WP_Post Object ( [ID] => 628156 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-06-18 15:48:53 [post_date_gmt] => 2019-06-18 13:48:53 [post_content] => Ecco la nuova Porsche 718 Cayman GT4. La versione più sportiva firmata dalla casa di Zuffenhausen è stata svelata ufficialmente, dopo le foto spia dei mesi scorsi. Un modello capace di 35 cavalli in più, rispetto al modello uscente, per un totale di 420 cavalli. E’ già stato annunciato anche il prezzo per il nostro mercato di questa vettura: a partire da 81.576 euro.

Porsche 718 Cayman GT4: il nuovo motore

Entrando nel dettaglio della motorizzazione, il nuovo modello è spinto dal sei cilindri aspirato 4.0 (visto sulle 911 GT) appunto con 420 CV ed anche 420 Nm di coppia massima, disponibile tra 5.000 e 6.800 giri. La Porsche 718 Cayman GT4 è accoppiato unicamente al cambio manuale a sei rapporti, arrivando fino ad 8.000 giri del motore, per esaltare la guida sportiva ed il sound. Le prestazioni sono di alto livello: questo modello accelera da 0 a 100 chilometri orari in appena 4,4 secondi, mentre la velocità massima dichiarata è di 304 km/h. Per quanto riguarda i consumi, invece, la GT4 consuma (secondo quanto dichiarato) 10,9 litri di carburante ogni 100 chilometri, secondo il ciclo NEDC.

La Porsche 718 Cayman GT4 e l’aerodinamica

Tra le caratteristiche principali della Porsche 718 Cayman GT4 c'è un concetto aerodinamico ampiamente migliorato. La vettura produce fino al 50% in più di carico aerodinamico, senza influire negativamente sulla resistenza. L'ala posteriore fissa è caratterizzata da una maggiore efficienza: produce circa il 20% in più di carico aerodinamico rispetto al suo predecessore. Ciò corrisponde ad un carico addizionale di dodici chilogrammi a 200 km/h. La sezione anteriore, ottimizzata nello stile GT, mantiene l'equilibrio aerodinamico con un ampio labbro dello spoiler anteriore e le cosiddette barriere d'aria.

L’estetica della Porsche 718 Cayman GT4

A livello estetico, come avevamo già visto nelle ultime foto spia (in alto) la parte più interessante è senza dubbio la coda, sportivissima ed elaborata grazie alla presenza del generoso alettone che spunta prima dello spoiler. Poco più sotto, la Cayman GT4 2020 mostra la scritta Porsche per intero mentre il generoso scarico è abbracciato dal diffusore. Pulito il lato che rientra verso l’interno prima di incontrarsi con la presa d’aria verticale mentre il frontale riprende gli stilemi di Porsche, con la calandra elaborata da spoiler e prese d’aria. [post_title] => Porsche 718 Cayman GT4: svelata la sportiva da 420 CV [FOTO e VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-porsche-cayman-gt4-2020-prova-prezzi-uscita-prestazioni-usata [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-18 16:00:06 [post_modified_gmt] => 2019-06-18 14:00:06 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=628156 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Porsche 718 Cayman GT4: svelata la sportiva da 420 CV [FOTO e VIDEO]

La GT4 guadagna 35 cavalli e raggiunge i 304 km/h

Nuova Porsche 718 Cayman 2020, ecco le prime foto ufficiali. Sotto al cofano 420 CV di potenza, coadiuvati dalla trazione posteriore, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi. Il prezzo? A partire da 81.576 euro.

Ecco la nuova Porsche 718 Cayman GT4. La versione più sportiva firmata dalla casa di Zuffenhausen è stata svelata ufficialmente, dopo le foto spia dei mesi scorsi. Un modello capace di 35 cavalli in più, rispetto al modello uscente, per un totale di 420 cavalli. E’ già stato annunciato anche il prezzo per il nostro mercato di questa vettura: a partire da 81.576 euro.

Porsche 718 Cayman GT4: il nuovo motore

Entrando nel dettaglio della motorizzazione, il nuovo modello è spinto dal sei cilindri aspirato 4.0 (visto sulle 911 GT) appunto con 420 CV ed anche 420 Nm di coppia massima, disponibile tra 5.000 e 6.800 giri. La Porsche 718 Cayman GT4 è accoppiato unicamente al cambio manuale a sei rapporti, arrivando fino ad 8.000 giri del motore, per esaltare la guida sportiva ed il sound.

Le prestazioni sono di alto livello: questo modello accelera da 0 a 100 chilometri orari in appena 4,4 secondi, mentre la velocità massima dichiarata è di 304 km/h. Per quanto riguarda i consumi, invece, la GT4 consuma (secondo quanto dichiarato) 10,9 litri di carburante ogni 100 chilometri, secondo il ciclo NEDC.

La Porsche 718 Cayman GT4 e l’aerodinamica

Tra le caratteristiche principali della Porsche 718 Cayman GT4 c’è un concetto aerodinamico ampiamente migliorato. La vettura produce fino al 50% in più di carico aerodinamico, senza influire negativamente sulla resistenza.

L’ala posteriore fissa è caratterizzata da una maggiore efficienza: produce circa il 20% in più di carico aerodinamico rispetto al suo predecessore. Ciò corrisponde ad un carico addizionale di dodici chilogrammi a 200 km/h. La sezione anteriore, ottimizzata nello stile GT, mantiene l’equilibrio aerodinamico con un ampio labbro dello spoiler anteriore e le cosiddette barriere d’aria.

L’estetica della Porsche 718 Cayman GT4

A livello estetico, come avevamo già visto nelle ultime foto spia (in alto) la parte più interessante è senza dubbio la coda, sportivissima ed elaborata grazie alla presenza del generoso alettone che spunta prima dello spoiler. Poco più sotto, la Cayman GT4 2020 mostra la scritta Porsche per intero mentre il generoso scarico è abbracciato dal diffusore.

Pulito il lato che rientra verso l’interno prima di incontrarsi con la presa d’aria verticale mentre il frontale riprende gli stilemi di Porsche, con la calandra elaborata da spoiler e prese d’aria.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati