WP_Post Object ( [ID] => 639396 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-06-25 11:50:05 [post_date_gmt] => 2019-06-25 09:50:05 [post_content] => La nuova generazione del Land Rover Defender si scopre sempre di più e ora si mostra, accidentalmente, completamente scoperta attraverso un'immagine apparsa in Rete che ritrae il profilo del fuoristrada, raffigurato sul display del quadro strumenti digitale che monterà il nuovo Defender. Si tratta della prima foto che ci mostra il design esterno del veicolo privo di qualsiasi camuffamento.

Design più moderno

Lo scatto rubato, pubblicato inizialmente su alcuni forum di appassionati di Land Rover, ha iniziato subito a circolare anche sui social. L'immagine ci fa vedere in maniera piuttosto chiara il profilo del nuovo Defender, rivelando che quest'ultimo avrà un design molto più moderno rispetto al modello della generazione precedente.

Montanti e specchietti in nero

Guardando l'anteriore, il nuovo Land Rover Defender sembra avere un frontale leggermente più arrotondato con gruppi ottici dotati fari a LED di forma circolare. Sulla fiancata si notano gli specchietti retrovisori neri, così come i montanti B e D, mentre il montante C "fluttuante" è in tinta carrozzeria. Sembra anche esserci un piccolo finestrino laterale incorporato nel tetto del nuovo fuoristrada.

Forme tradizionalmente squadrate

Il look esterno del nuovo Land Rover Defender non è una sorpresa ed è piuttosto in linea con quello che ci si aspettava. I fedeli clienti del fuoristrada britannico dovrebbero accogliere positivamente il fatto che il nuovo Defender manterrà la sua tradizionale forma squadrata, anche se attenuata da tratti più morbidi e addolciti, offrendo una serie di nuove funzionalità e tecnologie che lo renderanno sicuramente più moderno e focalizzato sulla guida in strada.

Motori attesi

La base del nuovo Defender è costituita da una versione modificata della piattaforma MLA, architettura utilizzata dai modelli Discovery e Range Rover Sport. Non sappiamo anche quali motorizzazioni saranno disponibili al lancio, ma il nuovo Defender dovrebbe comunque offrire unità benzina e diesel a quattro cilindri da 2.0 litri, abbinabili a cambio manuale e automatico, oltre che ovviamente alla trazione integrale. Probabile che più avanti nella gamma debutti anche una motorizzazione ibrida.

Debutto a Francoforte?

Per quanto riguarda il suo debutto, il nuovo Land Rover Defender è atteso dopo l'estate con l'anteprima che potrebbe arrivare in un evento di presentazione dedicato o in occasione del Salone di Francoforte 2019 in programma a settembre. [post_title] => Land Rover Defender 2020: prima immagine senza veli [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => land-rover-defender-2020-prima-immagine-senza-veli [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-25 11:50:05 [post_modified_gmt] => 2019-06-25 09:50:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=639396 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Land Rover Defender 2020: prima immagine senza veli

Svelato il design della fiancata

Il nuovo Land Rover Defender mostra il design privo di camuffamenti nell'immagine che lo mostra visualizzato nel display del quadro strumenti digitale che avrà la nuova generazione del fuoristrada.
Land Rover Defender 2020: prima immagine senza veli

La nuova generazione del Land Rover Defender si scopre sempre di più e ora si mostra, accidentalmente, completamente scoperta attraverso un’immagine apparsa in Rete che ritrae il profilo del fuoristrada, raffigurato sul display del quadro strumenti digitale che monterà il nuovo Defender. Si tratta della prima foto che ci mostra il design esterno del veicolo privo di qualsiasi camuffamento.

Design più moderno

Lo scatto rubato, pubblicato inizialmente su alcuni forum di appassionati di Land Rover, ha iniziato subito a circolare anche sui social. L’immagine ci fa vedere in maniera piuttosto chiara il profilo del nuovo Defender, rivelando che quest’ultimo avrà un design molto più moderno rispetto al modello della generazione precedente.

Montanti e specchietti in nero

Guardando l’anteriore, il nuovo Land Rover Defender sembra avere un frontale leggermente più arrotondato con gruppi ottici dotati fari a LED di forma circolare. Sulla fiancata si notano gli specchietti retrovisori neri, così come i montanti B e D, mentre il montante C “fluttuante” è in tinta carrozzeria. Sembra anche esserci un piccolo finestrino laterale incorporato nel tetto del nuovo fuoristrada.

Forme tradizionalmente squadrate

Il look esterno del nuovo Land Rover Defender non è una sorpresa ed è piuttosto in linea con quello che ci si aspettava. I fedeli clienti del fuoristrada britannico dovrebbero accogliere positivamente il fatto che il nuovo Defender manterrà la sua tradizionale forma squadrata, anche se attenuata da tratti più morbidi e addolciti, offrendo una serie di nuove funzionalità e tecnologie che lo renderanno sicuramente più moderno e focalizzato sulla guida in strada.

Motori attesi

La base del nuovo Defender è costituita da una versione modificata della piattaforma MLA, architettura utilizzata dai modelli Discovery e Range Rover Sport. Non sappiamo anche quali motorizzazioni saranno disponibili al lancio, ma il nuovo Defender dovrebbe comunque offrire unità benzina e diesel a quattro cilindri da 2.0 litri, abbinabili a cambio manuale e automatico, oltre che ovviamente alla trazione integrale. Probabile che più avanti nella gamma debutti anche una motorizzazione ibrida.

Debutto a Francoforte?

Per quanto riguarda il suo debutto, il nuovo Land Rover Defender è atteso dopo l’estate con l’anteprima che potrebbe arrivare in un evento di presentazione dedicato o in occasione del Salone di Francoforte 2019 in programma a settembre.

Land Rover Defender 2020: prima immagine senza veli
4.3 (86.67%) 3 votes
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati