WP_Post Object ( [ID] => 625822 [post_author] => 84 [post_date] => 2019-06-20 11:20:45 [post_date_gmt] => 2019-06-20 09:20:45 [post_content] => Il suo debutto è segnato a calendario per il 2019 e porterà in dote tante novità per l'estetica, le dimensioni, gli interni e i motori (elettrici e non) mentre lascerà alle spalle alcune vecchie abitudini, come il pianale della FIAT Grande Punto. Ma partiamo con ordine. (Guarda qui, video e foto della Opel Corsa 2019).

Dimensioni e peso

Incominciamo dal capitolo 'Come sarà la nuova Opel Corsa 2019'. Le dimensioni, il design e la carrozzeria (dalla prossima incarnazione, esclusivamente a 5 porte) avranno molto in comune con con la nuova Peugeot 208. La piattaforma CMP, sviluppata dal gruppo PSA, permetterà alla nuova Opel Corsa 2019 di raggiungere una lunghezza di 4,06 m mentre la dieta gli permetterà di pesare sulla bilancia meno di 1.000 kg, esattamente 980 kg. Questa ‘dieta’ applicata sulla vettura tedesca permetterà di migliorare le caratteristiche dinamiche e di far scendere i consumi di carburante. L’uso specifico di acciai di diverso tipo e di varie modalità di giunzione ha permesso di ridurre notevolmente il peso. Entrando nel dettaglio: la scocca guadagna 40 kg, i benzina tre cilindri pesano 15 kg in meno rispetto alle precedenti unità quattro cilindri, il cofano motore pesa 2,4 kg in meno, mentre i sedili hanno una struttura ottimizzata e permettono di togliere 10 kg in totale. (Approfondisci qui).

Estetica

Nonostante la pesante camuffatura, sembra esserci un rinnovato frontale che ora presenta una calandra inedita con la griglia del radiatore più minimal, sovrastata dai fari a matrice di LED IntelliLux, probabilmente in optional, visto che Opel ha riservato questa tecnologia per le auto di segmento superiore, come Opel Astra e Opel Insignia. Nella parte inferiore trova posto una bocca d'aerazione più grande e squadrata rispetto al passato con i fari fendinebbia alle due estremità. Regolare e privo di nervature il lato mentre più interessante risulta la coda, simile al modello precedente, con linee più nette rispetto all'anteriore. Sporgono le luci posteriori mentre le spalle si restringono verso la zona dello spoiler. (Approfondisci il capitolo Estetica Nuova Opel Corsa 2019 qui).

Interni e abitacolo

Gli interni? Lo stile dell'abitacolo riprenderà quello della Peugeot 208 ma le parole d'ordine saranno praticità, ergonomia e tecnologia. Ci aspettiamo un sistema di infotainment e connettività rinnovato con l'aggiunta di qualche sistema ADAS, come il sistema elettronico di stabilità (ESP), il controllo di trazione e il sistema anti bloccaggio (ABS), quest'ultimo testato su terreni particolarmente accidentati e a temperature estreme di -30 °C. (Approfondisci qui il capitolo Tecnologia).

Motori benzina, diesel e allestimenti

Sotto al cofano, sono stati annunciati i motori termici disponibili per questo rinnovato modello: si tratta di una vasta gamma di benzina e diesel. Il 1.2 benzina da 75, 100 o 130 CV ed il 1.5 diesel da 100 CV. (Approfondisci qui i motori termici). Anche per la nuova Opel Corsa 2019, sono previsti due allestimenti più sportivi, chiamati Corsa GSi e Corsa OPC. A loro dovrebbe toccare un 1.6 benzina turbo progettato da Opel.

Motori ibridi, elettrici e autonomia.

Non possiamo non aprire un capitolo a parte per i nuovi motori ibridi ed elettrici. Così come avvenuto per la 208 con il debutto nella gamma della e-208, anche la nuova Opel Corsa dovrebbe avere la sua versione 100% elettrica, chiamata Opel Corsa F o Opel eCorsa. Secondo i rumors l’unità elettrica produrrà sulla Corsa 136 CV e 260 Nm di coppia alimentata da una batteria da 50 kW. La futura Opel Corsa elettrica dovrebbe essere in grado di garantire 300 chilometri d’autonomia nel ciclo WLTP.

Opel Corsa elettrica: estetica

La nuova Opel Corsa elettrica (qui, il video) avrà un design distintivo che si differenzierà dalla sorella meno green. L’anteriore propone “una piega centrale sul cofano, chiara e netta, e questo orientamento molto orizzontale. La griglia si estende in direzione orizzontale e prosegue con le tipiche luci ad ala che troviamo su tutti i nostri veicoli”. I fari anteriori sono “molto sottili, hi-tech” e permettono all’Opel Corsa-e di apparire “particolarmente sportiva e dinamica”. Le dimensioni sono simili a quella della generazione precedente, ma “questa auto sembra molto più grande della precedente – prosegue Adams - sembra più bassa, più larga e più lunga. In realtà, l’impronta della vettura è la stessa di quella che va a sostituire”. Il tetto sospeso è un’altra caratteristica chiave di questo modello: “Schiaccia le linee della vettura e la rende molto slanciata e moderna, quasi come una 3 porte, anche se si tratta di una pratica 5 porte”. Sulla linea laterale, sono presenti “forme scolpite, bellissime, nette e fluide, che richiamano alcuni elementi storici di Corsa. I passaruota prominenti rendono la vettura muscolosa”. Il posteriore presenta “le stesse proporzioni molto ben riuscire, che allargano la vettura. Montanti molto muscolosi, che evidenziano l’eccellente dinamismo della vettura”. Mentre per quanto riguarda i gruppi ottici: “Ci sono i tipici stilemi Opel, con le luci ad ala ed i fari posteriori molto sottili”. (Approfondisci il capitolo 'Estetica' della nuova Opel Corsa elettrica, qui)

Prezzo e listino

Ancora non c'è nulla di ufficiale ma per la versione di base della nuova Opel Corsa 2019 ci aspettiamo un prezzo leggermente più basso di quello riservato alla Peugeot 208 2019. Il prezzo di attacco dovrebbe partire da 15.000 euro. Intanto, possiamo dirvi che sono già partiti gli ordini per portarsi a casa l'Opel Corsa elettrica [post_title] => Opel Corsa 2019 e Opel Corsa elettrica: le ultime novità in un solo articolo [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-opel-corsa-2019-novita-interni-uscita-gpl-elettrica-prezzi-prova [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-26 11:44:08 [post_modified_gmt] => 2019-06-26 09:44:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=625822 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Opel Corsa 2019 e Opel Corsa elettrica: le ultime novità in un solo articolo

Tutte le news sulla nuova Opel Corsa 2019 racchiuse in un unico articolo

La nuova Opel Corsa sta per arrivare. Ecco tutto quello che sappiamo su prova, motori, elettrico, ibrido, gpl, interni, prezzo, listino

Il suo debutto è segnato a calendario per il 2019 e porterà in dote tante novità per l’estetica, le dimensioni, gli interni e i motori (elettrici e non) mentre lascerà alle spalle alcune vecchie abitudini, come il pianale della FIAT Grande Punto. Ma partiamo con ordine. (Guarda qui, video e foto della Opel Corsa 2019).

Dimensioni e peso

Incominciamo dal capitolo ‘Come sarà la nuova Opel Corsa 2019‘. Le dimensioni, il design e la carrozzeria (dalla prossima incarnazione, esclusivamente a 5 porte) avranno molto in comune con con la nuova Peugeot 208. La piattaforma CMP, sviluppata dal gruppo PSA, permetterà alla nuova Opel Corsa 2019 di raggiungere una lunghezza di 4,06 m mentre la dieta gli permetterà di pesare sulla bilancia meno di 1.000 kg, esattamente 980 kg.

Questa ‘dieta’ applicata sulla vettura tedesca permetterà di migliorare le caratteristiche dinamiche e di far scendere i consumi di carburante. L’uso specifico di acciai di diverso tipo e di varie modalità di giunzione ha permesso di ridurre notevolmente il peso. Entrando nel dettaglio: la scocca guadagna 40 kg, i benzina tre cilindri pesano 15 kg in meno rispetto alle precedenti unità quattro cilindri, il cofano motore pesa 2,4 kg in meno, mentre i sedili hanno una struttura ottimizzata e permettono di togliere 10 kg in totale. (Approfondisci qui).

Estetica

Nonostante la pesante camuffatura, sembra esserci un rinnovato frontale che ora presenta una calandra inedita con la griglia del radiatore più minimal, sovrastata dai fari a matrice di LED IntelliLux, probabilmente in optional, visto che Opel ha riservato questa tecnologia per le auto di segmento superiore, come Opel Astra e Opel Insignia. Nella parte inferiore trova posto una bocca d’aerazione più grande e squadrata rispetto al passato con i fari fendinebbia alle due estremità. Regolare e privo di nervature il lato mentre più interessante risulta la coda, simile al modello precedente, con linee più nette rispetto all’anteriore. Sporgono le luci posteriori mentre le spalle si restringono verso la zona dello spoiler. (Approfondisci il capitolo Estetica Nuova Opel Corsa 2019 qui).

Interni e abitacolo

Gli interni? Lo stile dell’abitacolo riprenderà quello della Peugeot 208 ma le parole d’ordine saranno praticità, ergonomia e tecnologia. Ci aspettiamo un sistema di infotainment e connettività rinnovato con l’aggiunta di qualche sistema ADAS, come il sistema elettronico di stabilità (ESP), il controllo di trazione e il sistema anti bloccaggio (ABS), quest’ultimo testato su terreni particolarmente accidentati e a temperature estreme di -30 °C. (Approfondisci qui il capitolo Tecnologia).

Motori benzina, diesel e allestimenti

Sotto al cofano, sono stati annunciati i motori termici disponibili per questo rinnovato modello: si tratta di una vasta gamma di benzina e diesel. Il 1.2 benzina da 75, 100 o 130 CV ed il 1.5 diesel da 100 CV. (Approfondisci qui i motori termici). Anche per la nuova Opel Corsa 2019, sono previsti due allestimenti più sportivi, chiamati Corsa GSi e Corsa OPC. A loro dovrebbe toccare un 1.6 benzina turbo progettato da Opel.

Motori ibridi, elettrici e autonomia.

Non possiamo non aprire un capitolo a parte per i nuovi motori ibridi ed elettrici. Così come avvenuto per la 208 con il debutto nella gamma della e-208, anche la nuova Opel Corsa dovrebbe avere la sua versione 100% elettrica, chiamata Opel Corsa F o Opel eCorsa. Secondo i rumors l’unità elettrica produrrà sulla Corsa 136 CV e 260 Nm di coppia alimentata da una batteria da 50 kW. La futura Opel Corsa elettrica dovrebbe essere in grado di garantire 300 chilometri d’autonomia nel ciclo WLTP.

Opel Corsa elettrica: estetica

La nuova Opel Corsa elettrica (qui, il video) avrà un design distintivo che si differenzierà dalla sorella meno green. L’anteriore propone “una piega centrale sul cofano, chiara e netta, e questo orientamento molto orizzontale. La griglia si estende in direzione orizzontale e prosegue con le tipiche luci ad ala che troviamo su tutti i nostri veicoli”. I fari anteriori sono “molto sottili, hi-tech” e permettono all’Opel Corsa-e di apparire “particolarmente sportiva e dinamica”. Le dimensioni sono simili a quella della generazione precedente, ma “questa auto sembra molto più grande della precedente – prosegue Adams – sembra più bassa, più larga e più lunga. In realtà, l’impronta della vettura è la stessa di quella che va a sostituire”. Il tetto sospeso è un’altra caratteristica chiave di questo modello: “Schiaccia le linee della vettura e la rende molto slanciata e moderna, quasi come una 3 porte, anche se si tratta di una pratica 5 porte”. Sulla linea laterale, sono presenti “forme scolpite, bellissime, nette e fluide, che richiamano alcuni elementi storici di Corsa. I passaruota prominenti rendono la vettura muscolosa”. Il posteriore presenta “le stesse proporzioni molto ben riuscire, che allargano la vettura. Montanti molto muscolosi, che evidenziano l’eccellente dinamismo della vettura”. Mentre per quanto riguarda i gruppi ottici: “Ci sono i tipici stilemi Opel, con le luci ad ala ed i fari posteriori molto sottili”. (Approfondisci il capitolo ‘Estetica’ della nuova Opel Corsa elettrica, qui)

Prezzo e listino

Ancora non c’è nulla di ufficiale ma per la versione di base della nuova Opel Corsa 2019 ci aspettiamo un prezzo leggermente più basso di quello riservato alla Peugeot 208 2019. Il prezzo di attacco dovrebbe partire da 15.000 euro. Intanto, possiamo dirvi che sono già partiti gli ordini per portarsi a casa l’Opel Corsa elettrica

Opel Corsa 2019 e Opel Corsa elettrica: le ultime novità in un solo articolo
5 (100%) 8 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati