Ferrari 488 Pista guidata da Stig disintegra il record di Top Gear – VIDEO

Ferrari 488 Pista guidata da Stig disintegra il record di Top Gear – VIDEO

La Ferrari 488 Pista: è lei la vettura di serie più veloce per Top Gear

La Ferrari 488 Pista: è lei la vettura di serie più veloce per Top Gear. Ecco il video del giro veloce con The Stig
Ferrari 488 Pista guidata da Stig disintegra il record di Top Gear – VIDEO

Top Gear

Sull’iconico tracciato di Top Gear, lo show televisivo e automobilistico per eccellenza, nato dalla mente di Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond, ha corso la ‘crème de la crème’ dell’industria automobilistica mondiale. Tra tutti i bolidi, le supercar e le hypercar che hanno lasciato l’impronta dei propri pneumatici nel settore Hammerhead o nella sezione Follow Through, la più veloce è stata la Ferrari 488 Pista che, guidata da The Stig, ha stabilito un nuovo record della pista del Dunsfold Park.

Il tempo record

Con un tempo di 1: 12.7 la Ferrari 488 Pista (qui, il video hot lap sulla pista di Fiorano) ha scalzato dalla vetta della classifica riservata alle vetture di serie la Porsche 911 GT2 RS che, nella passata stagione, aveva fatto suo il primato con un tempo di 1: 13.4. La terza posizione è invece occupata dalla McLaren 675LT che si è piazzata sul gradino più basso del podio con un tempo di 1: 13.7.

La Ferrari 488 Pista

La Ferrari 488 Pista ha bruciato il record della pista di Top Gear grazie al suo motore V8 in grado di erogare 720 CV e 770 Nm di coppia. Inoltre, il lavoro minuzioso dei tecnici e degli ingegneri di Maranello, con materiali leggeri, gli ha permesso di raggiungere sulla bilancia un peso di 1.280 chili.

I numeri

Per la Ferrari 488 Pista parlano i numeri, freddi eppure veritieri: 0-100 km/h bruciati in meno di tre secondi, 0-200 km/h raggiunti in 7,6 secondi e velocità massima di 340 chilometri all’ora. A questi, ora, ci aggiungiamo il record della pista di Top Gear: 1: 12.7 sec.

Ferrari 488 Pista guidata da Stig disintegra il record di Top Gear – VIDEO
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Accessori

Anche Ferrari accoglie a bordo Android Auto

Ferrari: ora Android Auto è supportato su GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino
Le Ferrari GTC4Lusso, GTC4Lusso T e Portofino sono ora compatibili con Android Auto, il sistema multimediale del ‘robottino verde’ che comunica