WP_Post Object ( [ID] => 636076 [post_author] => 67 [post_date] => 2019-06-13 12:10:52 [post_date_gmt] => 2019-06-13 10:10:52 [post_content] => Una sfida lunga 723 km da completare in tre tappe. Diversi i modelli di varie marche, che rappresentano molteplici variabili di una nuova storia da raccontare e condividere. C'è potenza ma anche tanta bellezza nella 8ª Summer Marathon 2019, considerando le anticipazioni. Una nuova festa dedicata a pregiati esemplari del passato dall'indole vivace. Il brand MA-FRA figura tra i nomi protagonisti.

Numeri interessanti

Solo un'anticipazione di un'esperienza tutta da seguire. La manifestazione prende vita dal 13 giugno (giorno prettamente destinato alle verifiche sportive e tecniche), ma la gara e i concorsi d'eleganza programmati prendono vita dal 14 al 16 giugno. La Summer Marathon figura anche nel prestigioso raggruppamento Super Classiche Cup 2019, inserita da ACI Sport. Come accennato, la manifestazione è sviluppata in tre tappe e, inizialmente, l'organizzazione aveva contingentato il numero di posti a 99, secondo le indicazioni. Un numero ampiamente raggiunto e oltrepassato, considerando che nell'occasione sono ben 110 i partecipanti. Precisamente 80 vetture con rispettivi equipaggi che prendono parte alla gara di regolarità e ai citati concorsi d'eleganza, quindi altri 30 esemplari che oltre ai concorsi sono presenti come Special Followers, ossia medesime emozioni itineranti ma al di là della sfida sportiva. Ventisei i marchi automobilistici indicati, dai più conosciuti Alfa Romeo, Bentley, BMW, Fiat, Ford, Lancia, Maserati, Mercedes, Peugeot, Porsche, Toyota, Volvo e Jaguar, ad altri storici più o meno noti tipo Allard, Austin, Autobianchi o Wolsely Hornet Special. Ammontano a 30 le squadre (scuderie, team, registri storici) partecipanti e altrettanto interessante e nutrita è la presenza femminile di iscritte (piloti e navigatrici), ossia 69. Sono sette i nomi di spicco segnalati alla partenza, mentre quattro gli equipaggi composti da sole donne provenienti da Italia, Francia e Stati Uniti in lizza per la Coppa della Dame - "Trofeo ZITO" e l'attribuzione di due prestigiosi cronografi, in base alle indicazioni fornite. Le nazioni rappresentate risultano 14 (Argentina, Belgio, Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Svizzera), mentre 45 sono i riconoscimenti in palio tra "trofei, coppe ed importanti premi Ma-Fra, Zito Orologi, Zito Profumi, McStone, Zero Times, Terme di Ponte di Legno, Visit Brescia, StMoritz e Adamello Eventi". Numerose anche le aziende esterne collaboratrici e gli addetti impegnati nei tre giorni della manifestazione. Una sfida lunga 723 km in tre tappe, è doveroso ricordare, ritmata da 69 prove cronometriche classiche; 6 prove di media con 18 rilevamenti segreti; 16 controlli orari; 8 controlli a timbro; quindi quattro concorsi d'eleganza a Malè, St.Moritz, Pellizzano e Desenzano del Garda. Nel complesso un itinerario appassionante attraverso 20 suggestive località turistiche, 8 passi alpini dal Valvestino al Tonale, tra atmosfere arricchite anche dagli scorci di 6 zone di lago. La vettura più antica impegnata nella competizione risulta una Bentley 3.5 litri del 1925, tra le 10 vetture anteguerra presenti, riprendendo le indicazioni sulla manifestazione. Foto: Summer Marathon [post_title] => MA-FRA e la 8ª Summer Marathon 2019: sognare e competere [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ma-fra-e-summer-marathon-2019-informazioni-partecipanti-gara-evento-auto-storiche [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-13 12:10:52 [post_modified_gmt] => 2019-06-13 10:10:52 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=636076 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

MA-FRA e la 8ª Summer Marathon 2019: sognare e competere

Tre tappe, 723 km, 110 partecipanti

Numeri importanti per la 8ª Summer Marathon 2019, che prevede diversi momenti, un numero consistente di concorrenti e un confronto tra ben 26 marchi
MA-FRA e la 8ª Summer Marathon 2019: sognare e competere

Una sfida lunga 723 km da completare in tre tappe. Diversi i modelli di varie marche, che rappresentano molteplici variabili di una nuova storia da raccontare e condividere. C’è potenza ma anche tanta bellezza nella 8ª Summer Marathon 2019, considerando le anticipazioni. Una nuova festa dedicata a pregiati esemplari del passato dall’indole vivace. Il brand MA-FRA figura tra i nomi protagonisti.

Numeri interessanti

Solo un’anticipazione di un’esperienza tutta da seguire. La manifestazione prende vita dal 13 giugno (giorno prettamente destinato alle verifiche sportive e tecniche), ma la gara e i concorsi d’eleganza programmati prendono vita dal 14 al 16 giugno. La Summer Marathon figura anche nel prestigioso raggruppamento Super Classiche Cup 2019, inserita da ACI Sport.
Come accennato, la manifestazione è sviluppata in tre tappe e, inizialmente, l’organizzazione aveva contingentato il numero di posti a 99, secondo le indicazioni. Un numero ampiamente raggiunto e oltrepassato, considerando che nell’occasione sono ben 110 i partecipanti. Precisamente 80 vetture con rispettivi equipaggi che prendono parte alla gara di regolarità e ai citati concorsi d’eleganza, quindi altri 30 esemplari che oltre ai concorsi sono presenti come Special Followers, ossia medesime emozioni itineranti ma al di là della sfida sportiva.
Ventisei i marchi automobilistici indicati, dai più conosciuti Alfa Romeo, Bentley, BMW, Fiat, Ford, Lancia, Maserati, Mercedes, Peugeot, Porsche, Toyota, Volvo e Jaguar, ad altri storici più o meno noti tipo Allard, Austin, Autobianchi o Wolsely Hornet Special. Ammontano a 30 le squadre (scuderie, team, registri storici) partecipanti e altrettanto interessante e nutrita è la presenza femminile di iscritte (piloti e navigatrici), ossia 69.
Sono sette i nomi di spicco segnalati alla partenza, mentre quattro gli equipaggi composti da sole donne provenienti da Italia, Francia e Stati Uniti in lizza per la Coppa della Dame – “Trofeo ZITO” e l’attribuzione di due prestigiosi cronografi, in base alle indicazioni fornite. Le nazioni rappresentate risultano 14 (Argentina, Belgio, Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Regno Unito, Russia, Stati Uniti, Svizzera), mentre 45 sono i riconoscimenti in palio tra “trofei, coppe ed importanti premi Ma-Fra, Zito Orologi, Zito Profumi, McStone, Zero Times, Terme di Ponte di Legno, Visit Brescia, StMoritz e Adamello Eventi”. Numerose anche le aziende esterne collaboratrici e gli addetti impegnati nei tre giorni della manifestazione.
Una sfida lunga 723 km in tre tappe, è doveroso ricordare, ritmata da 69 prove cronometriche classiche; 6 prove di media con 18 rilevamenti segreti; 16 controlli orari; 8 controlli a timbro; quindi quattro concorsi d’eleganza a Malè, St.Moritz, Pellizzano e Desenzano del Garda. Nel complesso un itinerario appassionante attraverso 20 suggestive località turistiche, 8 passi alpini dal Valvestino al Tonale, tra atmosfere arricchite anche dagli scorci di 6 zone di lago. La vettura più antica impegnata nella competizione risulta una Bentley 3.5 litri del 1925, tra le 10 vetture anteguerra presenti, riprendendo le indicazioni sulla manifestazione.

Foto: Summer Marathon

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati