WP_Post Object ( [ID] => 642536 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-08 12:06:01 [post_date_gmt] => 2019-07-08 10:06:01 [post_content] => Jaguar Land Rover spinge forte sull'elettrificazione. Il costruttore britannico ha infatti presentato i piani di produzione di una nuova gamma di veicoli elettrici, che saranno costruiti nel suo impianto di Castle Bromwich, nel Regno Unito. Si tratta di un altro importante step dell'impegno dell'azienda di voler proporre sul mercato versioni elettrificate per tutti i nuovi modelli, sia Jaguar che Land Rover, a partire dal 2020.

Si parte con la Jaguar XJ elettrica

Ad inaugurare la nuova famiglia di veicoli elettrici prodotti nello stabilimento sarà la Jaguar XJ, lussuosa ammiraglia scelta da una clientela premium e commercializzata in più di 120 Paesi in tutto il mondo. Il nuovo modello della Jaguar XJ confermerà le sue tradizionali qualità in termini di design, prestazioni e lusso. La nuova Jaguar XJ elettrica sarà creata dallo stesso team di progettisti e tecnici specializzati che hanno dato vita alla Jaguar i-Pace, il primo premium SUV elettrico al mondo, recentemente eletto World Car of the Year 2019.

Investimenti nel Regno Unito

L'annuncio ha anche un importante valenza dal punto di vista occupazionale, dato che tutela migliaia di posti di lavoro nel Regno Unito. Sempre in quest'ottica qualche mese fa Jaguar Land Rover aveva confermato l'intenzione di portare l'assemblaggio delle batterie e delle EDU (Electric Drive Unit) nelle Midlands, con investimenti in strutture nuove ed esistenti già presenti e comunicati nei precedenti piani d'investimento capitale. Il nuovo Battery Assembly Centre ad Hams Hall, che sarà operativo nel 2020, sarà il più innovativo e tecnologicamente avanzato del Regno Unito, con una capacità installata di 150.000 unità. Insieme al Wolverhampton Engine Manufacturing Centre (EMC), sede della produzione globale delle EDU Jaguar Land Rover, questi impianti alimenteranno la prossima generazione dei modelli Jaguar e Land Rover.

JLR vuole coinvolgere istituzioni e industria britannica

Contestualmente al suo impegno nel costruire auto elettriche nel Regno Unito, Jaguar Land Rover sta puntando al  coinvolgimento di istituzioni e l'industria britannica ad una collaborazione volta a portare la produzione delle batterie nel paese ad una scala molto più ampia, con l'obiettivo anche di rendere il Regno Unito più indipendente per quanto concerne le materie prime, attualmente provenienti dall'estero. [post_title] => Jaguar Land Rover accelera il processo di elettrificazione delle proprie vetture [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => jaguar-land-rover-veicoli-elettrici [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-08 12:06:01 [post_modified_gmt] => 2019-07-08 10:06:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=642536 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Jaguar Land Rover accelera il processo di elettrificazione delle proprie vetture

A Castle Bromwich si parte con la Jaguar XJ elettrica

Jaguar Land Rover è pronta ad accelerare nel percorso di elettrificazione della gamma dei due brand. Processo che inizierà con la produzione della Jaguar XJ elettrica.
Jaguar Land Rover accelera il processo di elettrificazione delle proprie vetture

Jaguar Land Rover spinge forte sull’elettrificazione. Il costruttore britannico ha infatti presentato i piani di produzione di una nuova gamma di veicoli elettrici, che saranno costruiti nel suo impianto di Castle Bromwich, nel Regno Unito.

Si tratta di un altro importante step dell’impegno dell’azienda di voler proporre sul mercato versioni elettrificate per tutti i nuovi modelli, sia Jaguar che Land Rover, a partire dal 2020.

Si parte con la Jaguar XJ elettrica

Ad inaugurare la nuova famiglia di veicoli elettrici prodotti nello stabilimento sarà la Jaguar XJ, lussuosa ammiraglia scelta da una clientela premium e commercializzata in più di 120 Paesi in tutto il mondo. Il nuovo modello della Jaguar XJ confermerà le sue tradizionali qualità in termini di design, prestazioni e lusso. La nuova Jaguar XJ elettrica sarà creata dallo stesso team di progettisti e tecnici specializzati che hanno dato vita alla Jaguar i-Pace, il primo premium SUV elettrico al mondo, recentemente eletto World Car of the Year 2019.

Investimenti nel Regno Unito

L’annuncio ha anche un importante valenza dal punto di vista occupazionale, dato che tutela migliaia di posti di lavoro nel Regno Unito. Sempre in quest’ottica qualche mese fa Jaguar Land Rover aveva confermato l’intenzione di portare l’assemblaggio delle batterie e delle EDU (Electric Drive Unit) nelle Midlands, con investimenti in strutture nuove ed esistenti già presenti e comunicati nei precedenti piani d’investimento capitale.

Il nuovo Battery Assembly Centre ad Hams Hall, che sarà operativo nel 2020, sarà il più innovativo e tecnologicamente avanzato del Regno Unito, con una capacità installata di 150.000 unità. Insieme al Wolverhampton Engine Manufacturing Centre (EMC), sede della produzione globale delle EDU Jaguar Land Rover, questi impianti alimenteranno la prossima generazione dei modelli Jaguar e Land Rover.

JLR vuole coinvolgere istituzioni e industria britannica

Contestualmente al suo impegno nel costruire auto elettriche nel Regno Unito, Jaguar Land Rover sta puntando al  coinvolgimento di istituzioni e l’industria britannica ad una collaborazione volta a portare la produzione delle batterie nel paese ad una scala molto più ampia, con l’obiettivo anche di rendere il Regno Unito più indipendente per quanto concerne le materie prime, attualmente provenienti dall’estero.

Jaguar Land Rover accelera il processo di elettrificazione delle proprie vetture
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati