WP_Post Object ( [ID] => 643342 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-09 17:46:25 [post_date_gmt] => 2019-07-09 15:46:25 [post_content] => La McLaren GT un paio di giorni fa ha fatto il suo debutto dinamico al Goodwood Festival of Speed, dove di fronte al caloroso e appassionato pubblico dell'evento britannico si è mostrata per la prima volta in azione. 

I clienti chiedevano una 570GT più potente

McLaren ha spiegato di essere stata incoraggiata a realizzare la GT dai feedback e dai suggerimenti ricevuti dai proprietari della 570GT che, senza abbandonare il buon livello di praticità e spazio offerto dalla vettura in loro possesso hanno espresso il desiderio di poter beneficiare di maggiori prestazioni. Di fronte a questa richiesta dei suoi clienti, la Casa di Woking avrebbe potuto, in maniera molto più sbrigativa, "spremere" il motore della 570GT per ricavarne più potenza, magari dando vita a una nuova versione. Invece McLaren ha deciso di costruire un'auto completamente nuova, la GT appunto.

Bolide da 620 CV che tocca i 326 km/h

Sotto il cofano della McLaren GT è stato montato un motore V8 biturbo da 4.0 litri che sviluppa ben 620 CV di potenza e 630 Nm di coppia massima, al quale si affianca il cambio SSG doppia frizione a 7 rapporti, il sistema Launch Control ed un nuovo sistema di scarico sviluppato ad hoc che rende unico il rombo del motore. La nuova supercar britannica, capace di raggiungere i 326 km/h di velocità massima, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, mentre ne impiega 9 per passare da 0 a 200 km/h.

Spaziosità da familiare

Per garantire che l'auto possa essere definita una vera Grand Tourer, McLaren ha progettato una vettura più grande di qualsiasi altro modello presente nella gamma Sports o Super Series. La McLaren GT è lunga 4,7 metri e offre uno spazio notevole per accogliere bagagli al suo interno: 420 litri di volume di carico sono disponibili nel vano nascosto sotto il portellone posteriore in vetro, ai quali se ne aggiungono altri 150 litri, ricavati sotto il cofano anteriore, per un totale di 570 litri. [post_title] => McLaren GT: così ha deliziato il pubblico del Festival of Speed di Goodwood [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mclaren-gt-goodwood-festival-of-speed-2019 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-09 17:47:19 [post_modified_gmt] => 2019-07-09 15:47:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=643342 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

McLaren GT: così ha deliziato il pubblico del Festival of Speed di Goodwood [VIDEO]

La nuova Grand Tourer britannica è spinta da 620 CV

La McLaren GT, nuova supercar Grand Tourer di Woking con 620 CV e una praticità da wagon, si è mostrata per la prima volta in azione al Festival of Speed 2019 di Goodwood.
McLaren GT: così ha deliziato il pubblico del Festival of Speed di Goodwood [VIDEO]

La McLaren GT un paio di giorni fa ha fatto il suo debutto dinamico al Goodwood Festival of Speed, dove di fronte al caloroso e appassionato pubblico dell’evento britannico si è mostrata per la prima volta in azione. 

I clienti chiedevano una 570GT più potente

McLaren ha spiegato di essere stata incoraggiata a realizzare la GT dai feedback e dai suggerimenti ricevuti dai proprietari della 570GT che, senza abbandonare il buon livello di praticità e spazio offerto dalla vettura in loro possesso hanno espresso il desiderio di poter beneficiare di maggiori prestazioni.

Di fronte a questa richiesta dei suoi clienti, la Casa di Woking avrebbe potuto, in maniera molto più sbrigativa, “spremere” il motore della 570GT per ricavarne più potenza, magari dando vita a una nuova versione. Invece McLaren ha deciso di costruire un’auto completamente nuova, la GT appunto.

Bolide da 620 CV che tocca i 326 km/h

Sotto il cofano della McLaren GT è stato montato un motore V8 biturbo da 4.0 litri che sviluppa ben 620 CV di potenza e 630 Nm di coppia massima, al quale si affianca il cambio SSG doppia frizione a 7 rapporti, il sistema Launch Control ed un nuovo sistema di scarico sviluppato ad hoc che rende unico il rombo del motore. La nuova supercar britannica, capace di raggiungere i 326 km/h di velocità massima, è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, mentre ne impiega 9 per passare da 0 a 200 km/h.

Spaziosità da familiare

Per garantire che l’auto possa essere definita una vera Grand Tourer, McLaren ha progettato una vettura più grande di qualsiasi altro modello presente nella gamma Sports o Super Series. La McLaren GT è lunga 4,7 metri e offre uno spazio notevole per accogliere bagagli al suo interno: 420 litri di volume di carico sono disponibili nel vano nascosto sotto il portellone posteriore in vetro, ai quali se ne aggiungono altri 150 litri, ricavati sotto il cofano anteriore, per un totale di 570 litri.

McLaren GT: così ha deliziato il pubblico del Festival of Speed di Goodwood [VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati