WP_Post Object ( [ID] => 643598 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-07-11 09:41:16 [post_date_gmt] => 2019-07-11 07:41:16 [post_content] => Il futuro della mobilità in Europa sono i veicoli commerciali elettrificati. E’ il risultato di uno studio effettuato da Ford, con l’obiettivo di migliorare la qualità nell’aria nelle città. Il progetto realizzato a Londra, con protagonisti una flotta di 20 Transit Custom plug-in Hybrid, ha fornito dei risultati importanti e, nella seconda metà del 2019, sarà esteso anche a Colonia e Valencia.

Ford ed i veicoli commerciali elettrificati a Londra

Entrando più nel dettaglio, questo progetto a Londra è stato finanziato dal Governo britannico, con un investimento da 4.7 milioni di sterline, ed ha visto percorrere oltre 240.000 chilometri ai mezzi ibridi del marchio dell’Ovale Blu. La sperimentazione ha cercato di verificare se le aziende potessero svolgere le normali attività quotidiane dei loro veicoli diesel, massimizzando l’utilizzo della modalità esclusivamente elettrica a emissioni zero. Durante la sperimentazione, il 75% del chilometraggio della flotta nell’area di Central London e il 49% in quella di Greater London è stato effettuato al 100% in modalità elettrica. I risultati evidenziano che, anche senza una rete di ricarica per veicoli elettrici completamente consolidata, i mezzi utilizzati durante la sperimentazione sono stati in grado di ridurre drasticamente le emissioni nel centro della città.

I nuovi test di Ford a Colonia e Valencia

Come dicevamo, ora toccherà a Colonia e Valencia effettuare la stessa sperimentazione, fornendo così a Ford dei dati provenienti da mercati, città e tipologia di clienti diversi. Per effettuare questo nuovo progetto, verranno utilizzati due modelli dell’Ovale Blu: oltre al Ford Transit Custom plug-in Hybrid, sarà sulle strade delle due città anche il Tourneo Custom plug-in Hybrid. Il motore plug-in Hybrid dei due nuovi modelli consente una mobilità in modalità 100% elettrica zero emissioni fino a 50 chilometri con la possibilità di arrivare ad un’autonomia complessiva fino a 500 km, con l’utilizzo del motore benzina 1.0 EcoBoost. Il pacco batterie agli ioni-litio da 13.6 kWh, situato sotto il pianale del veicolo può essere ricaricato anche utilizzando un classico alimentatore domestico da 230 volt. [post_title] => Veicoli commerciali elettrificati: il test di Londra fa sorridere Ford [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => veicoli-commerciali-elettrificati-il-test-di-londra-fa-sorridere-ford [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-11 09:41:16 [post_modified_gmt] => 2019-07-11 07:41:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=643598 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Veicoli commerciali elettrificati: il test di Londra fa sorridere Ford

La sperimentazione verrà effettuata a Colonia e Valencia

Ford ha sperimentato a Londra l'utilizzo quotidiano dei veicoli commerciali elettrificati, nell'ambito di un progetto finanziato dal Governo britannico. I risultati sono stati buoni ed ora il test verrà effettuato a Colonia e Valencia.
Veicoli commerciali elettrificati: il test di Londra fa sorridere Ford

Il futuro della mobilità in Europa sono i veicoli commerciali elettrificati. E’ il risultato di uno studio effettuato da Ford, con l’obiettivo di migliorare la qualità nell’aria nelle città. Il progetto realizzato a Londra, con protagonisti una flotta di 20 Transit Custom plug-in Hybrid, ha fornito dei risultati importanti e, nella seconda metà del 2019, sarà esteso anche a Colonia e Valencia.

Ford ed i veicoli commerciali elettrificati a Londra

Entrando più nel dettaglio, questo progetto a Londra è stato finanziato dal Governo britannico, con un investimento da 4.7 milioni di sterline, ed ha visto percorrere oltre 240.000 chilometri ai mezzi ibridi del marchio dell’Ovale Blu. La sperimentazione ha cercato di verificare se le aziende potessero svolgere le normali attività quotidiane dei loro veicoli diesel, massimizzando l’utilizzo della modalità esclusivamente elettrica a emissioni zero.

Durante la sperimentazione, il 75% del chilometraggio della flotta nell’area di Central London e il 49% in quella di Greater London è stato effettuato al 100% in modalità elettrica. I risultati evidenziano che, anche senza una rete di ricarica per veicoli elettrici completamente consolidata, i mezzi utilizzati durante la sperimentazione sono stati in grado di ridurre drasticamente le emissioni nel centro della città.

I nuovi test di Ford a Colonia e Valencia

Come dicevamo, ora toccherà a Colonia e Valencia effettuare la stessa sperimentazione, fornendo così a Ford dei dati provenienti da mercati, città e tipologia di clienti diversi. Per effettuare questo nuovo progetto, verranno utilizzati due modelli dell’Ovale Blu: oltre al Ford Transit Custom plug-in Hybrid, sarà sulle strade delle due città anche il Tourneo Custom plug-in Hybrid.

Il motore plug-in Hybrid dei due nuovi modelli consente una mobilità in modalità 100% elettrica zero emissioni fino a 50 chilometri con la possibilità di arrivare ad un’autonomia complessiva fino a 500 km, con l’utilizzo del motore benzina 1.0 EcoBoost. Il pacco batterie agli ioni-litio da 13.6 kWh, situato sotto il pianale del veicolo può essere ricaricato anche utilizzando un classico alimentatore domestico da 230 volt.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Veicoli commerciali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati