WP_Post Object ( [ID] => 644880 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-16 17:15:03 [post_date_gmt] => 2019-07-16 15:15:03 [post_content] => A qualche mese di distanza dal suo debutto al Salone di Ginevra, la Mazda CX-30 è pronta al lancio commerciale. Il nuovo crossover compatto della Casa giapponese può essere già ordinato in Italia con prezzi che partono da poco meno di 25.000 euro, mentre l'arrivo in concessionaria è previsto per il mese di settembre. Oltre alla CX-30, Mazda lancia anche un'altra importante novità: il rivoluzionario motore Skyactiv-X, disponibile sia su CX-30 che sulla nuova Mazda 3.

Anche col nuovo motore Skyactiv-X

Posizionata tra la CX-5 e la CX-3, la nuova Mazda CX-30 si presenta sul mercato con l'elegante design che caratterizza le recenti vetture del marchio nipponico. Sotto il profilo tecnologico e meccanico, gran parte della dotazione della CX-30 deriva dalla nuova Mazda 3, compresa la gamma motori, inclusa la novità dell'innovativo propulsore benzina Skyactiv-X.

Tre motorizzazioni e quattro allestimenti

La Mazda CX-30 viene lanciata in Italia con una gamma che si articola in tre motorizzazioni, due benzina e una diesel, e quattro allestimenti, Evolve, Executive, Exceed e Exclusive. Sul fronte benzina l'offerta propone il motore Skyactiv-G 2.0 litri da 122 CV e il nuovo Skyactiv-X 2.0 litri da 180 CV. A essi si affianca il diesel Skyactiv-D 1.8 litri da 116 CV. Tutte e tre le motorizzazioni sono dotate di serie del cambio manuale a 6 marce, con l'automatico disponibile a richiesta. L'intera gamma è disponibile sia con due che con quattro ruote motrici.

Prezzi da 24.750 euro

Per quanto riguarda i prezzi, la Mazda CX-30 viene proposta a partire da 24.750 euro, che fa riferimento alla versione entry-level Evolve con motore Skyactiv-G 2.0 2WD. Il listino sale fino ai 36.150 euro della top di gamma, la CX-30 Exclusive con motore Skyactiv-X 2.0 4WD.

L'innovazione del motore benzina che consuma come un diesel

Proprio il motore Skyactiv-X di Mazda rappresenta la novità più importante dal punto di vista meccanico. Oltre che sulla CX-30 questo propulsore trova posto anche sulla nuova Mazda 3. Lo Skyactiv-X è un motore a benzina molto particolare dato che sfrutta un funzionamento simile a un unità a diesel. Nello Skyactiv-X di Mazda infatti la combustione avviene tramite compressione della miscela aria-carburante controllata da una candela. Rispetto ai tradizionali motori benzina, lo Skyactiv-X utilizza una miscela aria-benzina due-tre volte più magra, dunque con meno benzina, riducendo di conseguenza consumi ed emissioni. Per far si che la miscela "impoverita" di benzina venga innescata adeguatamente è stato aumentato il rapporto di compressione, funzione adottata tipicamente dai motori diesel. Facendo aumentare la pressione, sale la temperatura di aria e benzina, arrivando all'accensione. Il tutto controllato dall'avanzata tecnologia di gestione di cui dispone il motore Skyactiv-X.

Più coppia e più efficienza

Grazie al particolare funzionamento il nuovo propulsore Skyactiv-X di Mazda offre una maggiore coppia motrice, che aumenta dal 10 al 30%, e fa scendere i consumi fino al 20% rispetto al motore Skyactiv-G della stessa Casa giapponese. [post_title] => Mazda CX-30 e motore SkyActiv-X: doppio debutto sul mercato [FOTO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => mazda-cx-30-2019-prezzo-motore-skyactiv-x [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-16 17:15:03 [post_modified_gmt] => 2019-07-16 15:15:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=644880 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Mazda CX-30 e motore SkyActiv-X: doppio debutto sul mercato [FOTO]

Il nuovo crossover è già ordinabile a partire da 24.750 euro

Mazda lancia sul mercato italiano la CX-30, nuovo crossover disponibile per gli ordini con prezzi da 24.750 euro. Sulla CX-30, così come sulla nuova Mazda 3, debutta l'innovativo motore benzina Skyactiv-X.

A qualche mese di distanza dal suo debutto al Salone di Ginevra, la Mazda CX-30 è pronta al lancio commerciale.

Il nuovo crossover compatto della Casa giapponese può essere già ordinato in Italia con prezzi che partono da poco meno di 25.000 euro, mentre l’arrivo in concessionaria è previsto per il mese di settembre. Oltre alla CX-30, Mazda lancia anche un’altra importante novità: il rivoluzionario motore Skyactiv-X, disponibile sia su CX-30 che sulla nuova Mazda 3.

Anche col nuovo motore Skyactiv-X

Posizionata tra la CX-5 e la CX-3, la nuova Mazda CX-30 si presenta sul mercato con l’elegante design che caratterizza le recenti vetture del marchio nipponico. Sotto il profilo tecnologico e meccanico, gran parte della dotazione della CX-30 deriva dalla nuova Mazda 3, compresa la gamma motori, inclusa la novità dell’innovativo propulsore benzina Skyactiv-X.

Tre motorizzazioni e quattro allestimenti

La Mazda CX-30 viene lanciata in Italia con una gamma che si articola in tre motorizzazioni, due benzina e una diesel, e quattro allestimenti, Evolve, Executive, Exceed e Exclusive. Sul fronte benzina l’offerta propone il motore Skyactiv-G 2.0 litri da 122 CV e il nuovo Skyactiv-X 2.0 litri da 180 CV. A essi si affianca il diesel Skyactiv-D 1.8 litri da 116 CV. Tutte e tre le motorizzazioni sono dotate di serie del cambio manuale a 6 marce, con l’automatico disponibile a richiesta. L’intera gamma è disponibile sia con due che con quattro ruote motrici.

Prezzi da 24.750 euro

Per quanto riguarda i prezzi, la Mazda CX-30 viene proposta a partire da 24.750 euro, che fa riferimento alla versione entry-level Evolve con motore Skyactiv-G 2.0 2WD. Il listino sale fino ai 36.150 euro della top di gamma, la CX-30 Exclusive con motore Skyactiv-X 2.0 4WD.

L’innovazione del motore benzina che consuma come un diesel

Proprio il motore Skyactiv-X di Mazda rappresenta la novità più importante dal punto di vista meccanico. Oltre che sulla CX-30 questo propulsore trova posto anche sulla nuova Mazda 3. Lo Skyactiv-X è un motore a benzina molto particolare dato che sfrutta un funzionamento simile a un unità a diesel. Nello Skyactiv-X di Mazda infatti la combustione avviene tramite compressione della miscela aria-carburante controllata da una candela.

Rispetto ai tradizionali motori benzina, lo Skyactiv-X utilizza una miscela aria-benzina due-tre volte più magra, dunque con meno benzina, riducendo di conseguenza consumi ed emissioni. Per far si che la miscela “impoverita” di benzina venga innescata adeguatamente è stato aumentato il rapporto di compressione, funzione adottata tipicamente dai motori diesel. Facendo aumentare la pressione, sale la temperatura di aria e benzina, arrivando all’accensione. Il tutto controllato dall’avanzata tecnologia di gestione di cui dispone il motore Skyactiv-X.

Più coppia e più efficienza

Grazie al particolare funzionamento il nuovo propulsore Skyactiv-X di Mazda offre una maggiore coppia motrice, che aumenta dal 10 al 30%, e fa scendere i consumi fino al 20% rispetto al motore Skyactiv-G della stessa Casa giapponese.

Mazda CX-30 e motore SkyActiv-X: doppio debutto sul mercato [FOTO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati