WP_Post Object ( [ID] => 640839 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-01 14:56:28 [post_date_gmt] => 2019-07-01 12:56:28 [post_content] => Nuovo avvistamento sulla pista del Nurburgring, dove sta effettuando i collaudi, per la BMW M2 CS, la sportiva compatta della Casa bavarese nella versione più estrema rispetto al modello standard. Ancora una volta le immagini ci mostrano un prototipo della coupé dell'Elica completamente avvolto dal camouflage mimetico che nasconde i reali tratti estetici dell'auto.

Elementi estetici che aggiungono grinta

Il look esterno della BMW M2 CS è caratterizzato da una serie di novità che incrementano grinta e cattiveria del modello, come i ritocchi su fascione anteriore e cofano. A ciò si aggiungono anche una serie di elementi aggiuntivi in fibra di carbonio che andranno ad impreziosire diverse sezioni della vettura ed in particolare il cofano, il tetto, gli specchietti esterni e il diffusore posteriore. L'impatto estetico del prototipo ci racconta ancora una volta di un'auto improntata su prestazioni e velocità.

Potrebbe avere 450 CV

Per quanto riguarda la motorizzazione, sotto il cofano è atteso il propulsore sei cilindri turbo da 3.0 litri che potrebbe sviluppare una potenza attorno ai 450 CV, associato alla trazione posteriore, offrendo la possibilità di scegliere tra il cambio manuale a 6 rapporti e il cambio automatico DCT a 7 marce.

Anteprima a Francoforte?

La nuova BMW M2 CS, il cui lancio sul mercato è atteso per marzo dell'anno prossimo, potrebbe essere svelata in anteprima a settembre in occasione del Salone di Francoforte 2019. [post_title] => BMW M2 CS si avvicina al debutto [VIDEO SPIA] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bmw-m2-cs-si-avvicina-al-debutto-video-spia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-01 14:57:27 [post_modified_gmt] => 2019-07-01 12:57:27 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=640839 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

BMW M2 CS si avvicina al debutto [VIDEO SPIA]

Attesa con una potenza attorno ai 450 CV

La nuova BMW M2 CS è stata filmata ancora una volta dentro e fuori il circuito tedesco del Nurburgring. Ancora ricoperta dal camouflage mimetico potrebbe essere svelata al Salone di Francoforte 2019.
BMW M2 CS si avvicina al debutto [VIDEO SPIA]

Nuovo avvistamento sulla pista del Nurburgring, dove sta effettuando i collaudi, per la BMW M2 CS, la sportiva compatta della Casa bavarese nella versione più estrema rispetto al modello standard.

Ancora una volta le immagini ci mostrano un prototipo della coupé dell’Elica completamente avvolto dal camouflage mimetico che nasconde i reali tratti estetici dell’auto.

Elementi estetici che aggiungono grinta

Il look esterno della BMW M2 CS è caratterizzato da una serie di novità che incrementano grinta e cattiveria del modello, come i ritocchi su fascione anteriore e cofano. A ciò si aggiungono anche una serie di elementi aggiuntivi in fibra di carbonio che andranno ad impreziosire diverse sezioni della vettura ed in particolare il cofano, il tetto, gli specchietti esterni e il diffusore posteriore. L’impatto estetico del prototipo ci racconta ancora una volta di un’auto improntata su prestazioni e velocità.

Potrebbe avere 450 CV

Per quanto riguarda la motorizzazione, sotto il cofano è atteso il propulsore sei cilindri turbo da 3.0 litri che potrebbe sviluppare una potenza attorno ai 450 CV, associato alla trazione posteriore, offrendo la possibilità di scegliere tra il cambio manuale a 6 rapporti e il cambio automatico DCT a 7 marce.

Anteprima a Francoforte?

La nuova BMW M2 CS, il cui lancio sul mercato è atteso per marzo dell’anno prossimo, potrebbe essere svelata in anteprima a settembre in occasione del Salone di Francoforte 2019.

BMW M2 CS si avvicina al debutto [VIDEO SPIA]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati