WP_Post Object ( [ID] => 644270 [post_author] => 70 [post_date] => 2019-07-12 10:45:31 [post_date_gmt] => 2019-07-12 08:45:31 [post_content] => Fiat ha compiuto ieri 120 anni, festeggiando con il lancio della nuova linea di produzione della 500 elettrica a Mirafiori. La ricorrenza viene celebrata anche da un’asta con più di 50 vetture storiche della casa automobilistica torinese, tra cui quattro auto d’epoca speciali: una Dino Coupé del 1968, una Sport Coupé del 1967, una Spider America del 1976 ed una Pininfarina Spider del 1980.

Le caratteristiche delle auto d’epoca Fiat

L’asta si terrà sulla piattaforma Catawiki e, in primo piano, avrà appunto questi quattro modelli, il cui valore complessivo stimato è di 105.000 euro. Entrando un po’ più nel dettaglio sulle vetture storiche, la Fiat Dino 2000 Coupé è stata realizzata in collaborazione con Ferrari ed appartiene alla prima serie (AC), prodotta solamente in 3.670 esemplari. La Fiat 124 Sport Coupé è progettata da Felice Mario Boano, famoso per aver ideato i design dei marchi Ferrari, Alfa e Lancia. La Spider America del 1976 è stata riverniciata in colore ivory e propone un tetto morbido ed interni conservati in ottime condizioni. Chiudiamo con la Fiat Pininfarina Spider, in colore rosso Ferrari, appena sistemata con alcuni cambiamenti, come la sostituzione del tetto. Pininfarina creò il design e produsse la carrozzeria, l’assemblaggio finale ebbe luogo presso Fiat.

Gli altri modelli Fiat

Queste sono le vetture principali dell’asta, ma non mancano anche altri modelli del marchio torinese per arrivare alle cinquanta annunciate. Dalla 500 in varie versioni (L, R, Giardiniera, Topolino, ecc...), passando per la Panda, oppure la 600 o la 616 N. Insomma, tanti modelli che hanno contribuito a rendere Fiat un pezzo di storia del mondo dell’automotive, soprattutto in Italia. [post_title] => Fiat: un’asta sulle vetture d’epoca per i 120 anni [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => fiat-unasta-sulle-vetture-depoca-per-i-120-anni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-12 10:45:31 [post_modified_gmt] => 2019-07-12 08:45:31 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=644270 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Fiat: un’asta sulle vetture d’epoca per i 120 anni

Quattro modelli speciali e tante altre vetture

Un'asta Fiat per festeggiare i 120 anni della casa torinese. Saranno più di 50 le vetture disponibili, di cui quattro in primo piano: una Dino Coupé, una Sport Coupé, una Spider America ed una Pininfarina Spider.
Fiat: un’asta sulle vetture d’epoca per i 120 anni

Fiat ha compiuto ieri 120 anni, festeggiando con il lancio della nuova linea di produzione della 500 elettrica a Mirafiori. La ricorrenza viene celebrata anche da un’asta con più di 50 vetture storiche della casa automobilistica torinese, tra cui quattro auto d’epoca speciali: una Dino Coupé del 1968, una Sport Coupé del 1967, una Spider America del 1976 ed una Pininfarina Spider del 1980.

Le caratteristiche delle auto d’epoca Fiat

L’asta si terrà sulla piattaforma Catawiki e, in primo piano, avrà appunto questi quattro modelli, il cui valore complessivo stimato è di 105.000 euro. Entrando un po’ più nel dettaglio sulle vetture storiche, la Fiat Dino 2000 Coupé è stata realizzata in collaborazione con Ferrari ed appartiene alla prima serie (AC), prodotta solamente in 3.670 esemplari. La Fiat 124 Sport Coupé è progettata da Felice Mario Boano, famoso per aver ideato i design dei marchi Ferrari, Alfa e Lancia.

La Spider America del 1976 è stata riverniciata in colore ivory e propone un tetto morbido ed interni conservati in ottime condizioni. Chiudiamo con la Fiat Pininfarina Spider, in colore rosso Ferrari, appena sistemata con alcuni cambiamenti, come la sostituzione del tetto. Pininfarina creò il design e produsse la carrozzeria, l’assemblaggio finale ebbe luogo presso Fiat.

Gli altri modelli Fiat

Queste sono le vetture principali dell’asta, ma non mancano anche altri modelli del marchio torinese per arrivare alle cinquanta annunciate. Dalla 500 in varie versioni (L, R, Giardiniera, Topolino, ecc…), passando per la Panda, oppure la 600 o la 616 N. Insomma, tanti modelli che hanno contribuito a rendere Fiat un pezzo di storia del mondo dell’automotive, soprattutto in Italia.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati