WP_Post Object ( [ID] => 645886 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-18 10:07:29 [post_date_gmt] => 2019-07-18 08:07:29 [post_content] => Qualche giorno fa avevamo visto la personale interpretazione stilistica della nuova Alfa Romeo Giulietta firmata da LP Design (qui il link), un render che ha riscontrato un notevole apprezzamento e tanto entusiasmo tra gli appassionati e i nostri lettori.

Il muso distintivo

Ora LP Design torna ad alimentare le fantasie riproponendo la sua idea di nuova Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde attraverso un nuovo render della stessa vettura vista precedentemente. Un paio di giorni fa la Giulietta di nuova generazione si mostrava dalla tre quarti anteriore, con lo sguardo che veniva catturato tanto del nuovo muso quanto dal resto della carrozzeria, soffermandosi dunque anche sulla fiancata e sulla configurazione del profilo laterale.

Vista frontalmente

Dato però che il tratto distintivo principale della creazione di LP Design è l'anteriore dell'Alfa Romeo Giulietta riprodotta digitalmente, ecco che il giovane designer ha voluto rilasciare un nuovo render che questa volta però ci propone l'auto da una prospettiva frontale. In questo modo possiamo apprezzare, ancora meglio rispetto al primo render, i tratti stilistici che disegnano le inedite forme dell'anteriore di questa Giulietta, in grado di esprimere ancora più sportività, grinta e dinamismo.

Sguardo aggressivo coi sottili gruppi ottici

Il nuovo render, riproposto qui sopra, ci consente di indirizzare l'attenzione esclusivamente sul muso. L'Alfa Romeo Giulietta qui ipotizzata mette in risalto le nervature sul cofano anteriore, che partono in concomitanza del trilobo centrale, contribuendo alla sinuosità seduttiva del muso. Il frontale dell'auto è invece fortemente caratterizzato dai gruppi ottici estremamente sottili e taglienti che si estendono sulla stessa linea dei passaruota anteriori bombati. Al centro del frontale c'è il classico trilobo del Biscione che divide simmetricamente il paraurti anteriore, caratterizzato da un incavo centrale a sviluppo orizzontale. Sotto di esso trovano posto le due grandi griglie, una delle quali accoglie la targa che, come spesso accade con i modelli di Alfa Romeo, per quanto necessaria e inevitabile, rischia di essere un elemento di disturbo visivo per il design complessivo. [post_title] => Nuova Alfa Romeo Giulietta: occhi sul frontale [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => alfa-romeo-giulietta-rendering-lp-design [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-18 10:07:29 [post_modified_gmt] => 2019-07-18 08:07:29 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=645886 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Alfa Romeo Giulietta: occhi sul frontale [RENDERING]

L'idea stilistica di LP Design torna con una nuova prospettiva

La futura Alfa Romeo Giulietta immaginata da LP Design torna con un nuovo rendering che concentra l'attenzione sull'inedito frontale ipotizzato per la compatta del marchio di Arese.
Nuova Alfa Romeo Giulietta: occhi sul frontale [RENDERING]

Qualche giorno fa avevamo visto la personale interpretazione stilistica della nuova Alfa Romeo Giulietta firmata da LP Design (qui il link), un render che ha riscontrato un notevole apprezzamento e tanto entusiasmo tra gli appassionati e i nostri lettori.

Il muso distintivo

Ora LP Design torna ad alimentare le fantasie riproponendo la sua idea di nuova Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde attraverso un nuovo render della stessa vettura vista precedentemente. Un paio di giorni fa la Giulietta di nuova generazione si mostrava dalla tre quarti anteriore, con lo sguardo che veniva catturato tanto del nuovo muso quanto dal resto della carrozzeria, soffermandosi dunque anche sulla fiancata e sulla configurazione del profilo laterale.

Vista frontalmente

Dato però che il tratto distintivo principale della creazione di LP Design è l’anteriore dell’Alfa Romeo Giulietta riprodotta digitalmente, ecco che il giovane designer ha voluto rilasciare un nuovo render che questa volta però ci propone l’auto da una prospettiva frontale. In questo modo possiamo apprezzare, ancora meglio rispetto al primo render, i tratti stilistici che disegnano le inedite forme dell’anteriore di questa Giulietta, in grado di esprimere ancora più sportività, grinta e dinamismo.

Sguardo aggressivo coi sottili gruppi ottici

Il nuovo render, riproposto qui sopra, ci consente di indirizzare l’attenzione esclusivamente sul muso. L’Alfa Romeo Giulietta qui ipotizzata mette in risalto le nervature sul cofano anteriore, che partono in concomitanza del trilobo centrale, contribuendo alla sinuosità seduttiva del muso. Il frontale dell’auto è invece fortemente caratterizzato dai gruppi ottici estremamente sottili e taglienti che si estendono sulla stessa linea dei passaruota anteriori bombati. Al centro del frontale c’è il classico trilobo del Biscione che divide simmetricamente il paraurti anteriore, caratterizzato da un incavo centrale a sviluppo orizzontale. Sotto di esso trovano posto le due grandi griglie, una delle quali accoglie la targa che, come spesso accade con i modelli di Alfa Romeo, per quanto necessaria e inevitabile, rischia di essere un elemento di disturbo visivo per il design complessivo.

Nuova Alfa Romeo Giulietta: occhi sul frontale [RENDERING]
4.8 (96%) 5 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati