WP_Post Object ( [ID] => 638324 [post_author] => 40 [post_date] => 2019-06-20 12:08:17 [post_date_gmt] => 2019-06-20 10:08:17 [post_content] => #AlfaRomeoDay è uno speciale giorno di festa programmato per domenica 23 giugno 2019 alla vigilia del 109° anniversario del marchio. Un modo per ricordare la grande tradizione di Alfa Romeo e la sua essenza sportiva.

Una serie di eventi in programma

La manifestazione al Museo Storico di Arese prevede una serie di appuntamenti che includono storia e presente di Alfa Romeo, iniziando da una suggestiva parata di auto sul tracciato interno del complesso. Esemplari storici e attuali con nessuna limitazione, "purché contrassegnati dal Biscione" sottolinea il costruttore. L'incontro è programmato per le ore 10:00 nel parcheggio del Museo, facendo qualche giro in pista con sessione fotografica per ricordare la giornata. Apripista d'eccezione un'Alfa Romeo 4C Safety Car del FIA World Touring Car Championship (WTCC). L'esemplare 4C resta protagonista anche alle ore 10.30 in un incontro al Centro Stile con l'inaugurazione di una mostra dedicata al modello "4C Concept / The Story" focalizzata sul prototipo della ricercata sportiva bi-posto. A distanza di un'ora, poi, scatta la "Caccia al Tesoro" nelle aree del Museo rivolta a gruppi di famiglie o amici, mentre alle ore 12:00 sono previste delle proiezioni di vari filmati d'epoca o più contemporanei nella sala Giulia. Appuntamento ancora alle ore 14:00 per un nuovo incontro del filone "Backstage", ammirando pezzi storici della collezione normalmente depositati e non visibili. Inoltre, considerata la vigilia del 109° compleanno, si dà spazio anche all'esemplare da ci è partita questa ricca storia italiana all'epoca ancora nota come A.L.F.A. (Anomia Lombarda Fabbrica Automobili): la Darraq 8/10 HP. Quindi, in concomitanza del GP di Francia, alle ore 15.10 la gara è trasmessa in diretta dalla sala Giulia, trasformata in una "tribuna Alfa Romeo". Mentre alle ore 16:00, per gli interessati, si segnala una visita guidata gratuita, invece alle ore 16.30 è inaugurata la mostra Racing Line dedicata allo sviluppo della livrea della monoposto di Formula 1 Alfa Romeo Racing, tramite le tavole del Centro Stile Alfa Romeo. La chiusura della giornata è affidata ancora una volta al suggestivo carosello di autovetture dei visitatori per una nuova parata alle ore 17.30. Le "attività sono gratuite e comprese nel biglietto d'ingresso", potendo consultare il programma dettagliato della giornata all'indirizzo museoalfaromeo.com, segnala ancora la casa. Una giornata dunque dedicata ad Alfa Romeo e alla sua storia, spaziando da una conferenza sull'antesignana Darraq 8/10 HP al GP di Francia, oltre a ben due esposizioni del Centro Stile inaugurate nell'occasione, quindi i vari esemplari di Alfa Romeo condotte dai visitatori, in una costante sequenza di emozioni. Foto: Alfa Romeo [post_title] => Alfa Romeo: un giorno di festa al Museo di Arese alla vigilia del 109° anniversario [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-day-museo-di-arese-vigilia-109-anni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-20 12:08:17 [post_modified_gmt] => 2019-06-20 10:08:17 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=638324 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alfa Romeo: un giorno di festa al Museo di Arese alla vigilia del 109° anniversario [FOTO]

Marchio fondato il 24 giugno del 1910

Una giornata di iniziative in prossimità dell'anniversario del costruttore. In programma anche la trasmissione del GP di Francia

#AlfaRomeoDay è uno speciale giorno di festa programmato per domenica 23 giugno 2019 alla vigilia del 109° anniversario del marchio. Un modo per ricordare la grande tradizione di Alfa Romeo e la sua essenza sportiva.

Una serie di eventi in programma

La manifestazione al Museo Storico di Arese prevede una serie di appuntamenti che includono storia e presente di Alfa Romeo, iniziando da una suggestiva parata di auto sul tracciato interno del complesso. Esemplari storici e attuali con nessuna limitazione, “purché contrassegnati dal Biscione” sottolinea il costruttore. L’incontro è programmato per le ore 10:00 nel parcheggio del Museo, facendo qualche giro in pista con sessione fotografica per ricordare la giornata. Apripista d’eccezione un’Alfa Romeo 4C Safety Car del FIA World Touring Car Championship (WTCC).
L’esemplare 4C resta protagonista anche alle ore 10.30 in un incontro al Centro Stile con l’inaugurazione di una mostra dedicata al modello “4C Concept / The Story” focalizzata sul prototipo della ricercata sportiva bi-posto. A distanza di un’ora, poi, scatta la “Caccia al Tesoro” nelle aree del Museo rivolta a gruppi di famiglie o amici, mentre alle ore 12:00 sono previste delle proiezioni di vari filmati d’epoca o più contemporanei nella sala Giulia.
Appuntamento ancora alle ore 14:00 per un nuovo incontro del filone “Backstage”, ammirando pezzi storici della collezione normalmente depositati e non visibili. Inoltre, considerata la vigilia del 109° compleanno, si dà spazio anche all’esemplare da ci è partita questa ricca storia italiana all’epoca ancora nota come A.L.F.A. (Anomia Lombarda Fabbrica Automobili): la Darraq 8/10 HP. Quindi, in concomitanza del GP di Francia, alle ore 15.10 la gara è trasmessa in diretta dalla sala Giulia, trasformata in una “tribuna Alfa Romeo”. Mentre alle ore 16:00, per gli interessati, si segnala una visita guidata gratuita, invece alle ore 16.30 è inaugurata la mostra Racing Line dedicata allo sviluppo della livrea della monoposto di Formula 1 Alfa Romeo Racing, tramite le tavole del Centro Stile Alfa Romeo. La chiusura della giornata è affidata ancora una volta al suggestivo carosello di autovetture dei visitatori per una nuova parata alle ore 17.30. Le “attività sono gratuite e comprese nel biglietto d’ingresso”, potendo consultare il programma dettagliato della giornata all’indirizzo museoalfaromeo.com, segnala ancora la casa.
Una giornata dunque dedicata ad Alfa Romeo e alla sua storia, spaziando da una conferenza sull’antesignana Darraq 8/10 HP al GP di Francia, oltre a ben due esposizioni del Centro Stile inaugurate nell’occasione, quindi i vari esemplari di Alfa Romeo condotte dai visitatori, in una costante sequenza di emozioni.

Foto: Alfa Romeo

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati