WP_Post Object ( [ID] => 638188 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-06-19 20:05:07 [post_date_gmt] => 2019-06-19 18:05:07 [post_content] => In occasione della cerimonia di premiazione "Car Design Award", riconoscimento legato all'autorevole rivista Auto&Design, tenutasi al Parco Valentino – Salone di Torino 2019, è stato premiato nella categoria "Concept car" l'Alfa Romeo Tonale.

L'avveniristico SUV del marchio lombardo

Tonale rappresenta un compact SUV di chiara indole sportiva, ma funzionale anche nelle aree urbane. Tratti che richiamano alcuni modelli del passato, assieme a tecnologie e soluzioni espressive più futuristiche, offrono una prospettiva interessante sul possibile sviluppo estetico della casa, oltre all'innovativo concetto di elettrificazione e all'impiego di materiali di pregio funzionali dal punto di vista tecnico e dinamico. Sono tanti gli elementi che rimandano a una tradizione e anticipano un modo di viaggiare, ad esempio i dettagli in alluminio o Alcantara (Made in Italy e Carbon Neutral, come segnalato), il Grigio antracite scuro plain che riveste la zona alta, l'abitacolo plasmato per chi guida che può riconfigurare la vivacità del Tonale attraverso il selettore DNA, il comfort a bordo considerando i passeggeri che condividono ogni spostamento. I rimandi al passato, sebbene le forme risultino innovative, sono diversi e connotativi. Iniziando dal "Trilobo" e l'iconico "Scudetto" riconfigurato per essere punto di forza centrale dei tratti convergenti, affiancato da gruppi ottici anteriori che propongono una soluzione "3 più 3", recuperando quanto fatto con gli esemplari SZ e Brera. Mentre nella zona posteriore figura un motivo luminoso che suggerisce un tratto grafico, come una firma d'artista, sotto un lunotto convergente sormontato da uno spoiler che offre continuità alla zona alta. Notando la fiancata, poi, si intravedono aspetti comuni con Disco Volante Spider o Duetto, considerando lo sviluppo dei volumi, oltre a una "Linea GT" che recupera uno dei fattori identificativi della leggendaria GT junior. Quindi ruote "teledial" da 21 pollici, altro rimando al disegno ispirato dal "disco telefonico" legato alla mitica 33 Stradale. Nell'occasione Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA, ha manifestato la grande soddisfazione per il riconoscimento, sottolineando come il design del Tonale prenda forma da un "perfetto equilibrio tra heritage, velocità e bellezza". Tradizione e innovazione insieme, secondo uno stile spiccatamente italiano. Foto: Alfa Romeo [post_title] => Alfa Romeo Tonale: premio “Car Design Award 2019” alla concept car del Biscione [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-tonale-concept-car-design-award-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-19 20:05:07 [post_modified_gmt] => 2019-06-19 18:05:07 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=638188 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo Tonale: premio “Car Design Award 2019” alla concept car del Biscione [FOTO]

Successo nella categoria "Concept car"

Prestigiosa assegnazione al prototipo Alfa Romeo Tonale, visibile alla manifestazione presente nella cornice di Parco Valentino, a Torino

In occasione della cerimonia di premiazione “Car Design Award”, riconoscimento legato all’autorevole rivista Auto&Design, tenutasi al Parco Valentino – Salone di Torino 2019, è stato premiato nella categoria “Concept car” l’Alfa Romeo Tonale.

L’avveniristico SUV del marchio lombardo

Tonale rappresenta un compact SUV di chiara indole sportiva, ma funzionale anche nelle aree urbane. Tratti che richiamano alcuni modelli del passato, assieme a tecnologie e soluzioni espressive più futuristiche, offrono una prospettiva interessante sul possibile sviluppo estetico della casa, oltre all’innovativo concetto di elettrificazione e all’impiego di materiali di pregio funzionali dal punto di vista tecnico e dinamico. Sono tanti gli elementi che rimandano a una tradizione e anticipano un modo di viaggiare, ad esempio i dettagli in alluminio o Alcantara (Made in Italy e Carbon Neutral, come segnalato), il Grigio antracite scuro plain che riveste la zona alta, l’abitacolo plasmato per chi guida che può riconfigurare la vivacità del Tonale attraverso il selettore DNA, il comfort a bordo considerando i passeggeri che condividono ogni spostamento.
I rimandi al passato, sebbene le forme risultino innovative, sono diversi e connotativi. Iniziando dal “Trilobo” e l’iconico “Scudetto” riconfigurato per essere punto di forza centrale dei tratti convergenti, affiancato da gruppi ottici anteriori che propongono una soluzione “3 più 3”, recuperando quanto fatto con gli esemplari SZ e Brera. Mentre nella zona posteriore figura un motivo luminoso che suggerisce un tratto grafico, come una firma d’artista, sotto un lunotto convergente sormontato da uno spoiler che offre continuità alla zona alta. Notando la fiancata, poi, si intravedono aspetti comuni con Disco Volante Spider o Duetto, considerando lo sviluppo dei volumi, oltre a una “Linea GT” che recupera uno dei fattori identificativi della leggendaria GT junior. Quindi ruote “teledial” da 21 pollici, altro rimando al disegno ispirato dal “disco telefonico” legato alla mitica 33 Stradale.
Nell’occasione Klaus Busse, Head of FCA Design EMEA, ha manifestato la grande soddisfazione per il riconoscimento, sottolineando come il design del Tonale prenda forma da un “perfetto equilibrio tra heritage, velocità e bellezza”. Tradizione e innovazione insieme, secondo uno stile spiccatamente italiano.

Foto: Alfa Romeo

Alfa Romeo Tonale: premio “Car Design Award 2019” alla concept car del Biscione [FOTO]
5 (100%) 4 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati