WP_Post Object ( [ID] => 644782 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-16 11:25:45 [post_date_gmt] => 2019-07-16 09:25:45 [post_content] => Come sarà la nuova generazione dell'Alfa Romeo Giulietta? I tanti appassionati del Biscione sperano che la piccola del marchio di Arese possa intraprendere un percorso di novità e di evoluzione stilistica che avvicini la Giulietta a quella ventata di freschezza estetica e concettuale che Alfa Romeo ha intrapreso prima con i modelli Giulia e Stelvio e in ultimo con la concept car Tonale. 

Svolta radicale per il design

Una nuova ipotesi di come potrebbe essere la nuova Alfa Romeo Giulietta ce la propone un nuovo rendering realizzato da LP Design, riproposto qui sopra. Si tratta di un interpretazione della nuova Giulietta fortemente votata alla sportività e ad un nuovo corso stilistico, come si può notare da una serie di elementi del design che la distanziano in maniera netta dall'attuale modello.

Frontale tutto nuovo

In dimensioni compatte e proporzioni raccolte, che confermano l'impostazione complessiva della forme dell'Alfa Romeo Giulietta, la nuova riproduzione grafica di LP Design ci propone per la vettura del Biscione un frontale tutto nuovo. Il muso, che ovviamente non rinuncia al tradizionale trilobo del marchio di Arese, assume un aspetto completamente rinnovato grazie a dei tratti più netti e taglienti che prendono il posto delle precedenti linee morbide e arrotondate. A questo si aggiungono i nuovi fari anteriori estremamente sottili e affilati che trovano posto su un paraurti bombato con un leggero incavo orizzontale nella parte centrale, sotto il quale c'è spazio per la griglia divisa in due dal trilobo centrale.

Sguardo più grintoso e cattivo

Tale configurazione del frontale che è stata immaginata per la nuova Alfa Romeo Giulietta le conferisce un aspetto decisamente più aggressivo, ricco di grinta e cattiveria. Vedremo più avanti se i designer del Centro Stile del marchio di Arese intraprenderanno una strada simile per dar forma alla nuova Giulietta. [post_title] => Nuova Alfa Romeo Giulietta: una grintosa interpretazione stilistica [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-alfa-romeo-giulietta-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-16 11:25:45 [post_modified_gmt] => 2019-07-16 09:25:45 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=644782 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 2 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Alfa Romeo Giulietta: una grintosa interpretazione stilistica [RENDERING]

Con un frontale tutto nuovo

La nuova Alfa Romeo Giulietta viene immaginata da un nuovo render di LP Design che propone un frontale tutto nuovo con design più tagliente e gruppi ottici molto sottili.
Nuova Alfa Romeo Giulietta: una grintosa interpretazione stilistica [RENDERING]

Come sarà la nuova generazione dell’Alfa Romeo Giulietta? I tanti appassionati del Biscione sperano che la piccola del marchio di Arese possa intraprendere un percorso di novità e di evoluzione stilistica che avvicini la Giulietta a quella ventata di freschezza estetica e concettuale che Alfa Romeo ha intrapreso prima con i modelli Giulia e Stelvio e in ultimo con la concept car Tonale. 

Svolta radicale per il design

Una nuova ipotesi di come potrebbe essere la nuova Alfa Romeo Giulietta ce la propone un nuovo rendering realizzato da LP Design, riproposto qui sopra. Si tratta di un interpretazione della nuova Giulietta fortemente votata alla sportività e ad un nuovo corso stilistico, come si può notare da una serie di elementi del design che la distanziano in maniera netta dall’attuale modello.

Frontale tutto nuovo

In dimensioni compatte e proporzioni raccolte, che confermano l’impostazione complessiva della forme dell’Alfa Romeo Giulietta, la nuova riproduzione grafica di LP Design ci propone per la vettura del Biscione un frontale tutto nuovo. Il muso, che ovviamente non rinuncia al tradizionale trilobo del marchio di Arese, assume un aspetto completamente rinnovato grazie a dei tratti più netti e taglienti che prendono il posto delle precedenti linee morbide e arrotondate. A questo si aggiungono i nuovi fari anteriori estremamente sottili e affilati che trovano posto su un paraurti bombato con un leggero incavo orizzontale nella parte centrale, sotto il quale c’è spazio per la griglia divisa in due dal trilobo centrale.

Sguardo più grintoso e cattivo

Tale configurazione del frontale che è stata immaginata per la nuova Alfa Romeo Giulietta le conferisce un aspetto decisamente più aggressivo, ricco di grinta e cattiveria. Vedremo più avanti se i designer del Centro Stile del marchio di Arese intraprenderanno una strada simile per dar forma alla nuova Giulietta.

Nuova Alfa Romeo Giulietta: una grintosa interpretazione stilistica [RENDERING]
4.7 (93.33%) 6 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

2 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Umberto

    16 Luglio 2019 at 19:15

    Se vai su assetto corsa competizione Italia trovi gli scatti della foto in game della vettura

  2. Patrizio Bartolini

    24 Luglio 2019 at 20:14

    Da modificare leggermente solo il frontale,il gruppo ottico in particolare, l’abitabilità interna,il cruscotto, il piano della seduta ant. da modificare l’inclinazione.

Articoli correlati