Audi A1 citycarver: arriva la variante crossover della piccola dei Quattro Anelli [FOTO]

Nuova all terrain da città, ordinabile da agosto

Audi lancia la A1 citycarver, aggiungendo una nuova personalità off-road alla compatta di Ingolstadt. Dotata di look rivisto, connettività di alto livello e assetto rialzato di 4 cm rispetto alla nuova A1.

Audi presenta la A1 citycarver, una nuova versione della compatta di Ingolstadt che adotta lo spirito da crossover abbinandole alle doti di comfort, tecnologia e agilità del modello entry-level dei Quattro Anelli. 

In linea con quanto avviene nel segmento B, che accoglie sempre più “city crossover”, l’Audi A1 citycarver si propone come variante più grintosa e sportiva, con l’animo da off-road. Definita dalla Casa tedesca come una “all terrain da città”, l’Audi A1 citycarver strizza l’occhio ai più giovani proponendogli una variante della A1 che, con le dovute distinzioni, corrisponde a una sorta di versione “Allroad” delle sorelle maggiori.

Dettagli personalizzanti al look

Confermando l’aspetto complessivo della nuova Audi A1, la variante citycarver aggiunge una serie di dettagli distintivi che ne personalizzano il look, incrementandone il carattere, come la griglia frontale ottagonale (in stile serie Q), la finitura grigia su sezione inferiore del paraurti e minigonne laterali e il design specifico dei nuovi cerchi in lega che partono con misure da 16 pollici.

Assetto rialzato di 4 cm

L’Audi A1 citycarver ha l’assetto rialzato con un altezza dal suolo cresciuta di circa 4 centimetri. Cambia leggermente anche la lunghezza complessiva dell’auto, aumentata di 10 mm rispetto alla A1, con la versione citycarver che arriva a misurare 4,04 metri. La gamma della A1 citycarver offre ampia scelta di personalizzazioni: allestimento S Line disponibile, rosa di 9 colorazioni per la carrozzeria e varianti bicolore, a richiesta, che prevedono il tetto a contrasto in tinta Mythos Black Metallic o Manhattan Gray Metallic.

Ordini da agosto

Nell’abitacolo ritroviamo l’impostazione stilistica della nuova Audi A1, con una corposa dotazione tecnologica che prevede l’impianto d’infotainment con display da 10,1 pollici. Si potrà ordinare l’Audi A1 citycarver da agosto, con le consegne che invece inizieranno a fine 2019.

Debutto con l’edizione di lancio One

Il debutto sul mercato della A1 citycarver avverrà con l’edizione speciale One, una versione launch edition su base S Line, disponibile nelle tinte Arrow Gray e Pulse Orange, che prevede fiancate personalizzate con loghi della versione speciale e cerchi da 18 pollici. Sul prezzo non c’è ancora alcuna indicazione da parte di Audi, ma la A1 citycarver dovrebbe costare poco di più rispetto alla A1 Sportback.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati