WP_Post Object ( [ID] => 637025 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-06-17 16:45:16 [post_date_gmt] => 2019-06-17 14:45:16 [post_content] =>

Toyota GR Super Sport, pronta per il WEC

La nuova Toyota Supra 2019 se confrontata con la Toyota GR Super Sport sembra arrossire di vergogna, stiamo parlando della nuova auto 'pepata', studiata e sviluppata dal team sportivo di casa Toyota, il Gazoo Racing. La Toyota GR Super Sport è sia un modello da strada che un'auto da competizione vera e propria visto che il suo sviluppo la porterà a competere nella classe hypercar di nuova costituzione FIA, prevista per la stagione 2020/21 del World Endurance Championship.

In video

La versione della Toyota GR Super Sport che vediamo nel video più sotto, preso direttamente dal canale ufficiale di Toyota Gazoo Racing, ci mostra il prototipo alle prese con un test su pista in Giappone, cosi impegnata nel pennellare le curve del Fuji Speedway mentre a bordo del bolide c'è 'nientepopodimeno che' Akio Toyoda, CEO e presidente di Toyota.

Motore ibrido

La nuova Toyota GR Super Sport sarà mossa da un propulsore ibrido, con il V6 twin-turbo da 2,4 litri affiancato da un impianto ibrido capace di sprigionare una potenza di 1.000 CV.

Estetica

Guardando il video è possibile accorgersi che la macchina che corre al Fuji presenta probabilmente due scocche differenti con una di esse caratterizzata da una doppia presa d'aria sul tetto e una pinna verticale che taglia in due il ponte posteriore. Per un breve momento, durante il video, abbiamo anche la possibilità di sbirciare all'interno dell'abitacolo, rivestito in fibra di carbonio, con uno schermo sulla console centrale per la telecamera posteriore e un altro più sotto per fornire dati rilevanti. Avvolto in Alcantara, il volante ospita quattro pulsanti ed è accompagnato dai comandi del cambio montati dietro al volante. [post_title] => Toyota GR Super Sport: in VIDEO dal Fuji, altro che Supra [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => toyota-gr-super-sport-hypercar-video-on-board-fuji-supra [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-17 16:56:39 [post_modified_gmt] => 2019-06-17 14:56:39 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=637025 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Toyota GR Super Sport: in VIDEO dal Fuji, altro che Supra

Toyota GR Super Sport: spiata nel video del Toyota Gazoo Racing

La Toyota Supra non resterà ancora per molto la macchina più sportiva in gamma...è in arrivo la Toyota GR Super Sport, l'hypercar che si basa sulla TS020 GT-One
Toyota GR Super Sport: in VIDEO dal Fuji, altro che Supra

Toyota GR Super Sport, pronta per il WEC

La nuova Toyota Supra 2019 se confrontata con la Toyota GR Super Sport sembra arrossire di vergogna, stiamo parlando della nuova auto ‘pepata’, studiata e sviluppata dal team sportivo di casa Toyota, il Gazoo Racing. La Toyota GR Super Sport è sia un modello da strada che un’auto da competizione vera e propria visto che il suo sviluppo la porterà a competere nella classe hypercar di nuova costituzione FIA, prevista per la stagione 2020/21 del World Endurance Championship.

In video

La versione della Toyota GR Super Sport che vediamo nel video più sotto, preso direttamente dal canale ufficiale di Toyota Gazoo Racing, ci mostra il prototipo alle prese con un test su pista in Giappone, cosi impegnata nel pennellare le curve del Fuji Speedway mentre a bordo del bolide c’è ‘nientepopodimeno che’ Akio Toyoda, CEO e presidente di Toyota.

Motore ibrido

La nuova Toyota GR Super Sport sarà mossa da un propulsore ibrido, con il V6 twin-turbo da 2,4 litri affiancato da un impianto ibrido capace di sprigionare una potenza di 1.000 CV.

Estetica

Guardando il video è possibile accorgersi che la macchina che corre al Fuji presenta probabilmente due scocche differenti con una di esse caratterizzata da una doppia presa d’aria sul tetto e una pinna verticale che taglia in due il ponte posteriore. Per un breve momento, durante il video, abbiamo anche la possibilità di sbirciare all’interno dell’abitacolo, rivestito in fibra di carbonio, con uno schermo sulla console centrale per la telecamera posteriore e un altro più sotto per fornire dati rilevanti. Avvolto in Alcantara, il volante ospita quattro pulsanti ed è accompagnato dai comandi del cambio montati dietro al volante.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati