abarth si materializza al Bovisa Drive-In di Milano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => hot-wheels-abarth-si-materializza-al-bovisa-drive-in-di-milano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-10 19:45:31 [post_modified_gmt] => 2019-06-10 17:45:31 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=635304 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Hot Wheels Abarth si materializza al Bovisa Drive-In di Milano

La 124 Spider fiammante come le mitiche macchinine

La Abarth 124 Spider in versione Hot Wheels è protagonista al Bovisa Drive-In che si svolgerà a Milano per una decina di week-end da giugno a novembre 2019.
Hot Wheels Abarth si materializza al Bovisa Drive-In di Milano

La Abarth 124 Spider, nell’evocativa livrea delle mitiche macchinine Hot Wheels, sarà presente al Bovisa Drive-In, che si terrà da giugno a novembre 2019, per una decina di week-end, in via Lambruschini 33, a Milano. 

Viaggio indietro nel tempo

Da oltre mezzo secolo, i modellini Hot Wheels, uno dei giocattoli più amati da grandi e piccini, riportano nel loro DNA la cultura delle hot rod americane degli anni ’50. Così vien quasi naturale affiancarli al Drive-In, il cinema all’aperto da guardare in auto, che rappresenta una delle attività che più ha caratterizzato questa epoca.

Primo appuntamento il 14-16 giugno

Al Bovisa Drive-In l’immersione negli anni ’50, oltre che attraverso film come Grease, American Graffiti e serie come Happy Days, sarà totale anche grazie alla presenza della vera Hot Wheels Abarth. Il primo appuntamento, nel quale è previsto la rassegna Black Suits, è in programma questo week-end, dal 14 al 16 giugno, e ospiterà due film cult: The Blues Brothers e Le Iene.

Le fiamme sul cofano

Oltre a godersi quest’esperienza d’altri tempi del Drive-In, ci sarà la possibilità di vedere da vicino la speciale Abarth 124 Spider il cui design si fa bollente grazie alle storiche fiamme rosse e gialle, segno distintivo di ogni Hot Wheels che si rispetti, presenti sul cofano anteriore della vettura, mentre le fiancate sono caratterizzate dal classico e inconfondibile logo Hot Wheels.

Hot Wheels Abarth si materializza al Bovisa Drive-In di Milano
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati