WP_Post Object ( [ID] => 636944 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-06-17 13:10:44 [post_date_gmt] => 2019-06-17 11:10:44 [post_content] => Jeep® Renegade Hybrid Plug-in e Compass Hybrid Plug-in rappresentano un nuovo capitolo tecnologico dei noti SUV, ammirabili in occasione della manifestazione Parco Valentino – Salone dell'Auto di Torino 2019.

Una propulsione funzionale anche in fuoristrada

L'elettrificazione fornisce ulteriore sostegno all'attività off-road, considerando la regolazione e la consistenza di coppia motrice trasmessa dalla parte elettrica, associata alla componente termica. Tra gli aspetti peculiari della nuova architettura propulsiva non solo l'attenuata sonorità, ma la spinta elettrica dedicata all'assale posteriore, senza l'azione dell'albero di trasmissione. Dunque la coppia tra gli assi risulta erogata in modo indipendente, secondo le indicazioni.

I modelli esposti

Da Piazza Vittorio Veneto su un circuito cittadino prestabilito, le persone che prendono parte a uno dei momenti più interessanti legati a Parco Valentino – Salone dell'Auto di Torino 2019, possono anche ammirare il nuovo Jeep® Renegade Hybrid Plug-in in movimento. Un debutto marciante per il modello del marchio statunitense. Il tipo di propulsione PHEV, come anticipato, eroga una potenza marcata nel complesso: pari a 240 cavalli. Grazie appunto all'azione sinergica delle due unità, una termica composta da un propulsore turbo 1300 cm³ e quella elettrica, già citata, alimentata da batterie ricaricabili. In base alle indicazioni fornite, l'autonomia unicamente elettrica ammonterebbe a 50 km, consentendo anche di raggiungere i 130 km/h. Le emissioni si attesterebbero al di sotto dei 50 g/km di CO2, sempre riprendendo quanto segnalato. Presente nello scenario di Parco Valentino anche l'esemplare ibrido plug-in di Compass. Foto: Jeep® [post_title] => Jeep al Parco Valentino 2019: su strada la nuova Renegade Hybrid Plug-in alla Parata dei Presidenti [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => jeep-parco-valentino-2019-anticipazioni-informazioni-modelli-ibridi-plug-in [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-17 13:10:44 [post_modified_gmt] => 2019-06-17 11:10:44 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=636944 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Jeep al Parco Valentino 2019: su strada la nuova Renegade Hybrid Plug-in alla Parata dei Presidenti [FOTO]

Esposta anche la versione del Compass

Le novità con unità propulsive PHEV mostrate in occasione della rassegna torinese. Debutto marciante per Jeep® Renegade Hybrid Plug-in

Jeep® Renegade Hybrid Plug-in e Compass Hybrid Plug-in rappresentano un nuovo capitolo tecnologico dei noti SUV, ammirabili in occasione della manifestazione Parco Valentino – Salone dell’Auto di Torino 2019.

Una propulsione funzionale anche in fuoristrada

L’elettrificazione fornisce ulteriore sostegno all’attività off-road, considerando la regolazione e la consistenza di coppia motrice trasmessa dalla parte elettrica, associata alla componente termica. Tra gli aspetti peculiari della nuova architettura propulsiva non solo l’attenuata sonorità, ma la spinta elettrica dedicata all’assale posteriore, senza l’azione dell’albero di trasmissione. Dunque la coppia tra gli assi risulta erogata in modo indipendente, secondo le indicazioni.

I modelli esposti

Da Piazza Vittorio Veneto su un circuito cittadino prestabilito, le persone che prendono parte a uno dei momenti più interessanti legati a Parco Valentino – Salone dell’Auto di Torino 2019, possono anche ammirare il nuovo Jeep® Renegade Hybrid Plug-in in movimento. Un debutto marciante per il modello del marchio statunitense. Il tipo di propulsione PHEV, come anticipato, eroga una potenza marcata nel complesso: pari a 240 cavalli. Grazie appunto all’azione sinergica delle due unità, una termica composta da un propulsore turbo 1300 cm³ e quella elettrica, già citata, alimentata da batterie ricaricabili. In base alle indicazioni fornite, l’autonomia unicamente elettrica ammonterebbe a 50 km, consentendo anche di raggiungere i 130 km/h. Le emissioni si attesterebbero al di sotto dei 50 g/km di CO2, sempre riprendendo quanto segnalato. Presente nello scenario di Parco Valentino anche l’esemplare ibrido plug-in di Compass.

Foto: Jeep®

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto ibride

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati