WP_Post Object ( [ID] => 647520 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-24 14:22:35 [post_date_gmt] => 2019-07-24 12:22:35 [post_content] => La maggior parte dell'offerta di SUV-Coupé attuale rimanda quasi sempre a modelli premium dato che parliamo di vetture prodotte da BMW, Mercedes, Porsche, Lamborghini e compagnia bella. 

SUV-Coupé in crescita anche tra i brand generalisti

Tuttavia anche i marchi generalisti stanno cercando di recuperare terreno in questo segmento, come testimoniato da alcuni modelli come la Toyota C-HR o la Volkswagen Atlas Cross Sport. Un altro esempio di crossover con stile da coupé, non facente parte delle proposte premium, è la Renault Arkana, sebbene parliamo di un auto che non sarà disponibili in tutti i mercati e dunque con un raggio d'azione decisamente inferiore rispetto a BMW X4 o Audi Q8, solo per citarne un paio.

Così la Kia Sportage allunga e schiaccia la coda

In questo scenario, un modello globale non-premium con le carte giuste per conquistare la fiducia degli automobilisti potrebbe essere una suggestiva versione coupé della Kia Sportage che è stata recentemente aggiornata. I due render presenti in questo articolo, realizzati da Kolesa, ci mostrano come potrebbe apparire la Kia Sportage Coupé, caratterizzata dal tetto inclinato sulla coda e da un nuovo design del posteriore.

Aspettando la futura generazione della Sportage

Il portellone posteriore della Sportage Coupé somiglia a quello della ProCeed, una scelta stilistica che funziona e che dà al SUV un aspetto più da berlina che da auto a guida alta. Difficile al momento ipotizzare la possibilità che Kia possa prendere in considerazione la realizzazione di una variante coupé per la futura generazione della Sportage, che è ancora parecchio lontano nel tempo. La Kia Sportage che verrà si rinnoverà in maniera importante anche in termini di motorizzazioni, dove sono attesi propulsori elettrificati, oltre che dal punto di vista della tecnologia di bordo. Resta da vedere se tale aggiornamento radicale comporterà anche l'ampliamento della gamma con il lancio di una configurazione di carrozzeria inedita come quella da SUV-Coupé, versione che non è comunque da escludere considerando la recente tendenza del mercato. [post_title] => Kia Sportage: immaginando un futuro da SUV-Coupé [RENDERING] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => kia-sportage-coupe-rendering [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-24 14:22:35 [post_modified_gmt] => 2019-07-24 12:22:35 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=647520 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Kia Sportage: immaginando un futuro da SUV-Coupé [RENDERING]

Posteriore filante e profilo slanciato

La Kia Sportage viene immaginata in versione SUV-Coupé in un nuovo rendering che dona maggiora sportività ed eleganza al crossover della Casa sudcoreana.
Kia Sportage: immaginando un futuro da SUV-Coupé [RENDERING]

La maggior parte dell’offerta di SUV-Coupé attuale rimanda quasi sempre a modelli premium dato che parliamo di vetture prodotte da BMW, Mercedes, Porsche, Lamborghini e compagnia bella. 

SUV-Coupé in crescita anche tra i brand generalisti

Tuttavia anche i marchi generalisti stanno cercando di recuperare terreno in questo segmento, come testimoniato da alcuni modelli come la Toyota C-HR o la Volkswagen Atlas Cross Sport. Un altro esempio di crossover con stile da coupé, non facente parte delle proposte premium, è la Renault Arkana, sebbene parliamo di un auto che non sarà disponibili in tutti i mercati e dunque con un raggio d’azione decisamente inferiore rispetto a BMW X4 o Audi Q8, solo per citarne un paio.

Così la Kia Sportage allunga e schiaccia la coda

In questo scenario, un modello globale non-premium con le carte giuste per conquistare la fiducia degli automobilisti potrebbe essere una suggestiva versione coupé della Kia Sportage che è stata recentemente aggiornata. I due render presenti in questo articolo, realizzati da Kolesa, ci mostrano come potrebbe apparire la Kia Sportage Coupé, caratterizzata dal tetto inclinato sulla coda e da un nuovo design del posteriore.

Aspettando la futura generazione della Sportage

Il portellone posteriore della Sportage Coupé somiglia a quello della ProCeed, una scelta stilistica che funziona e che dà al SUV un aspetto più da berlina che da auto a guida alta. Difficile al momento ipotizzare la possibilità che Kia possa prendere in considerazione la realizzazione di una variante coupé per la futura generazione della Sportage, che è ancora parecchio lontano nel tempo.

La Kia Sportage che verrà si rinnoverà in maniera importante anche in termini di motorizzazioni, dove sono attesi propulsori elettrificati, oltre che dal punto di vista della tecnologia di bordo. Resta da vedere se tale aggiornamento radicale comporterà anche l’ampliamento della gamma con il lancio di una configurazione di carrozzeria inedita come quella da SUV-Coupé, versione che non è comunque da escludere considerando la recente tendenza del mercato.

Kia Sportage: immaginando un futuro da SUV-Coupé [RENDERING]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Auto

Kia XCeed 2019: la guida all’acquisto

Nuova Kia XCeed: viaggio nella gamma del crossover sportivo
La Kia XCeed 2019 è senza dubbio una delle novità più interessanti tra quelle che si sono presentate nell’ultimo anno