WP_Post Object ( [ID] => 647869 [post_author] => 24 [post_date] => 2019-07-25 12:25:11 [post_date_gmt] => 2019-07-25 10:25:11 [post_content] => I record della Honda Civic Type-R su diversi circuiti in giro per tutto il mondo sono iniziati a cadere sotto i colpi della nuova Renault Megane RS Trophy-R

Battuta di 5 secondi l'Honda Civic Type-R

La piccola sportiva della Losanga, dopo aver conquistato il primato di auto di serie a trazione anteriore più veloce del Nurburgring, ha stabilito un nuovo record sul tracciato belga di Spa-Francorchamps, ottenuto durante gli R.S. Day. A guidare la Renault Megane RS Trophy-R in questa nuova impresa è stato Laurent Hurgon, collaudatore di Renault Sport, che ha completato il giro del circuito in 2 minuti, 48 secondi e 338 millesimi, migliorando di 5 secondi il precedente primato detenuto dalla Honda Civic Type-R.

Le parole di Hurgon

"Sono, ancora una volta, molto orgoglioso e felice. Spa-Francorchamps è uno dei tracciati europei preferiti dai collaudatori. È un circuito molto veloce e complesso, e l'auto è perfetta per questa tipologia di pista", ha affermato Hurgon, che si trovava al volante della Renault Megane RS Trophy-R anche quando all'inizio di quest'anno ha conquistato il record al Nurbugring. "Il lavoro svolto sull'equilibrio aerodinamico ha dato i suoi frutti. La sensazione nelle curve Raidillon, Pouhon e Blanchimont è stata davvero eccellente", ha aggiunto il collaudatore di Renault Sport.

Motore 1.8 turbo con 300 CV

Come la Megane RS Trophy, anche la nuova primatista del circuito belga monta il motore turbo da 1.8 litri che sviluppa 300 CV di potenza. Tuttavia rispetto alla sorella meno estrema, la versione R dispone di maggior carico aerodinamico e pesa anche 130 chilogrammi in meno. Per lo sviluppo della vettura, Renault Sport si è avvalsa della collaborazione di Akrapovic, Brembo, Bridgestone, Ohlins e Sabelt, rispettivamente per impianto di scarico, freni, pneumatici, ammortizzatori e sedili sportivi avvolgenti.

Solo 500 unità, in Francia prezzi da 55.000 euro

Per mantenere alta l'esclusività della Megane RS Trophy-R, Renault ha deciso di produrla in serie limitata, che sarà composta da soli 500 esemplari. Il debutto sul mercato della nuova vettura di Renault Sport avverrà entro la fine dell'anno, con un prezzo base (in Francia) di 55.000 euro, vale a dire 10.700 euro in più rispetto alla Megane RS Trophy e 16.700 euro in più rispetto alla normale Megane RS. [post_title] => Renault Megane RS Trophy-R: è un record dietro l'altro, la più veloce anche a Spa-Francorchamps [VIDEO] [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => renault-megane-rs-trophy-r-record-spa-francorchamps-prezzo-uscita-motore [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-07-25 12:29:46 [post_modified_gmt] => 2019-07-25 10:29:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://www.motorionline.com/?p=647869 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Renault Megane RS Trophy-R: è un record dietro l’altro, la più veloce anche a Spa-Francorchamps [VIDEO]

Sul circuito belga arriva un altro primato per la sportiva francese

Dopo quello del Nurburgring, la Renault Megane RS Trophy-R ha conquistato un altro record, questa volta sulla pista di Spa-Francorchamps dove ha migliorato di 5 secondi il precedente primato detenuto dalla Honda Civic Type-R.
Renault Megane RS Trophy-R: è un record dietro l’altro, la più veloce anche a Spa-Francorchamps [VIDEO]

I record della Honda Civic Type-R su diversi circuiti in giro per tutto il mondo sono iniziati a cadere sotto i colpi della nuova Renault Megane RS Trophy-R

Battuta di 5 secondi l’Honda Civic Type-R

La piccola sportiva della Losanga, dopo aver conquistato il primato di auto di serie a trazione anteriore più veloce del Nurburgring, ha stabilito un nuovo record sul tracciato belga di Spa-Francorchamps, ottenuto durante gli R.S. Day. A guidare la Renault Megane RS Trophy-R in questa nuova impresa è stato Laurent Hurgon, collaudatore di Renault Sport, che ha completato il giro del circuito in 2 minuti, 48 secondi e 338 millesimi, migliorando di 5 secondi il precedente primato detenuto dalla Honda Civic Type-R.

Le parole di Hurgon

“Sono, ancora una volta, molto orgoglioso e felice. Spa-Francorchamps è uno dei tracciati europei preferiti dai collaudatori. È un circuito molto veloce e complesso, e l’auto è perfetta per questa tipologia di pista”, ha affermato Hurgon, che si trovava al volante della Renault Megane RS Trophy-R anche quando all’inizio di quest’anno ha conquistato il record al Nurbugring. “Il lavoro svolto sull’equilibrio aerodinamico ha dato i suoi frutti. La sensazione nelle curve Raidillon, Pouhon e Blanchimont è stata davvero eccellente”, ha aggiunto il collaudatore di Renault Sport.

Motore 1.8 turbo con 300 CV

Come la Megane RS Trophy, anche la nuova primatista del circuito belga monta il motore turbo da 1.8 litri che sviluppa 300 CV di potenza. Tuttavia rispetto alla sorella meno estrema, la versione R dispone di maggior carico aerodinamico e pesa anche 130 chilogrammi in meno. Per lo sviluppo della vettura, Renault Sport si è avvalsa della collaborazione di Akrapovic, Brembo, Bridgestone, Ohlins e Sabelt, rispettivamente per impianto di scarico, freni, pneumatici, ammortizzatori e sedili sportivi avvolgenti.

Solo 500 unità, in Francia prezzi da 55.000 euro

Per mantenere alta l’esclusività della Megane RS Trophy-R, Renault ha deciso di produrla in serie limitata, che sarà composta da soli 500 esemplari. Il debutto sul mercato della nuova vettura di Renault Sport avverrà entro la fine dell’anno, con un prezzo base (in Francia) di 55.000 euro, vale a dire 10.700 euro in più rispetto alla Megane RS Trophy e 16.700 euro in più rispetto alla normale Megane RS.

Renault Megane RS Trophy-R: è un record dietro l’altro, la più veloce anche a Spa-Francorchamps [VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati