WP_Post Object ( [ID] => 646212 [post_author] => 75 [post_date] => 2019-07-18 17:10:08 [post_date_gmt] => 2019-07-18 15:10:08 [post_content] => Quali sono le migliori auto elettriche per donne? Zero emissioni, risparmio sui costi di gestione, nessuna limitazione sulla circolazione, accelerazione istantanea, silenziosità e fluidità alla guida, ecco alcuni dei vantaggi delle vetture elettriche. Queste, in quanto talinon necessitano di combustibili fossili perché sono alimentate esclusivamente ad energia elettrica. Le auto elettriche non producono inquinanti atmosferici e rappresentano quindi la scelta più ecologica attualmente sul mercato; l’opzione più indicata soprattutto per un utilizzo urbano anche perché ogni volta che un veicolo elettrico frena la batteria si ricarica automaticamente in quanto ricava energia dalla frenata. Le vetture elettriche inoltre possono circolare ovunque, anche all’interno delle zone a ZTL e, grazie ai vari incentivi, anche l’assicurazione e il bollo costano meno. Se state pensando quindi di comprare un’auto nuova, non perdetevi le 10 migliori proposte di auto elettriche per donne :D !

10 auto elettriche per donne: le migliori proposte.

Auto elettriche per donne: Audi e-tron

Premium, hi-tech e performante. E’ la prima SUV elettrica di Audi, la cui scocca deriva dalla Q8, modificata sapientemente in funzione dell’alloggio delle batterie (che pesano 700 kg). Dotata di 2 motori elettrici, l’Audi e-tron eroga una potenza di 360 CV, che diventano 408 per un massimo di 8 secondi con la funzione “Boost”. Curatissima, divertente da guidare, spaziosa e sicura, grazie ai 95 kWh la e-tron offre anche un’eccellente autonomia di 400 km circa.

Auto elettriche per donne: Kia Soul

Squadrata, divertente e personale. La Kia Soul ha un look inconfondibile, grintoso e internamente si rivela particolarmente spaziosa grazie anche al tetto alto (160 cm dal suolo). Questa crossover offre inoltre moltissime possibilità di personalizzazione, fra cui la verniciatura bicolore, gli interni in pelle, i sedili ventilati e riscaldabili e tanti sistemi di ausilio alla guida tra questi ad esempio c'è l’avviso di involontario abbandono della propria corsia di marcia. Molto interessante la versione elettrica equipaggiata con un motore che eroga una potenza di 110 CV e con un'autonomia di 150 km circa.

Auto elettriche per donne: Renault Zoe

Accattivante e perfetta per la città. La Zoe è una spaziosa utilitaria elettrica dotata di abitacolo rialzato pensato appositamente per far posto alle batterie (alloggiate nel pianale). Queste ultime sono fornite a noleggio da Renault in cambio di un canone mensile e sono disponibili varie soluzioni in base alla percorrenza annua. Zoe è talmente silenziosa che per allertare i pedoni a bassa velocità attiva un emettitore di suoni (tre tonalità a scelta). Questa citycar è dotata di 88 CV (o 92, a seconda delle versioni) e nell'allestimento base R90, con batterie da 22 kWh di capacità, ha un’autonomia “reale” di circa 150 km.

Auto elettriche per donne: Nissan Leaf

Spaziosa, comoda e tecnologica. La Nissan Leaf è un'elettrica a cinque porte dotata di un abitacolo moderno e confortevole. Alla guida la Leaf risulta stabile, maneggevole e con un'elevata tenuta di strada ed è equipaggiata con molti aiuti elettronici alla guida (inclusi il cruise control adattativo che regola automaticamente la velocità in base al traffico e il sistema di mantenimento in corsia). Leaf ha anche un ottimo sprint, grazie al motore trifase da 150 CV, e una notevole autonomia di 200-250 km fuori città e 350-400 km nel traffico cittadino.

Auto elettriche per donne: Volkswagen e-Golf

E’ un mito da ben 7 generazioni e in quest’ultima versione ha un look particolarmente moderno, elegante e curato. La Golf è dotata anche di un’ottima tecnologia e di sistemi di sicurezza che includono di serie l’avviso anti-colpo di sonno per il guidatore e, come optional, il cruise control adattativo, il mantenimento in corsia, il riconoscimento dei cartelli stradali con i limiti di velocità e i divieti di sorpasso. Spaziosa e piacevole da guidare, la Golf coniuga comfort e sportività e nella versione elettrica eroga una potenza di 136 CV con un'autonomia di 300 km.

Auto elettriche per donne:DS 3 Crossback

Sofisticata, hi-tech ed elegante. La D3 Crossback è la scelta ideale per donne raffinate e attente ai dettagli, quali ad esempio le maniglie a scomparsa di cui è dotato questo crossover cittadino. La ricercatezza del marchio si percepisce anche all’interno dell’abitacolo, dove si notano anche la modernità e la tecnologia. Il motore della versione elettrica E-Tense eroga 136 CV e per ricaricarla all'80% ci vogliono solo 30 minuti. Per quanto riguarda invece l'autonomia il dato dichiarato è di 300 km circa.

Auto ibride per donne: Jaguar I-Pace

Performante e innovativa. I-Pace è la prima Jaguar 100% elettrica, eletta Auto dell’Anno 2019. Questo sinuoso crossover ha un look che strizza l’occhio alle coupè e un abitacolo spazioso e scenografico, grazie alla ricca strumentazione digitale e al sistema multimediale a due schermi sovrapposti. L’I-Pace alla guida è particolarmente agile, scattante e potente tant’è che eroga ben 400 CV grazie ai due motori elettrici da 200 CV ciascuno e 696 Nm di coppia istantanea. Eccellente anche per quanto riguarda l’autonomia, questo crossover all’avanguardia promette infatti fino a 470 km.

Auto elettriche per donne: Citroen C-Zero

Agile, silenziosa e cittadina. Citroën C-Zero è una citycar 100% elettrica che condivide il design con la Mitsubishi i-MiEV e con la Peugeot iOn. Nonostante una lunghezza di soli 347 cm la C-Zero risulta comunque comoda per quattro adulti ed è disponibile nel solo allestimento Séduction completo di tutto, anche in termini di sicurezza (dispone infatti di sei airbag, del controllo di trazione e di stabilità). La C-Zero è dotata di un motore elettrico da 67 CV che, caricato a pieno alla presa di corrente in un massimo di 6 ore, permette di percorrere fino a 150 km.

Auto elettriche per donne: Peugeot iOn

Peugeot iOn è la gemella della Mitsubishi i-MiEV e della Citroen C-Zero. Con i suoi 347 cm di lunghezza e 148 di larghezza, è un’auto particolarmente indicata per la città, grazie alle dimensioni maneggevoli e alle emissioni zero. Agile e molto facile da guidare, la iOn è dotata di un motore elettrico da 67 CV che risponde con prontezza all’acceleratore. Per ricaricarla completamente ad una normale presa di corrente sono necessarie 6 ore e garantiscono un’autonomia (dichiarata) di circa 150 km.

Auto elettriche per donne: Mitsubishi i-MiEV

Pratica, silenziosa e maneggevole. Questa agile citycar, che condivide il design con le "sorelle" Peugeot iON e Citroen C-Zero, dispone di interessanti dotazioni incluse nel prezzo fra cui: sei airbag, gli attacchi Isofix, i fendinebbia, i cerchi in lega, il servosterzo ad assistenza variabile, il divano frazionato, il climatizzatore semiautomatico, la radio con Mp3, USB e Bluetooth. La i-MiEV è dotata inoltre di un motore elettrico da 67 CV (collocato fra le ruote posteriori), ha un'autonomia di 150 km circa e per ricaricarla completamente alla presa di corrente ci vogliono 6 ore. Elena Giaveri [post_title] => Auto elettriche per donne: i 10 modelli migliori da comprare [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => auto-elettriche-per-donne-i-10-modelli-migliori-da-comprare [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-18 17:10:08 [post_modified_gmt] => 2019-07-18 15:10:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=646212 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Auto elettriche per donne: i 10 modelli migliori da comprare

Le migliori 10 auto elettriche per donne.

Quali sono le migliori auto elettriche per donne? Ecco 10 modelli ideali per chi vuole circolare ovunque, contenere i consumi e rispettare l’ambiente.
Auto elettriche per donne: i 10 modelli migliori da comprare

Quali sono le migliori auto elettriche per donne? Zero emissioni, risparmio sui costi di gestione, nessuna limitazione sulla circolazione, accelerazione istantanea, silenziosità e fluidità alla guida, ecco alcuni dei vantaggi delle vetture elettriche. Queste, in quanto talinon necessitano di combustibili fossili perché sono alimentate esclusivamente ad energia elettrica. Le auto elettriche non producono inquinanti atmosferici e rappresentano quindi la scelta più ecologica attualmente sul mercato; l’opzione più indicata soprattutto per un utilizzo urbano anche perché ogni volta che un veicolo elettrico frena la batteria si ricarica automaticamente in quanto ricava energia dalla frenata. Le vetture elettriche inoltre possono circolare ovunque, anche all’interno delle zone a ZTL e, grazie ai vari incentivi, anche l’assicurazione e il bollo costano meno. Se state pensando quindi di comprare un’auto nuova, non perdetevi le 10 migliori proposte di auto elettriche per donne 😀 !

10 auto elettriche per donne: le migliori proposte.

Auto elettriche per donne: Audi e-tron

Premium, hi-tech e performante. E’ la prima SUV elettrica di Audi, la cui scocca deriva dalla Q8, modificata sapientemente in funzione dell’alloggio delle batterie (che pesano 700 kg). Dotata di 2 motori elettrici, l’Audi e-tron eroga una potenza di 360 CV, che diventano 408 per un massimo di 8 secondi con la funzione “Boost”. Curatissima, divertente da guidare, spaziosa e sicura, grazie ai 95 kWh la e-tron offre anche un’eccellente autonomia di 400 km circa.

Auto elettriche per donne: Kia Soul

Squadrata, divertente e personale. La Kia Soul ha un look inconfondibile, grintoso e internamente si rivela particolarmente spaziosa grazie anche al tetto alto (160 cm dal suolo). Questa crossover offre inoltre moltissime possibilità di personalizzazione, fra cui la verniciatura bicolore, gli interni in pelle, i sedili ventilati e riscaldabili e tanti sistemi di ausilio alla guida tra questi ad esempio c’è l’avviso di involontario abbandono della propria corsia di marcia. Molto interessante la versione elettrica equipaggiata con un motore che eroga una potenza di 110 CV e con un’autonomia di 150 km circa.

Auto elettriche per donne: Renault Zoe

Accattivante e perfetta per la città. La Zoe è una spaziosa utilitaria elettrica dotata di abitacolo rialzato pensato appositamente per far posto alle batterie (alloggiate nel pianale). Queste ultime sono fornite a noleggio da Renault in cambio di un canone mensile e sono disponibili varie soluzioni in base alla percorrenza annua. Zoe è talmente silenziosa che per allertare i pedoni a bassa velocità attiva un emettitore di suoni (tre tonalità a scelta). Questa citycar è dotata di 88 CV (o 92, a seconda delle versioni) e nell’allestimento base R90, con batterie da 22 kWh di capacità, ha un’autonomia “reale” di circa 150 km.

Auto elettriche per donne: Nissan Leaf

Spaziosa, comoda e tecnologica. La Nissan Leaf è un’elettrica a cinque porte dotata di un abitacolo moderno e confortevole. Alla guida la Leaf risulta stabile, maneggevole e con un’elevata tenuta di strada ed è equipaggiata con molti aiuti elettronici alla guida (inclusi il cruise control adattativo che regola automaticamente la velocità in base al traffico e il sistema di mantenimento in corsia). Leaf ha anche un ottimo sprint, grazie al motore trifase da 150 CV, e una notevole autonomia di 200-250 km fuori città e 350-400 km nel traffico cittadino.

Auto elettriche per donne: Volkswagen e-Golf

E’ un mito da ben 7 generazioni e in quest’ultima versione ha un look particolarmente moderno, elegante e curato. La Golf è dotata anche di un’ottima tecnologia e di sistemi di sicurezza che includono di serie l’avviso anti-colpo di sonno per il guidatore e, come optional, il cruise control adattativo, il mantenimento in corsia, il riconoscimento dei cartelli stradali con i limiti di velocità e i divieti di sorpasso. Spaziosa e piacevole da guidare, la Golf coniuga comfort e sportività e nella versione elettrica eroga una potenza di 136 CV con un’autonomia di 300 km.

Auto elettriche per donne:DS 3 Crossback

Sofisticata, hi-tech ed elegante. La D3 Crossback è la scelta ideale per donne raffinate e attente ai dettagli, quali ad esempio le maniglie a scomparsa di cui è dotato questo crossover cittadino. La ricercatezza del marchio si percepisce anche all’interno dell’abitacolo, dove si notano anche la modernità e la tecnologia. Il motore della versione elettrica E-Tense eroga 136 CV e per ricaricarla all’80% ci vogliono solo 30 minuti. Per quanto riguarda invece l’autonomia il dato dichiarato è di 300 km circa.

Auto ibride per donne: Jaguar I-Pace

Performante e innovativa. I-Pace è la prima Jaguar 100% elettrica, eletta Auto dell’Anno 2019. Questo sinuoso crossover ha un look che strizza l’occhio alle coupè e un abitacolo spazioso e scenografico, grazie alla ricca strumentazione digitale e al sistema multimediale a due schermi sovrapposti. L’I-Pace alla guida è particolarmente agile, scattante e potente tant’è che eroga ben 400 CV grazie ai due motori elettrici da 200 CV ciascuno e 696 Nm di coppia istantanea. Eccellente anche per quanto riguarda l’autonomia, questo crossover all’avanguardia promette infatti fino a 470 km.

Auto elettriche per donne: Citroen C-Zero

Agile, silenziosa e cittadina. Citroën C-Zero è una citycar 100% elettrica che condivide il design con la Mitsubishi i-MiEV e con la Peugeot iOn. Nonostante una lunghezza di soli 347 cm la C-Zero risulta comunque comoda per quattro adulti ed è disponibile nel solo allestimento Séduction completo di tutto, anche in termini di sicurezza (dispone infatti di sei airbag, del controllo di trazione e di stabilità). La C-Zero è dotata di un motore elettrico da 67 CV che, caricato a pieno alla presa di corrente in un massimo di 6 ore, permette di percorrere fino a 150 km.

Auto elettriche per donne: Peugeot iOn

Peugeot iOn è la gemella della Mitsubishi i-MiEV e della Citroen C-Zero. Con i suoi 347 cm di lunghezza e 148 di larghezza, è un’auto particolarmente indicata per la città, grazie alle dimensioni maneggevoli e alle emissioni zero. Agile e molto facile da guidare, la iOn è dotata di un motore elettrico da 67 CV che risponde con prontezza all’acceleratore. Per ricaricarla completamente ad una normale presa di corrente sono necessarie 6 ore e garantiscono un’autonomia (dichiarata) di circa 150 km.

Auto elettriche per donne: Mitsubishi i-MiEV

Pratica, silenziosa e maneggevole. Questa agile citycar, che condivide il design con le “sorelle” Peugeot iON e Citroen C-Zero, dispone di interessanti dotazioni incluse nel prezzo fra cui: sei airbag, gli attacchi Isofix, i fendinebbia, i cerchi in lega, il servosterzo ad assistenza variabile, il divano frazionato, il climatizzatore semiautomatico, la radio con Mp3, USB e Bluetooth. La i-MiEV è dotata inoltre di un motore elettrico da 67 CV (collocato fra le ruote posteriori), ha un’autonomia di 150 km circa e per ricaricarla completamente alla presa di corrente ci vogliono 6 ore.

Elena Giaveri

Auto elettriche per donne: i 10 modelli migliori da comprare
1 (20%) 3 votes
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati