WP_Post Object ( [ID] => 640359 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-06-28 12:35:15 [post_date_gmt] => 2019-06-28 10:35:15 [post_content] => Grazie al ricco catalogo di accessori M Performance, BMW offre già molti modi con i quali i futuri proprietari della Serie 8 Gran Coupé possono personalizzare e rendere anche più esclusiva l'elegante berlina bavarese di grandi dimensioni. A queste modalità se ne aggiunge un altro, poiché Alpina ha confermato i piani per l'arrivo di un erede della B6, che prenderà forma utilizzando come base proprio la Serie 8 Gran Coupé.

Ci sarà un erede della B6

In un'intervista Roadshow di CNET.com il numero uno di Alpina, Andreas Bovensiepen ha dichiarato che i clienti si aspetto uno successore della Alpina B6, motivo per il quale la società lavorerà presto sull'elaborazione della Serie 8 Gran Coupé. La nuova vettura di Alpina, ha spiegato Bovensiepen, sarà disponibile anche sul mercato americano, dove affiancherà la B7 basata sulla BMW Serie 7 restyling.

B8 sigla già nota in casa Alpina

La futura Alpina B8 non sarà la prima con questo nome, che è già stato utilizzato negli anni '90 per una serie di modelli basati sulla BMW Serie 3. All'epoca Alpina costruì 221 esemplari della B8, gran parte con configurazione berlina e coupé, ma tra essi c'erano anche diversi modelli wagon e cabriolet. I fan di Alpina ricorderanno anche che il marchio in passato al lavorato sulla BMW Serie 8, sempre negli anni '90, con la vettura che venne però chiamata B12 in riferimento al motore V12 che equipaggiata la berlina bavarese.

In futuro un'Alpina elettrificata

Tornando ai nuovi prodotti di Alpina, Bovensiepen ha detto anche stanno pensando di elaborare una BMW elettrificata, anche se al momento non è una priorità del marchio e come tale non arriverà nei prossimi 3-4 anni. Quando arriverà il momento della prima Alpina elettrificata, questa potrebbe essere basata sull'ibrida plug-in BMW 745e, anche se è ancora troppo presto per dirlo con certezza. [post_title] => Alpina conferma: "Ci sarà un nuovo modello basato sulla BMW Serie 8 Gran Coupé" [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alpina-bmw-serie-8-gran-coupe [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-06-28 12:35:15 [post_modified_gmt] => 2019-06-28 10:35:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=640359 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Alpina conferma: “Ci sarà un nuovo modello basato sulla BMW Serie 8 Gran Coupé”

Per il futuro si valuta anche l'elaborazione di un modello ibrido

Alpina metterà mano alla BMW Serie 8 Gran Coupé per dar vita al suo nuovo progetto di tuning e dunque all'erede della B6.
Alpina conferma: “Ci sarà un nuovo modello basato sulla BMW Serie 8 Gran Coupé”

Grazie al ricco catalogo di accessori M Performance, BMW offre già molti modi con i quali i futuri proprietari della Serie 8 Gran Coupé possono personalizzare e rendere anche più esclusiva l’elegante berlina bavarese di grandi dimensioni.

A queste modalità se ne aggiunge un altro, poiché Alpina ha confermato i piani per l’arrivo di un erede della B6, che prenderà forma utilizzando come base proprio la Serie 8 Gran Coupé.

Ci sarà un erede della B6

In un’intervista Roadshow di CNET.com il numero uno di Alpina, Andreas Bovensiepen ha dichiarato che i clienti si aspetto uno successore della Alpina B6, motivo per il quale la società lavorerà presto sull’elaborazione della Serie 8 Gran Coupé. La nuova vettura di Alpina, ha spiegato Bovensiepen, sarà disponibile anche sul mercato americano, dove affiancherà la B7 basata sulla BMW Serie 7 restyling.

B8 sigla già nota in casa Alpina

La futura Alpina B8 non sarà la prima con questo nome, che è già stato utilizzato negli anni ’90 per una serie di modelli basati sulla BMW Serie 3. All’epoca Alpina costruì 221 esemplari della B8, gran parte con configurazione berlina e coupé, ma tra essi c’erano anche diversi modelli wagon e cabriolet. I fan di Alpina ricorderanno anche che il marchio in passato al lavorato sulla BMW Serie 8, sempre negli anni ’90, con la vettura che venne però chiamata B12 in riferimento al motore V12 che equipaggiata la berlina bavarese.

In futuro un’Alpina elettrificata

Tornando ai nuovi prodotti di Alpina, Bovensiepen ha detto anche stanno pensando di elaborare una BMW elettrificata, anche se al momento non è una priorità del marchio e come tale non arriverà nei prossimi 3-4 anni. Quando arriverà il momento della prima Alpina elettrificata, questa potrebbe essere basata sull’ibrida plug-in BMW 745e, anche se è ancora troppo presto per dirlo con certezza.

Alpina conferma: “Ci sarà un nuovo modello basato sulla BMW Serie 8 Gran Coupé”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati