Renault Triber: inedita 7 posti nata in India ma che punta ai mercati di tutto il mondo [FOTO]

Crossover urbano spazioso e moderno

La Renault Triber è il nuovo crossover urbano a 7 posti, lungo meno di 4 metri, che la Losanga lancia in India con l'obiettivo di proporlo come modello globale in tutto il mondo.

Renault Triber, così si chiama l’inedito nuovo modello che è stato appena svelato dalla Casa francese.

Si tratta di un SUV compatto a 7 posti che farà a breve il suo debutto in India, dove è stato sviluppato e prodotto, ma che è destinato a valicare i confini del mercato indiano per essere commercializzato in tutto il mondo. Per il momento non è stato ancora reso noto se la Triber arriverà in Europa con il marchio Renault o Dacia.

Assetto rialzato e design familiare alla Losanga

Ampliando la presenza di Renault sul mercato indiano, aggiungendosi ai modelli Kwid, Duster e Captur, la Triber ha forme e proporzioni da crossover urbano con aspetto estetico familiare agli stilemi più recenti della Losanga.

Progettata con l’obiettivo prioritario di offrire tanto spazio al suo interno, senza nascondere lo spirito da off-road con i suoi 182 mm d’altezza da terra, la Renault Triber si presenta con il frontale composto dalla losanga al centro delle griglia e dalle luci diurne integrate nel paraurti. Guardando la fiancata si nota l’inedito andamento della linea di cintura e le protezioni protettive in plastica sulla parte inferiore. La coda della vettura propone dei fanali che si estendono in orizzontale, oltre al portellone a sviluppo verticale.

Bagagliaio da 625 litri con 5 posti

L’abitacolo della Renault Triber è stato progettato per ospitare tre file di sedili, con il divano centrale scorrevole. Su una vettura che misura in lunghezza 3,99 metri, la Triber offre un bagagliaio ampio che raggiunge i 625 litri nella configurazione 5 posti, che si riducono a 320 litri se si sfruttano 6 posti, arrivando a soli 84 litri quando si utilizzano tutti e 7 i posti disponibili.

Dotazione da categoria superiore

Sulla Triber Renault offre le bocchette del climatizzatore dedicate anche agli occupanti delle seconda e terza fila di sedili. La postazione di guida invece propone la plancia caratterizzata da design semplice e minimale, con la strumentazione digitale dietro al volante e il display centrale da 8 pollici per l’infotainment Media Nav Evolution che offre anche i supporti Android Auto e Apple CarPlay per la connettività smartphone. La dotazione della Renault Triber può essere arricchita da tinte esterne bicolore, sistema Keyless, telecamera posteriore e sensori di parcheggio.

Esordisce con il tre cilindri benzina 1.0 da 72 CV

Al debutto la Renault Triber si propone sul mercato indiano con il motore tre cilindri benzina aspirato da 1.0 litro che eroga 72 CV e 96 Nm di coppia massima, associato al cambio manuale o robotizzato. In attesa di scoprire i dati relativi a prestazioni e consumi che non sono ancora stati ufficializzati dalla Casa francese, Renault fa sapere che la Triber ha un peso complessivo di 947 chilogrammi, preannunciando dunque performance apprezzabili sul piano dell’efficienza.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati