Nuova Volkswagen Passat: arriva in Italia, da 36.350 euro

Nuova Volkswagen Passat: arriva in Italia, da 36.350 euro

E' ordinabile, mentre arriverà nelle concessionarie a settembre

La nuova Volkswagen Passat arriva in Italia, con l'apertura delle ordinazioni, in attesa dell'arrivo nelle concessionarie a settembre. Quattro allestimenti, motorizzazioni benzina, diesel ed ibrido plug-in, per un listino da 36.350 euro.
Nuova Volkswagen Passat: arriva in Italia, da 36.350 euro

La nuova Volkswagen Passat sbarca in Italia. Dopo l’anteprima dello scorso febbraio, in cui sono state rivelate tutte le novità estetiche e tecnologiche, la casa tedesca ha annunciato allestimenti, motorizzazioni e prezzi per il nostro mercato. La prevendita è attiva da questo mese di giugno, mentre l’arrivo nelle concessionarie italiane è previsto per il prossimo mese di settembre.

Gli allestimenti della nuova Volkswagen Passat

Disponibile anche nella configurazione Variant, la nuova Volkswagen Passat arriva sul mercato con gli allestimenti Business, Executive, Alltrack e GTE. Il livello d’ingresso propone già una strumentazione ricca: gruppi ottici anteriori e posteriori a LED, cerchi in lega London 17”, climatizzatore automatico a tre zone, Mirror Pack, navigatore Discover Media con schermo touch da 8”, sensori di parcheggio, cruise control adattivo, Travel assist ed un anno di We Connect Plus.

Salendo di livello, troviamo l’allestimento Executive, con l’aggiunta di sedili rivestiti in Alcantara, navigatore Discover Pro, Digital Cockpit, controllo vocale, ricarica ad induzione e tre anni di We Connect Plus. I livelli Alltrack e GTE hanno lo stesso equipaggiamento Executive, ma con rivestimenti dei sedili ed inserti dell’abitacolo dedicati.

Nuova Volkswagen Passat: i motori

Benzina, diesel ed ibrido: questo il menu delle motorizzazioni per la nuova Volkswagen Passat. L’aggiornamento dell’ottava generazione della fortunata vettura è disponibile con il 1.5 TSI da 150 CV (manuale o DSG), il 1.6 TDI 120 CV (DSG), il 2.0 TDI da 190 o 240 CV (DSG) ed il 2.0 TDI Evo 150 CV (manuale o DSG).

La Volkswagen Passat GTE, invece, è spinta dal motore ibrido plug-in 1.4 TSI da 218 CV, abbinato al cambio DSG. Sulle lunghe percorrenze e oltre i 140 km/h, infatti, il potente elettrico supporta il motore a benzina TSI, in quanto la propulsione elettrica funge da ulteriore booster, che assicura un’erogazione della potenza caratteristica soprattutto nella modalità sportiva GTE.

I prezzi della nuova Volkswagen Passat

La nuova Volkswagen Passat presenta un prezzo di partenza di 36.350 euro, con il 1.6 TDI 120 CV, per arrivare ai 50.000 euro del 2.0 240 CV. La versione Variant parte da 37.350 euro, mentre la Alltrack ha un prezzo d’ingresso di 44.900 euro.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati